La Riviera http://la-riviera.it Mon, 22 Jan 2018 18:42:04 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.9.1 Bvc Sanremo sconfitto dalla capolista Imperia http://la-riviera.it/sport/bvc-sanremo-sconfitto-dalla-capolista-imperia/ http://la-riviera.it/sport/bvc-sanremo-sconfitto-dalla-capolista-imperia/#respond Mon, 22 Jan 2018 18:41:06 +0000 http://la-riviera.it/?p=26353 Terza giornata di ritorno nel campionato Under 18. Bvc Sanremo sconfitto dalla capolista Imperia Imperia Bki – Bvc Sea Sanremo 75-65  (19-15, 25-15, 19-18, 12-17) Disco rosso per il Bvc Sanremo Sea sul campo dell’imbattuta capolista Imperia. Il Sanremo ha comunque disputato una buona gara, come conferma il coach Deda: “i ragazzi sono stati bravi […]

Continua la lettura di Bvc Sanremo sconfitto dalla capolista Imperia sul portale La Riviera.

]]>
Terza giornata di ritorno nel campionato Under 18.

Bvc Sanremo sconfitto dalla capolista Imperia

Imperia Bki – Bvc Sea Sanremo 75-65  (19-15, 25-15, 19-18, 12-17)

Disco rosso per il Bvc Sanremo Sea sul campo dell’imbattuta capolista Imperia. Il Sanremo ha comunque disputato una buona gara, come conferma il coach Deda: “i ragazzi sono stati bravi a rimanere in partita su un campo difficile. Guardiamo avanti e continuiamo ad allenarci”.

Imperia: Boretti 5, Olivari 7, Arnaldi 14, Lamce 8, Donati M. 5, Cologgi 24, Briguglio 5, Andreini 2, Devia, Berriolo, Giusta 3. Coach: Archimede.

Bvc Sanremo Sea: Navaglia 4, Genovese 14, Fiore 16, Crusco, Arturo 14, Ungureanu 3, Riceputi 7, Dini, Trivieri 5, Markishiq 2. Coach Deda.

Continua la lettura di Bvc Sanremo sconfitto dalla capolista Imperia sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/sport/bvc-sanremo-sconfitto-dalla-capolista-imperia/feed/ 0
Settimana di grandi impegni per gli atleti della Maurina Olio Carli http://la-riviera.it/sport/settimana-maurina-olio-carli/ http://la-riviera.it/sport/settimana-maurina-olio-carli/#respond Mon, 22 Jan 2018 18:29:46 +0000 http://la-riviera.it/?p=26350 Tutti i risultati dello scorso fine settimana di competizioni. Settimana di grandi impegni per gli atleti della Maurina Olio Carli I migliori risultati sono arrivati da Bergamo con Matteo Oliveri. Con 3,85 nel salto con l’asta ha stabilito il nuovo record sociale assoluto. Anche da Saronno ottime notizie, con Mehemet Kartal 8″84 sui 60 hs […]

Continua la lettura di Settimana di grandi impegni per gli atleti della Maurina Olio Carli sul portale La Riviera.

]]>
Tutti i risultati dello scorso fine settimana di competizioni.

Settimana di grandi impegni per gli atleti della Maurina Olio Carli

I migliori risultati sono arrivati da Bergamo con Matteo Oliveri. Con 3,85 nel salto con l’asta ha stabilito il nuovo record sociale assoluto. Anche da Saronno ottime notizie, con Mehemet Kartal 8″84 sui 60 hs allievi (record sociale allievi) e Valeria Brignolo 9″42 sempre sui 60 hs allieve.

Tutti e tre hanno centrato il minimo di partecipazione ai prossimi campionati italiani allievi Indoor 10/11 febbraio ad Ancona.

Gli altri già con minimo sono Lidia Mastrogiovanni nei 400 ed Elena Rigo per i campionati Junior promesse del 3/4 febbraio sempre ad Ancona nel salto con l’asta.

A Genova nella fase regionale Lanci Lunghi altrettanto importante risultato di Paolo Guglielmi nel martello 6 kg, primo con 51,32 (record sociale allievi). Gli altri risultati: Erika Paris secondo al giavellotto con 34,84. Filippo Romei terzo al giavellotto con 29,67. Ginevra Meinardi quarta giavellotto con 28,34 (record personale). Andrei Tudorie 25,38 disco e 28,67 giavellotto 4°, Federico Romei peso 1° 11,18 e Raffaele Viola peso master 10,51.

A Padova sono scesi in pista Monica Capelli 60 8″31 (personale) e 200 27″44 (personale), Oscar De Jacovo 60 7″39 (personale), Lidia Mastrogiovanni 400 1’01″47, Luca Martini 400 54″73 e 200 24″59, Giorgio Castelli lungo 5,86 e triplo 12,01, Eleonora Poracchio triplo 10,37.

Continua la lettura di Settimana di grandi impegni per gli atleti della Maurina Olio Carli sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/sport/settimana-maurina-olio-carli/feed/ 0
Dopo 40 anni di lavoro va in pensione Daniele Cimino http://la-riviera.it/cronaca/40-anni-lavoro-pensione-daniele-cimino/ http://la-riviera.it/cronaca/40-anni-lavoro-pensione-daniele-cimino/#respond Mon, 22 Jan 2018 18:17:26 +0000 http://la-riviera.it/?p=26347 Dopo 40 anni di lavoro al servizio del Comune di Imperia, va in pensione Daniele Cimino. Dopo 40 anni di lavoro va in pensione Daniele Cimino Daniele Cimino, storico dipendente del Comune di Imperia, andrà ufficialmente in pensione il primo aprile. Dietro a ogni evento e manifestazione organizzati, c’era l’infaticabile “Dani”, impegnato giorno e notte […]

Continua la lettura di Dopo 40 anni di lavoro va in pensione Daniele Cimino sul portale La Riviera.

]]>
Dopo 40 anni di lavoro al servizio del Comune di Imperia, va in pensione Daniele Cimino.

Dopo 40 anni di lavoro va in pensione Daniele Cimino

Daniele Cimino, storico dipendente del Comune di Imperia, andrà ufficialmente in pensione il primo aprile. Dietro a ogni evento e manifestazione organizzati, c’era l’infaticabile “Dani”, impegnato giorno e notte nella buona riuscita di ogni iniziativa.

“Il mio più profondo ringraziamento per i 40 anni di lavoro dedicati al Comune di Imperia. Grazie Dani Cimi non ti annoiare in pensione!” è il saluto del sindaco Capacci.

Oggi l’Amministrazione comunale, con il sindaco e l’assessore Vassallo, gli ha consegnato una pergamena di riconoscimento “per la preziosa attività svolta con costante professionalità e spirito di appartenenza”. Un contributo fondamentale apportato in ogni settore in cui Cimino ha prestato servizio.

