Amministrative ecco i giorni in cui si andrà alle urne

Al voto domenica 10 giugno: il Viminale ha ufficialmente diffuso la data nella quale si svolgeranno le elezioni amministrative 2018. Per questa tornata, a differenza di quanto accadde nel 2013 ( anno in cui la maggioranza dei comuni interessati andò alle urne l’ultima volta) lo Stivale è stato unificato con una data uguale per ogni regione ad esclusione del Friuli Venezia Giulia. Stando alla legge elettorale, è fissato de iure anche il giorno in cui, eventualmete,si andrà a votare per il ballottaggio: esattamente due settimane dopo, ossia domenica 24 giugno.

In provincia di Imperia

Nella provincia di Imperia al voto andranno: lo stesso capuluogo attualmente retto dal sindaco Carlo Capacci; Bordighera (Giacomo Pallanca); Cosio D’Arroscia (Danilo Antonio Gravavano); Pieve di Teco (Alessandro Alessandri) e Vallecrosia (Ferdinando Giordano). Alle urne anche il nuovo comune Montalto-Carpasio, retto dal commissario Francesco Colangelo, formatosi dopo l’unione a seguito del referendum del giugno scorso dei due borghi della Valle Argentina, è un altro ente dell’entroterra: Triora. I cittadini del borgo delle streghe andranno al voto dopo la morte, dopo una lunga malattia del sindaco eletto nella tornata della scorsa estate, al secondo mandato,Angelo Lanteri. Attualmente ilcomune è retto dal vicesindaco Christian Alberti.