In occasione della sua assenza dal Consiglio Comunale, in programma questa sera a Ospedaletti, il consigliere di minoranza Roberto Rodriguez lancia un duro attacco, uno sfogo esasperato si può dire, in un post di Facebook

 

Amaro sfogo dell’opposizione contro il sindaco Blancardi

“Ho iniziato la mia attività di opposizione – scrive Rodriguez –  con estremo entusiasmo e comunque con lo spirito costruttivo di poter dare un mio contributo alla città. Nonostante vicissitudini personali molto dolorose e faticose che alcuni di voi conoscono, ho partecipato inizialmente  a riunioni di alcune commissioni e, come per la precedente amministrazione, avevo chiesto il rispetto di poter contribuire con alcune riflessioni, quando queste potevano ancora essere tenute in considerazione, e non partecipare, passivamente, con mere comunicazioni di parte”

Speranza disattese

“Purtroppo, con mio vivo dispiacere, ho dovuto constatare, che anche questa volta le mie speranze sono state disattese – commenta amaro-
Ho dovuto assistere alle fasi preliminari del tanto sbandierato progetto del “Porto degli Orti” per l’area di Baiaverde per poi non sentirne più nemmeno parlare dopo che erano stati incaricati quattro professionisti. Ho assistito all’affidamento dell’incarico prima del PUC e poi della variante di Baiaverde su base “fiduciaria”, senza uno straccio di trasparenza e senza il benché minimo ricorso ad una qualsivoglia forma di rispetto .

“Senza mezzi, servono le idee”

“Sulla stessa scia si sta procedendo, a quanto ne so, con il nuovo PUC (rivisitazione del vecchio PRG), che nella frenesia di fine mandato di questa amministrazione, vorrebbe addirittura adottare entro la scadenza della legislatura senza essersi, a tutt’oggi, MAI confrontata con nessuno di noi “semplici cittadini”. quando mancano i mezzi, occorre mettere in campo le idee”