Continua la lettura di Dopo 40 anni di lavoro va in pensione Daniele Cimino sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/cronaca/40-anni-lavoro-pensione-daniele-cimino/feed/ 0
Misteriosa sostanza bianca nel ruscello a Sanremo: abitanti lamentano bruciore agli occhi http://la-riviera.it/cronaca/misteriosa-sostanza-bianca-nel-ruscello-sanremo-abitanti-lamentano-bruciore-agli-occhi/ http://la-riviera.it/cronaca/misteriosa-sostanza-bianca-nel-ruscello-sanremo-abitanti-lamentano-bruciore-agli-occhi/#respond Mon, 22 Jan 2018 17:52:49 +0000 http://la-riviera.it/?p=26341 Un sospetto episodio di inquinamento ambientale si è verificato in un ruscello sottostante corso Inglesi, a Sanremo, dove sarebbe stata versata una sostanza biancastra, la cui evaporazione sprigiona un’odore particolarmente intenso che avrebbe provocato anche bruciore agli occhi ad alcuni abitanti della zona che hanno aperto le finestre. Sul posto sono presenti i vigili del […]

Continua la lettura di Misteriosa sostanza bianca nel ruscello a Sanremo: abitanti lamentano bruciore agli occhi sul portale La Riviera.

]]>
Un sospetto episodio di inquinamento ambientale si è verificato in un ruscello sottostante corso Inglesi, a Sanremo, dove sarebbe stata versata una sostanza biancastra, la cui evaporazione sprigiona un’odore particolarmente intenso che avrebbe provocato anche bruciore agli occhi ad alcuni abitanti della zona che hanno aperto le finestre.

Sul posto sono presenti i vigili del fuoco del locale distaccamento ed è atteso l’arrivo dell’Arpal. Non si esclude che possa trattarsi di diserbante, forse riversato a monte. Nei giorni scorsi era già stata effettuata una campionatura.

Continua la lettura di Misteriosa sostanza bianca nel ruscello a Sanremo: abitanti lamentano bruciore agli occhi sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/cronaca/misteriosa-sostanza-bianca-nel-ruscello-sanremo-abitanti-lamentano-bruciore-agli-occhi/feed/ 0
Digitalizzazione del patrimonio bibliografico regionale con l’assunzione di 100 giovani http://la-riviera.it/cultura-e-turismo/digitalizzazione-del-patrimonio-bibliografico-regionale-assunzione-100-giovani/ http://la-riviera.it/cultura-e-turismo/digitalizzazione-del-patrimonio-bibliografico-regionale-assunzione-100-giovani/#respond Mon, 22 Jan 2018 17:52:25 +0000 http://la-riviera.it/?p=26342 Beni culturali: oggi firmato l’accordo con dicitweb per la digitalizzazione del patrimonio bibliografico regionale. Digitalizzazione del patrimonio bibliografico regionale con l’assunzione di 100 giovani È stato firmato oggi il protocollo di intesa tra Regione Liguria e la società Dicitweb srl per la digitalizzazione del patrimonio bibliografico regionale. L’intesa, sottoscritta dall’assessore alla cultura Ilaria Cavo e […]

Continua la lettura di Digitalizzazione del patrimonio bibliografico regionale con l’assunzione di 100 giovani sul portale La Riviera.

]]>
Beni culturali: oggi firmato l’accordo con dicitweb per la digitalizzazione del patrimonio bibliografico regionale.

Digitalizzazione del patrimonio bibliografico regionale con l’assunzione di 100 giovani

È stato firmato oggi il protocollo di intesa tra Regione Liguria e la società Dicitweb srl per la digitalizzazione del patrimonio bibliografico regionale. L’intesa, sottoscritta dall’assessore alla cultura Ilaria Cavo e dal presidente di Dicitweb Carlo Alberto Lequio Di Assaba, prevede la digitalizzazione di materiale bibliografico testuale, notato o iconografico. Per esempio, libri, testi manoscritti, materiale cartografico, stampe, disegni, musica stampata o manoscritta.

“Regione Liguria è la prima in Italia a partire con un progetto di digitalizzazione massiva del proprio patrimonio bibliografico” ha detto l’assessore alla cultura Ilaria Cavo al termine della presentazione dell’accordo.

“Una grande scommessa per mettere in circolo e rendere consultabile con le nuove tecnologie la cultura. E poi una grande opportunità anche dal punto di vista occupazionale. Dicitweb si è impegnata a formare e ad assumere cento persone a tempo indeterminato. Attenzione particolare alle disabilità che sono compatibili con le caratteristiche del lavoro richiesto. Il tutto a costo zero per la Regione: l’investimento e le assunzioni sono completamente a carico dei privati. Ogni risorsa digitalizzata diventerà parte integrante della biblioteca digitale ligure, quindi sarà consultabile da un vasto pubblico gratuitamente”.

L’attività di digitalizzazione, che per ogni opera necessita dell’autorizzazione della Soprintendenza archivistica e bibliografica, avrà durata decennale e sarà diretta in particolare alle opere pubblicate prima del 1830, che sono considerate “antiche” secondo i criteri della catalogazione. Per il patrimonio antico si prevede una velocità di acquisizione dalle 300 alle 400 immagini al giorno, per quello moderno dalle 7mila alle 10mila.

 

 

Continua la lettura di Digitalizzazione del patrimonio bibliografico regionale con l’assunzione di 100 giovani sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/cultura-e-turismo/digitalizzazione-del-patrimonio-bibliografico-regionale-assunzione-100-giovani/feed/ 0
Domani chiusa la galleria del Tenda http://la-riviera.it/cronaca/domani-chiusa-la-galleria-del-tenda/ http://la-riviera.it/cronaca/domani-chiusa-la-galleria-del-tenda/#respond Mon, 22 Jan 2018 17:12:10 +0000 http://la-riviera.it/?p=26339 Domani, martedì 23 gennaio, la circolazione sul Colle di Tenda sarà interrotta dalle 8 alle 12. Domani chiuso il Tenda La circolazione verrà temporaneamente sospesa per consentire i lavori di disgaggio valanghe sul lato francese. Le macchine saranno bloccate in entrambi i sensi di marcia dalle 8 alle 12.

Continua la lettura di Domani chiusa la galleria del Tenda sul portale La Riviera.

]]>
Domani, martedì 23 gennaio, la circolazione sul Colle di Tenda sarà interrotta dalle 8 alle 12.

Domani chiuso il Tenda

La circolazione verrà temporaneamente sospesa per consentire i lavori di disgaggio valanghe sul lato francese. Le macchine saranno bloccate in entrambi i sensi di marcia dalle 8 alle 12.

Continua la lettura di Domani chiusa la galleria del Tenda sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/cronaca/domani-chiusa-la-galleria-del-tenda/feed/ 0
Operaio investito da un camion “pirata” sull’A10/ traffico bloccato soccorsi in atto http://la-riviera.it/cronaca/operaio-investito-un-camion-sulla10-traffico-bloccato-soccorsi-atto/ http://la-riviera.it/cronaca/operaio-investito-un-camion-sulla10-traffico-bloccato-soccorsi-atto/#respond Mon, 22 Jan 2018 16:21:08 +0000 http://la-riviera.it/?p=26327 Un operaio che stava lavorando in un cantiere al chilometro 120 dell’Autofiori, direzione Francia, di fronte all’era di servizio di Conioli, è stato investito alle 17,  da un camion, che poi si sarebbe allontanato, all’altezza del restringimento di corsia. Sul posto il personale sanitario del 118, con la polizia stradale e gli operatori dell’A10. L’operaio […]

Continua la lettura di Operaio investito da un camion “pirata” sull’A10/ traffico bloccato soccorsi in atto sul portale La Riviera.

]]>
Un operaio che stava lavorando in un cantiere al chilometro 120 dell’Autofiori, direzione Francia, di fronte all’era di servizio di Conioli, è stato investito alle 17,  da un camion, che poi si sarebbe allontanato, all’altezza del restringimento di corsia. Sul posto il personale sanitario del 118, con la polizia stradale e gli operatori dell’A10. L’operaio avrebbe riportato ferite agli arti inferiori, ma le sue condizioni non sarebbero gravi. E’ stato stabilizzato. Il traffico è rimasto interrotto con oltre due chilometri di coda ed ha iniziato a ripartire verso le 17.40.

Continua la lettura di Operaio investito da un camion “pirata” sull’A10/ traffico bloccato soccorsi in atto sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/cronaca/operaio-investito-un-camion-sulla10-traffico-bloccato-soccorsi-atto/feed/ 0
Nuove offerte di lavoro da Cervo a Montecarlo: ecco chi cerca personale http://la-riviera.it/attualita/nuove-offerte-lavoro-cervo-montecarlo-cerca-personale/ http://la-riviera.it/attualita/nuove-offerte-lavoro-cervo-montecarlo-cerca-personale/#respond Mon, 22 Jan 2018 16:13:05 +0000 http://la-riviera.it/?p=26325 Anche questa settimana pubblichiamo le offerte di lavoro dei Centri per l’Impiego di Imperia, Sanremo e Ventimiglia. CONTATTI CENTRI PER L’IMPIEGO Ventimiglia: via Lamboglia 13 (T.0184/254822); Cpi Imperia: piazza Roma 2 (T.0183/704472); Cpi Sanremo (T.0184/577099): via P.Agosti 245 da martedì a venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e mercoledì il pomeriggio dalle 14.30 alle 16.30. Inviare […]

Continua la lettura di Nuove offerte di lavoro da Cervo a Montecarlo: ecco chi cerca personale sul portale La Riviera.

]]>
Anche questa settimana pubblichiamo le offerte di lavoro dei Centri per l’Impiego di Imperia, Sanremo e Ventimiglia.

CONTATTI CENTRI PER L’IMPIEGO
Ventimiglia: via Lamboglia 13 (T.0184/254822); Cpi Imperia: piazza Roma 2 (T.0183/704472); Cpi Sanremo (T.0184/577099): via P.Agosti 245 da martedì a venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e mercoledì il pomeriggio dalle 14.30 alle 16.30. Inviare CV con codice di riferimento annuncio a cpi-ventimiglia@provincia.imperia.it. cpi.sanremo@provincia.imperia.it cpi.imperia@provincia.imperia.it whatsApp: 3351542262
Imperia

Laboratorio artigianale da asporto Imperia cerca 1 aiuto cuoco per cucina da asporto part time a tempo determinato. Requisiti: licenza media, esperienza, autonomia preparazione piatti. Cod. riferimento: 20/18/I
Hotel a Diano Marina cerca 1 apprendista aiuto cuoco per cucina pasticceria. Requisiti: licenza media, esperienza, patente B. Cod. riferimento: 19/18/I
Associazione Onlus a Imperia cerca 1 assistemte domiciliare a tempo determinato part time prorogabile. Requisiti: Laurea Scienze Educazione L18 L19 o educatore professionale L-SNT2, esperienza di almeno 5 anni, conosce za utilizzo comunicazione aumentativa, patente B e mezzo proprio. Cod. riferimento: 18/18/I
Ristorante a Cervo cerca 1 cuoco a tempo determinato. Requisiti: dipl. alberghiero, esperienza di almeno 3 anni. Cod. riferimento: 17/18/I
Albergo nell’entroterra di IMperia cerca 1 cuoco a tempo determinato 4 mesi da maggio. Requisiti: diploma, cuoco autonomo specializzato nella preparazione di piatti tradizionali liguri, esperienza decennale, patente B e mezzo proprio. Cod. riferimento: 16/18/I
Ristorante a Imperia cerca 1 cuoco e 1 cameriere a tempo determinato. Requisiti: dipl. alberghiero, esperienza, patente e lingua inglese (cameriere). Cod. riferimento: 15/18/I e 14/18/I
Azienda pulizie a Imperia cerca 1 autista spurghista a tempo indeterminato. Requisiti: capacità addetto funzionamento autospurgo, patente C, esperienza di almeno 3 anni. Cod. riferimento: 12/18/I
Hotel a Diano Marina cerca 1 primo cuoco/a e un maitre di sala a tempo determinato. Requisiti: dipl. alberghiero, esperienza di almeno 4 anni, lingue inglese/francese/tedesco (maitre). Cod. riferimento: 11/18/I e 10/18/I
Studio commercialista cerca 1 impiegato contabile a tempo determinato. Requisiti: diploma ragionera/Laurea Economia, esperienza in altri studi commercialisti di almeno 2 anni, capacità di gestione contabilità e adempimenti contabili su supporto Team System, ottime conoscenze informatiche. Cod. riferimento: 02/18/I
Cooperativa a Imperia cerca 2 infermieri/e professionali a tempo determinato un mese prorogabile. Requisiti: Laurea Scienze Infermieristiche, iscrizione Ipavsi, esperienze. Cod. riferimento: 322/17/I
Azienda riparazioni auto a Imperia cerca 1 meccanico auto e veicoli industriali a tempo determinato. Requisiti: diploma tecnico, esperienza di almeno 3 anni nel settore automezzi, capacità valutazione problematiche e risoluzione. Cod. riferimento: 316/17/I
Cooperativa a Imperia cerca 2 educatori/trici professionali. Requisiti: Laurea scienze Educazione L18 L19 o educatore professionale L-SNT2, esperienza almeno biennale, patente B. Cod. riferimento: 306/17/I
Cooperativa a Imperia cerca 2 O.s.s. a tempo determinato 1 mese prorogabile. Requisiti: qualifica O.s.s., esperienza di minimo 2 anni, patente B. Cod. riferimento: 305/17/I
Cooperativa sociale a Imperia cerca 1 educatrice/tore a tempo determinato 1 mese. Requisiti: Lurea in Scienza dell’Educazione conseguita presso la Facoltà di Medicina o tecnico della Riabilitazione Psichiatrica, esperienza di almeno 2 anni. Cod. riferimento: 301/17/I

Sanremo
Studio professionale a Sanremo cerca 1 apprendista impiegata. Requisiti: Laurea triennale materie economiche, conoscenza pacchetto Office, conoscenza pratica di economia aziendale e contabilità, minima esperienza. Cod. riferimento: 16/18/S
Studio professionale a Sanremo cerca 1 addetto buste paga a tempo indeterminato. Requisiti: conoscenza software Zucchetti, esperienza biennale. Cod. riferimento: 15/18/S
Impresa pulizie a Sanremo cerca 1 addetto pulizie a tempo determinato. Richiesta minima esperienza. Cod. riferimento: 14/18/S
Impresa pulizie a Sanremo cerca 1 addetto pulizie a tempo determinato. Richiesta minima esperienza. Cod. riferimento: 13/18/S
Studio professionale a Sanremo cerca 1 apprendista impiegata. Richiesto diploma e buone conoscenze informatiche. Cod. riferimento: 12/18/S
Commercio fiori ad Arma di Taggia cerca 1 impiegata amministrativa a tempo determinato. Requisiti: richiesta esperienza nel settore, conoscenze informatiche, automunita, flessibilità orario. Cod. riferimento: 11/18/S
Azienda viaggi a Sanremo cerca 1 agente di viaggio a tempo determinato. Requisiti: diploma superiore, esperienza, spiccata attitudine commerciale, ottime capacità sistemi di comunicazione informatici, conoscenza di almeno 1 lingua straniera. Cod. riferimento: 10/18/S
Ristorante a Sanremo cerca 1 apprendista banconiera part time in orario serale. Richiesta minima esperienza nella mansione. Cod. riferimento: 8/18/S
Studio professionale a Sanremo cerca 1 apprendista impiegata. Requisiti: diploma laurea in materie economiche, buona conoscenza lingue inglese e francese, conoscenze informatiche e capacità relazionali. Cod. riferimento: 7/18/S
Ditta artigiana a Sanremo cerca 1 apprendista elettricista. Richiesto il diploma Ipsia o similare e patente B. Cod. riferimento: 6/18/S
Famiglia privata a Sanremo cerca 1 badante a tempo indeterminato. Requisiti: referenze, patente B, disponibilità a lavorare nei giorni festivi. Cod. riferimento: 3/18/S
Casa di cura a Riva Ligure cerca 1 O.s.s. a tempo determinato. Requisiti: Attestato qualifica professionale Operatore Socio Sanitario, esperienza, disponibilità lavoro su turni e giorni festivi. Cod. riferimento: 02/18/S
Impresa edile a Sanremo cerca 1 impiegato tecnico a tempo determinato. Requisiti: laurea in Architettura o Ingegneria, diploma superiore Geometra, esperienza nella presentazione progetti per gare d’appalto e buona conoscenza lingue inglese e francese. Cod. riferimento: 257/17/S
Azienda di fiori a Sanremo cerca 1 impiegato a tempo determinato. Requisiti: diploma, conoscenze informatiche e madrelingua tedesca. Cod. riferimento: 255/17/S

Ventimiglia
Azienda commerciale a Ventimiglia cerca 1 impiegato a tempo determinato sei mesi full time con possibilità di proroga. Requisiti: dipl. ragioneria, esperienza settore amministrazione/fatturazione, lingue inglese (C1) e francese (B2), Pacchetto Office. Cod. riferimento: 11/18/V
Parrucchiere uomo/donna a Ventimiglia cerca 1 parrucchiere a tempo indeterminato part time 3 gg/settimana. Requisiti: licenza media, recente esperienza, richiesti seguenti servizi: taglio uomo, colore mèches. Cod. riferimento: 10/18/V
Azienda edile a Ventimiglia cerca 1 impiegato a tempo determinato tre mesi full time. Requisiti: diplo ragioneria, competenza settore amministrativo/fatturazione, pacchetto Office. Cod. riferimento: 09/18/V
Bar/ristorante a Ventimiglia cerca 1 cuoco a tempo determinato full time 4/6 mesi. Requisiti: dipl. alberghiero, esperienza resposabile cucina, lavoro su festivi. Cod. riferimento: 08/18/V
Coop. sociale a Ventimiglia cerca 1 O.s.s. a tempo determinato 1 mese full time con possibilità di proroga. Requisiti: licenza media, qualifica O.s.s. per assistenza anziani, previsto lavoro su turni e festivi. Cod. riferimento: 07/08/V
Parrucchiere a Ventimiglia cerca 1 parrucchiera a tempo indeterminato part time 3 gg/settimana. Requisiti: licenza media, esperienza, si richiede di saper praticare: colore, mechés e messa in piega. Cod. riferimento: 06/18/V
Azienda giardinaggio a Ventimiglia cerca 1 apprendista giardiniere full time. Requisiti: età 18-29 anni, dipl. agraria, patentino di abilitazione all’uso della motosega e dei prodotti fitosanitari, creazione e manutenzione aree verdi, conoscenza lingue inglese e francese a liv. A2, patente B e mezzo proprio. Cod. riferimento: 04/18/V
Ristorante a Ventimiglia cerca 1 cuoco a tempo determinato 3 mesi full time. Requisiti: dipl. alberghiero, esperienza nel settore, lavoro su festivi. Cod. riferimento: 03/18/V
Azienda agricola a Isolabona cerca 1 apprendista impiegato part time per o8 mesi. Requisiti: età 18-29 anni, dipl. superiore, lavori ordinari di segreteria, pacchetto Officelingue inglese e tedesco liv. C1. Cod. riferimento: 02/18/V
Azienda edile a Ventimiglia cerca 1 impiegato a tempo determinato 12 mesi full time con possibilità di proroga. Requisiti: Laurea Economia o dipl. ragioneria, minima esperienza, pacchetto Office, lingua francese liv. B1/B2. Cod. riferimento: 01/18/V

Francia
Azienda industriale a Montecarlo cerca 1 tecnico addetto manutenzione macchinari a tempo determinato full time 6 mesi. Requisiti: diploma o qualifica indirizzo meccanico, esperienza abile nel montaggio e smontaggio macchinari, conoscenza francese liv. B2. Cod. riferimento: 27/D/18/V
Azienda industriale a Montecarlo cerca 1 operaio addetto al carrello elevatore a tempo determinato full time sei mesi. Requisiti: patentino per carrello elevatore, esperienza, francese liv. B2. Cod. riferimento: 26/D/18/V
Azienda industriale a Montecarlo cerca addetto alla produzione. Requisiti: esperienza documentata, lingua francese B2, automunito. Cod. riferimento: 25/D/18/V
Ristorante a Montecarlo cerca 1 cameriere a tempo determinato full time 6 mesi. Requisiti: esperienza, francese B2, gradito inglese. Cod. riferimento: 23/D/18/V
Ristorante a Montecarlo cerca 1 pasticcere a tempo determinato 6 mesi. Requisiti: dipl. alberghiero, esperienza, francese B2, gradito inglese. Cod. riferimento: 23/D/18/V
Albergo e ristorante a Montecarlo cerca 1 cuoco capo partita a tempo determinato full time. Requisiti: dipl. alberghiero, esperienza, lingua francese B2. Cod. riferimento: 22/D/18/V
Albergo e ristorante a Montecarlo cerca 1 aiuto cuoco a tempo determinato full time. Requisiti: dipl. alberghiero, esperienza, lingua francese B2. Cod. riferimento: 21/D/18/V
Albergo e ristorante a Montecarlo cerca 1 cuoco a tempo determinato full time. Requisiti: dipl. alberghiero, esperienza, lingua francese B2. Cod. riferimento: 20/D/18/V
Albergo e ristorante a Montecarlo cerca 1 chef de rang a tempo determinato full time. Requisiti: dipl. alberghiero, esperienza, lingua francese B2, gradito inglese. Cod. riferimento: 19/D/18/V
Ristorante a Montecarlo cerca 1 lavapiatti a tempo determinato full time. Requisiti: esperienza tutto fare, lingua francese A2. Cod. riferimento: 18/D/18/V
Ufficio commerciale nel Principato di Monaco cerca giurista d’impresa a tempo determinato full time 6 mesi. Requisiti: Laurea in Legge/Giurisprudenza, cansulente e responsabile dell’azienda nel campo giuridico, conoscenza lingue francese e inglese liv. C1. Cod. riferimento: 17/D/18/V
Studio tecnico nel Principato di Monaco cerca 1 ingegnere/geometra a tempo determinato full time 6 mesi. Requisiti: Laurea Ingegneria/Architettura o dipl. Geometra, esperienza nel disegno tesbico Autocad, programma Ravit, Mep e Autodesk, conscenza lingue francese e inglese liv. B2 Cod. riferimento: 16/D/18/V
Ufficio commerciale nel principato di Monaco cerca 1 impiegato amministrativo a tempo determinato full time 6 mesi. Requisiti: Laurea o diploma, addetto al mercato della compravendita di prodotti, conosceza lingue francese e inglese liv. B2.Cod. riferimento: 15/D/18/V
Ditta edile a Monaco cerca 1 manovale a tempo determinato full time 6 mesi. Requisiti: licenza media, esperienza, addetto alle casseformi, lingua francese liv. A1. Cod. riferimento: 10/D/18/V
Ditta edile a Monaco cerca 1 operaio specializzato a tempo determinato 6 mesi. Requisiti: licenza media, esperienza, addetto alle casseformi e messa in opera armature in ferro per costruzioni, lingua francese liv. A1. Cod. riferimento: 09/D/18/V
Ditta edile a Monaco cerca 1 imbianchino a tempo determinato 6 mesi. Requisiti: licenza media, esperienza, lingua francese liv. A1. Cod. riferimento: 08/D/18/V
Ditta edile a Monaco cerca 1 idraulico a tempo determinato 6 mesi. Requisiti: licenza media, esperienza installazione impianti riscaldamento, lingua francese liv. A1. Cod. riferimento: 07/D/18/V
Ditta edile a Monaco cerca 1 elettricista a tempo determinato 6 mesi. Requisiti: licenza media, esperienza, lingua francese liv. A1. Cod. riferimento: 06/D/18/V
Ditta edile a Monaco cerca 1 operaio qualificato piastrellista a tempo determinato 6 mesi. Requisiti: licenza media, esperienza, lingua francese liv. A1. Cod. riferimento: 05/D/18/V
Ditta edile a Monaco cerca 1 operaio qualificato a tempo determinato 6 mesi. Requisiti: licenza media, esperienza, addetto alle casseformi e messa in opera armature in ferro per costruzioni, lingua francese liv. A1. Cod. riferimento: 04/D/18/V
Ditta edile in Francia cerca 4 operai qualificati a tempo determinato 12 mesi. Requisiti: licenza media, esperienza, lavoro presso cantieri tra Nizza e Mentone lingua francese liv. A1. Cod. riferimento: 03/D/18/V
Ditta edile in Francia cerca 4 carpentieri a tempo determinato 12 mesi. Requisiti: licenza media, esperienza, lavoro presso cantieri tra Nizza e Mentone lingua francese liv. A1. Cod. riferimento: 02/D/18/V
Ditta edile in Francia cerca 4 muratori a tempo determinato 12 mesi. Requisiti: licenza media, esperienza, lavoro presso cantieri tra Nizza e Mentone lingua francese liv. A1. Cod. riferimento: 01/D/18/V

Continua la lettura di Nuove offerte di lavoro da Cervo a Montecarlo: ecco chi cerca personale sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/attualita/nuove-offerte-lavoro-cervo-montecarlo-cerca-personale/feed/ 0
Gli eventi a Bordighera questo fine settimana http://la-riviera.it/cultura-e-turismo/eventi-a-bordighera-questo-fine-settimana/ http://la-riviera.it/cultura-e-turismo/eventi-a-bordighera-questo-fine-settimana/#respond Mon, 22 Jan 2018 16:09:48 +0000 http://la-riviera.it/?p=26322 Due eventi a Bordighera per questo fine settimana. Il primo nell’ambito della Stagione Teatrale; il secondo nell’ambito dell’Inverno Musicale. Ridere rende liberi Sabato 27 gennaio, al Palazzo del Parco, andrà in scena alle ore 21 “Ridere rende liberi”. Regia di Diego Marangon. Nell’ambito della Stagione Teatrale di Bordighera e in occasione delle celebrazioni della Giornata […]

Continua la lettura di Gli eventi a Bordighera questo fine settimana sul portale La Riviera.

]]>
Due eventi a Bordighera per questo fine settimana. Il primo nell’ambito della Stagione Teatrale; il secondo nell’ambito dell’Inverno Musicale.

Ridere rende liberi

Sabato 27 gennaio, al Palazzo del Parco, andrà in scena alle ore 21 “Ridere rende liberi”. Regia di Diego Marangon.

Nell’ambito della Stagione Teatrale di Bordighera e in occasione delle celebrazioni della Giornata della Memoria, l’Associazione Liber Theatrum presenta RIDERE RENDE LIBERI.

Ridere al tempo della Shoah, durante l’Olocausto, si poteva, si faceva, era possibile e lecito?! In occasione della “Giornata della Memoria” e per il quinto anno consecutivo, ancora una volta “LIBER theatrum” e Diego Marangon dedicano la loro attenzione a un nuovo aspetto della più grande tragedia umana della storia moderna. Uno spettacolo in costante equilibrio tra ricordi, aneddoti e battute, dove si ride e si sorride, spesso amaramente. Dove l’umorismo e l’ironia aiutano a interrogarsi sui poteri e sulla forza d’urto del riso, per riflettere sul senso del comico nel cuore del dolore quando, a complicarne le dinamiche, interviene la relazione che sussiste fra il carnefice e la vittima e sono gli aguzzini a contendere ai perseguitati “l’ultima risata”. Perché è anche così che si alimenta la “memoria”, per non disperderla, per non dimenticare, cosa sempre più necessaria, soprattutto in momenti bui della storia come quelli attuali.

Ingresso libero.

Inverno Musicale

Domenica 28 gennaio, presso la ex Chiesa Anglicana, si terrà alle ore 16 il quarto concerto del 33° Inverno Musicale di Bordighera. Concerto di musiche di Giovanni Bottesini e Nino Rota. Franco Pianigiani, contrabbasso; Cristina Orvieto, pianoforte.

Biglietti: Intero € 12,00; ridotto (dagli undici ai diciotto ed oltre i sessantacinque anni) € 10,00; fino a dieci anni, gratuito. I biglietti si acquistano esclusivamente nel giorno e nel luogo del concerto, dalle ore 14.

Informazioni: Uffici cultura e turismo, in orario di lavoro, rispettivamente ai seguenti numeri: 0184 272205; 0184 272230.

 

Continua la lettura di Gli eventi a Bordighera questo fine settimana sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/cultura-e-turismo/eventi-a-bordighera-questo-fine-settimana/feed/ 0
Grande successo per il settore giovanile dell’Argentina http://la-riviera.it/sport/grande-successo-settore-giovanile-argentina/ http://la-riviera.it/sport/grande-successo-settore-giovanile-argentina/#respond Mon, 22 Jan 2018 15:52:01 +0000 http://la-riviera.it/?p=26314 Sabato 20 gennaio, al torneo di Imperia della categoria Piccoli Amici, gli armesi si sono imposti in sei partite su sette. Grande successo per il settore giovanile dell’Argentina L’unico pareggio è scaturito dall’incontro con la Dianese, capace di fermare i rossoneri con il pareggio 1-1. Lo score positivo sta anche nella differenza reti: solo 5 […]

Continua la lettura di Grande successo per il settore giovanile dell’Argentina sul portale La Riviera.

]]>
Sabato 20 gennaio, al torneo di Imperia della categoria Piccoli Amici, gli armesi si sono imposti in sei partite su sette.

Grande successo per il settore giovanile dell’Argentina

L’unico pareggio è scaturito dall’incontro con la Dianese, capace di fermare i rossoneri con il pareggio 1-1. Lo score positivo sta anche nella differenza reti: solo 5 gol subiti a fronte dei 22 segnati. Per i ragazzi di mister Angeli si tratta dunque di una netta affermazione.

“L’obiettivo è quello di rendere il calcio, e lo sport in generale, accessibili a tutti. Il primo passo è stato ridurre i costi per le famiglie che intendono affidarci i propri ragazzi. Ora abbiamo in programma una rifondazione completa dell’intero settore giovanile. Le parole d’ordine saranno qualità e competitività” dicono dalla società.

In ottobre, per volontà del presidente Bruno Vellone, le quote di iscrizione al settore giovanile e scolastico sono infatti state ridotte per permettere a quante più famiglie possibili di mandare i propri figli a fare sport. L’Argentina riserva da sempre attenzione al settore giovanile. Su tre partecipazioni alla Serie D, l’Argentina ha saputo collezionare altrettanti successi nella speciale classifica che premia le società con in campo il maggior numero di giovani calciatori. Anche quest’anno, alla quarta partecipazione, la società rossonera è provvisoriamente prima nella speciale graduatoria sopra menzionata.

Continua la lettura di Grande successo per il settore giovanile dell’Argentina sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/sport/grande-successo-settore-giovanile-argentina/feed/ 0
Sospesi i funerali di Laurina Biamonti, disposta l’autopsia sulla salma dell’anziana http://la-riviera.it/cronaca/sospesi-funerali-laurina-biamonti-disposta-lautopsia/ http://la-riviera.it/cronaca/sospesi-funerali-laurina-biamonti-disposta-lautopsia/#respond Mon, 22 Jan 2018 15:44:42 +0000 http://la-riviera.it/?p=26311 Sono stati sospesi per consentire l’esecuzione di un esame autoptico i funerali di Laurina Biamonti, 75 anni, di Perinaldo, morta sabato scorso per le lesioni riportate, il 4 gennaio scorso, dopo essere stata investita da uno scooter a Vallecrosia. La notte del tragico scontro l’anziana era stata operata e i medici dell’ospedale di Sanremo le […]

Continua la lettura di Sospesi i funerali di Laurina Biamonti, disposta l’autopsia sulla salma dell’anziana sul portale La Riviera.

]]>
Sono stati sospesi per consentire l’esecuzione di un esame autoptico i funerali di Laurina Biamonti, 75 anni, di Perinaldo, morta sabato scorso per le lesioni riportate, il 4 gennaio scorso, dopo essere stata investita da uno scooter a Vallecrosia. La notte del tragico scontro l’anziana era stata operata e i medici dell’ospedale di Sanremo le avevano asportato la milza.

Obiettivo: capire se la donna è morta per le lesioni o per altre concause. La perizia si terrà mercoledì prossimo (24 gennaio), quindi si potranno tenere le esequie.

Nell’impatto era rimasto ferito anche il marito: Enzo Fogliarini, storico mobiliere della zona, proprietario con il fratello Piero (già presidente del Panathlon Sanremo Imperia) dell’omonimo mobilificio di Perinaldo e la cui famiglia e titolare anche del negozio di mobili “Fa Maggiore”, di via Roma, a Sanremo.

L’uomo, tuttavia, riportò fratture e contusioni di minore gravità. Accertamenti sono in corso per ricostruire la dinamica dell’incidente. Alla guida dello scooter c’era un uomo di 81 anni, le cui condizioni erano meno gravi, ma che ora è accusato di omicidio colposo. Sembra che i due coniugi stessero attraversando in prossimità delle strisce.

I funerali avrebbero dovuto tenersi domani (martedì) a Perinaldo.

Continua la lettura di Sospesi i funerali di Laurina Biamonti, disposta l’autopsia sulla salma dell’anziana sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/cronaca/sospesi-funerali-laurina-biamonti-disposta-lautopsia/feed/ 0
Bandiere arancioni: 15 i comuni liguri, 7 in provincia di Imperia http://la-riviera.it/cultura-e-turismo/bandiere-arancioni_comuni/ http://la-riviera.it/cultura-e-turismo/bandiere-arancioni_comuni/#respond Mon, 22 Jan 2018 15:30:54 +0000 http://la-riviera.it/?p=26306 Sono state svelate oggi a Palazzo Ducale le 227 Bandiere arancioni assegnate dal Touring Club Italiano per il triennio 2018-2020. Bandiere arancioni: 15 i comuni liguri, 7 in provincia di Imperia In Liguria sono 15 i comuni insigniti con il vessillo che riconosce la qualità turistico-ambientale dei piccoli borghi dell’entroterra. Tra questi, 7 sono in […]

Continua la lettura di Bandiere arancioni: 15 i comuni liguri, 7 in provincia di Imperia sul portale La Riviera.

]]>
Sono state svelate oggi a Palazzo Ducale le 227 Bandiere arancioni assegnate dal Touring Club Italiano per il triennio 2018-2020.

Bandiere arancioni: 15 i comuni liguri, 7 in provincia di Imperia

In Liguria sono 15 i comuni insigniti con il vessillo che riconosce la qualità turistico-ambientale dei piccoli borghi dell’entroterra. Tra questi, 7 sono in provincia di Imperia.

  • Airole (IM)
  • Apricale (IM)
  • Brugnato (SP)
  • Castelnuovo Magra (SP)
  • Castelvecchio di Rocca Barbena (SV)
  • Dolceacqua (IM)
  • Perinaldo (IM)
  • Pigna (IM)
  • Pignone (SP)
  • Santo Stefano d’Aveto (GE)
  • Sassello (SV)
  • Seborga (IM)
  • Toirano (SV)
  • Triora (IM)
  • Varese Ligure (SP)

La Bandiera arancione è pensata dal punto di vista del viaggiatore e della sua esperienza di visita. Viene assegnata alle località che non solo godono di un patrimonio storico, culturale e ambientale di pregio, ma sanno offrire al turista un’accoglienza di qualità. Il marchio ha una validità temporanea. Ogni tre anni infatti i Comuni devono ripresentare la candidatura ed essere sottoposti all’analisi del TCI. Su oltre 2.800 candidature in questi 20 anni solo l’8% ha ottenuto il riconoscimento.

Bandiere arancioni, il primo programma di sviluppo e valorizzazione turistica dei borghi in Italia e, ancora oggi, l’unico dedicato esclusivamente a comuni con meno di 15.000 abitanti dell’entroterra, compie 20 anni.

L’iniziativa è nata in Liguria nel 1998 (la prima bandiera arancione fu Sassello), grazie anche al contributo dell’Assessorato al Turismo della Regione, con l’obiettivo di una maggiore valorizzazione dell’entroterra, del suo paesaggio, della sua storia, cultura e tipicità, per avviare un percorso di miglioramento e di crescita economica sostenibile, riconoscendo il ruolo centrale delle comunità locali.

 

Continua la lettura di Bandiere arancioni: 15 i comuni liguri, 7 in provincia di Imperia sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/cultura-e-turismo/bandiere-arancioni_comuni/feed/ 0
Sanremo dice addio a Rosario Campanile/ Aveva 73 anni http://la-riviera.it/cronaca/sanremo-dice-addio-rosario-campanile-73-anni/ http://la-riviera.it/cronaca/sanremo-dice-addio-rosario-campanile-73-anni/#respond Mon, 22 Jan 2018 15:10:53 +0000 http://la-riviera.it/?p=26302 Sanremo dice addio a Rosario Campanile/ Aveva 73 anni Napoletano di origine lascia la moglie e le figlie Patrizia e Tina Ha lottato con tutte le sue forze fino all’ultimo Rosario Campanile, deceduto all’età di 73 anni all’ospedale Borea di Sanremo dove era ricoverato da tempo. Una figura molto nota a Sanremo sia per la […]

Continua la lettura di Sanremo dice addio a Rosario Campanile/ Aveva 73 anni sul portale La Riviera.

]]>
Sanremo dice addio a Rosario Campanile/ Aveva 73 anni

Napoletano di origine lascia la moglie e le figlie Patrizia e Tina

Ha lottato con tutte le sue forze fino all’ultimo Rosario Campanile, deceduto all’età di 73 anni all’ospedale Borea di Sanremo dove era ricoverato da tempo.

Una figura molto nota a Sanremo sia per la sua attività di commerciante sia per essere il papà orgoglioso e sempre presente di Patrizia Campanile, da tutti conosciuta come Patty, regista, attrice e insegnante di burlesque.

Nato a Napoli il 9 ottobre del 1944 in piena guerra, dopo essere emigrato negli Stati Uniti si è unito in matrimonio con Pirjo. Dall’unione  sono nate due figlie Patrizia e Tina.  Un napoletano doc il signor Rosario che ha sempre vissuto con il sorriso e con quella ironia e signorilità che solo i partenopei portano dentro di sè in ogni istante della loro vita.

I funerali di Rosario si terranno mercoledì mattina alle ore 10.30 nella Concattedrale di San Siro.

Continua la lettura di Sanremo dice addio a Rosario Campanile/ Aveva 73 anni sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/cronaca/sanremo-dice-addio-rosario-campanile-73-anni/feed/ 0
Grafiche Amadeo Sanremo sconfitta nella trasferta a Genova http://la-riviera.it/sport/grafiche-amadeo-sanremo-sconfitta-nella-trasferta-genova/ http://la-riviera.it/sport/grafiche-amadeo-sanremo-sconfitta-nella-trasferta-genova/#respond Mon, 22 Jan 2018 14:42:28 +0000 http://la-riviera.it/?p=26300 Nel campionato di Serie C femminile, Grafiche Amadeo Sanremo era impegnata ieri sera nella sfida a Genova contro il Santa Sabina. Grafiche Sanremo sconfitta nella trasferta a Genova Ieri sera, per l’undicesima giornata di campionato, le matuziane hanno incontrato il Santa Sabina al Palauxilum di Genova. Una partita giocata a punto a punto, decisa al […]

Continua la lettura di Grafiche Amadeo Sanremo sconfitta nella trasferta a Genova sul portale La Riviera.

]]>
Nel campionato di Serie C femminile, Grafiche Amadeo Sanremo era impegnata ieri sera nella sfida a Genova contro il Santa Sabina.

Grafiche Sanremo sconfitta nella trasferta a Genova

Ieri sera, per l’undicesima giornata di campionato, le matuziane hanno incontrato il Santa Sabina al Palauxilum di Genova. Una partita giocata a punto a punto, decisa al tie break. 3-2 è il risultato finale a favore delle padrone di casa (25/18, 25/21, 19/25, 27/29, 15/13).

La prossima sfida per le ragazze di Maragliano è in programma sabato prossimo e sarà un’altra trasferta. Questa volta al Palasport di Andora, alle ore 21.

 

Continua la lettura di Grafiche Amadeo Sanremo sconfitta nella trasferta a Genova sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/sport/grafiche-amadeo-sanremo-sconfitta-nella-trasferta-genova/feed/ 0
Claudio Roggero commissario di Confcommercio Ventimiglia http://la-riviera.it/attualita/roggero-commissario-confcommercio-ventimiglia/ http://la-riviera.it/attualita/roggero-commissario-confcommercio-ventimiglia/#respond Mon, 22 Jan 2018 13:57:28 +0000 http://la-riviera.it/?p=26291 Dopo l’autosospensione di Simone Piccolo, Claudio Roggero è stato nominato commissario di Confcommercio Ventimiglia. Roggero commissario di Confcommercio Ventimiglia Un commissario alla Confcommercio Imprese per l’Italia di Ventimiglia. Il provvedimento è stato deciso all’unanimità dalla giunta provinciale dell’associazione per ripristinare la normale attività della sede della città di confine. Il presidente Simone Piccolo si era infatti […]

Continua la lettura di Claudio Roggero commissario di Confcommercio Ventimiglia sul portale La Riviera.

]]>
Dopo l’autosospensione di Simone Piccolo, Claudio Roggero è stato nominato commissario di Confcommercio Ventimiglia.

Roggero commissario di Confcommercio Ventimiglia

Un commissario alla Confcommercio Imprese per l’Italia di Ventimiglia. Il provvedimento è stato deciso all’unanimità dalla giunta provinciale dell’associazione per ripristinare la normale attività della sede della città di confine.

Il presidente Simone Piccolo si era infatti autosospeso insieme alla maggioranza dei consiglieri lo scorso 19 dicembre. Era così venuta meno l’operatività degli organi direttivi della sede di Ventimiglia, impossibilitati a svolgere le normali funzioni.

La giunta provinciale di Imperia, in seguito a un incontro con Piccolo e gli altri consiglieri, ha deciso di richiedere al presidente provinciale Enrico Lupo di  nominare un commissario con la conseguente decadenza degli organi direttivi (presidente e consiglio esistenti).

A seguito di tale deliberazione il presidente Lupi, condividendo le motivazioni espresse dalla giunta, ha indicato in Claudio Roggero il commissario che dovrà operare fino all’avvenuto ripristino della normale funzionalità della sede di Ventimiglia, garantendo le normali condizioni di funzionamento.

Continua la lettura di Claudio Roggero commissario di Confcommercio Ventimiglia sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/attualita/roggero-commissario-confcommercio-ventimiglia/feed/ 0
Mutismo selettivo: il progetto formativo a Imperia http://la-riviera.it/attualita/mutismo-selettivo-imperia/ http://la-riviera.it/attualita/mutismo-selettivo-imperia/#respond Mon, 22 Jan 2018 13:37:45 +0000 http://la-riviera.it/?p=26280 Sabato 27 gennaio si terrà a Imperia, presso la sala delle Opere Parrocchiali San Leonardo (via Verdi 14) la ventunesima tappa del progetto IL MUTISMO SELETTIVO IN-FORMAZIONE TOUR. Mutismo selettivo: il progetto formativo a Imperia Il progetto è nato due anni fa per diffondere l’informazione sulla problematica in maniera capillare in tutta Italia. Organizzato per conto […]

Continua la lettura di Mutismo selettivo: il progetto formativo a Imperia sul portale La Riviera.

]]>
Sabato 27 gennaio si terrà a Imperia, presso la sala delle Opere Parrocchiali San Leonardo (via Verdi 14) la ventunesima tappa del progetto IL MUTISMO SELETTIVO IN-FORMAZIONE TOUR.

Mutismo selettivo: il progetto formativo a Imperia

Il progetto è nato due anni fa per diffondere l’informazione sulla problematica in maniera capillare in tutta Italia. Organizzato per conto dell’ASSOCIAZIONE MILLA LIGURIA, il momento formativo si svolgerà dalle 9:30 alle 13:30. La partecipazione sarà, come di consueto, gratuita e aperta a tutti.

Saranno presenti in qualità di relatori tre psicoterapeute dello Studio S.M.A.I.L. (Selective Mutism and Anxiety Italian Lab), esperte del disturbo e un arte-terapista loro collaboratore.

Il Mutismo Selettivo è definito come “un disturbo d’ansia dell’infanzia. Un bambino con MS, sebbene in casa o in contesti familiari riesca a parlare normalmente, non riesce farlo in altre situazioni nelle quali ci si aspetterebbe lo facesse. Per esempio, a scuola presenta difficoltà nell’iniziare spontaneamente la conversazione o nel rispondere alle domande poste dagli altri”.

Poiché questo disturbo si manifesta per la prima volta quasi sempre a scuola, è importante informare i docenti di ogni ordine e grado, che sono invitati a partecipare a questo incontro. Altrettanto importante la partecipazione di genitori, pediatri, medici di famiglia e tutti coloro che sono interessati a conoscere più a fondo il Mutismo Selettivo.

Per iscrizioni e informazioni scrivere ad Adriana Cigni: tourmutismoselettivo@gmail.com

Continua la lettura di Mutismo selettivo: il progetto formativo a Imperia sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/attualita/mutismo-selettivo-imperia/feed/ 0
Il video del 20enne di Ventimiglia a cui hanno rotto il naso per avere negato una sigaretta http://la-riviera.it/cronaca/il-video-del-20enne-di-ventimiglia-a-cui-hanno-rotto-il-naso-per-avere-negato-una-sigaretta/ http://la-riviera.it/cronaca/il-video-del-20enne-di-ventimiglia-a-cui-hanno-rotto-il-naso-per-avere-negato-una-sigaretta/#respond Mon, 22 Jan 2018 13:33:15 +0000 http://la-riviera.it/?p=26281 Pubblichiamo il video della polizia riguardante l’aggressione al 27enne di Ventimiglia preso a pugni e col setto nasale rotto, per non aver dato una sigaretta un sanremese, colpevole di non fumare. Di seguito la notizia di ieri Un ventenne di Sanremo ha fratturato il setto nasale di un ventisettenne, a Ventimiglia, colpevole quest’ultimo di non […]

Continua la lettura di Il video del 20enne di Ventimiglia a cui hanno rotto il naso per avere negato una sigaretta sul portale La Riviera.

]]>
Pubblichiamo il video della polizia riguardante l’aggressione al 27enne di Ventimiglia preso a pugni e col setto nasale rotto, per non aver dato una sigaretta un sanremese, colpevole di non fumare.

Di seguito la notizia di ieri

Un ventenne di Sanremo ha fratturato il setto nasale di un ventisettenne, a Ventimiglia, colpevole quest’ultimo di non avergli dato una sigaretta, in quanto sprovvisto perchè non fumatore.

E’ accaduto nella notte tra venerdì e sabato, in un locale di Ventimiglia. Il ragazzo, probabilmente ubriaco, si avvicina a un gruppo di amici seduto a un tavolo, chiedendo una sigaretta.

Alla risposta negativa del ventisettenne, che ha detto di non averne, in quanto non fumatore, il giovane sanremese si è subito alterato, prendendo a pugni in faccia il giovane, per poi scappare.

Soccorso dal personale del 118, al ventisettenne è stata diagnosticata la frattura del setto nasale, con prognosi venticinque giorni e la necessità di effettuare un intervento chirurgico di riduzione della frattura.

L’aggressore e il suo gruppo di amici sono stati rintracciati da una pattuglia del Reparto Prevenzione Crimine della polizia. Gli agenti del commissariato, successivamente, attraverso l’acquisizione dei filmati delle telecamere di sorveglianza del locale, le testimonianza raccolte e l’analisi di alcuni profili Facebook, hanno individuato l’aggressore, che è stato denunciato per il reato di lesioni personali gravi.

L’immediata individuazione del responsabile del grave episodio delittuoso, che avrebbe potuto determinare conseguenze ancora più gravi per la vittima, è stata resa possibile grazie al pronto intervento sul posto della Polizia, impegnata con numerose pattuglie nei servizi di controllo del territorio, divenuti sempre più capillari ed ulteriormente rinforzati, in questi mesi, su disposizione del Questore di Imperia, Cesare Capocasa, con l’impiego di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Liguria della Polizia di Stato, unità specializzate nel controllo del territorio e nella prevenzione dei fenomeni di criminalità diffusa e degrado urbano.

ECCO IL VIDEO

ECCO IL VIDEO

Continua la lettura di Il video del 20enne di Ventimiglia a cui hanno rotto il naso per avere negato una sigaretta sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/cronaca/il-video-del-20enne-di-ventimiglia-a-cui-hanno-rotto-il-naso-per-avere-negato-una-sigaretta/feed/ 0
Esplosione alla sala scommesse “Eurobet”: chiesti 9 anni per Mucciolo, 5 per Trifilio http://la-riviera.it/cronaca/esplosione-alla-sala-scommesse-eurobet-chiesti-9-anni-per-mucciolo-5-per-trifilio/ http://la-riviera.it/cronaca/esplosione-alla-sala-scommesse-eurobet-chiesti-9-anni-per-mucciolo-5-per-trifilio/#respond Mon, 22 Jan 2018 13:22:03 +0000 http://la-riviera.it/?p=26277 Si è concluso, stamani, in tribunale a Imperia, con una richiesta di patteggiamento, due richieste di pena in abbreviato e una quarta richiesta di rito ordinario, il processo relativo all’esplosione, avvenuta il 2 novembre 2015, della sala scommesse “Eurobet”, di via del Collegio, a Imperia, che costò la vita a due cugini albanesi: Albert Jakupaj, […]

Continua la lettura di Esplosione alla sala scommesse “Eurobet”: chiesti 9 anni per Mucciolo, 5 per Trifilio sul portale La Riviera.

]]>
Si è concluso, stamani, in tribunale a Imperia, con una richiesta di patteggiamento, due richieste di pena in abbreviato e una quarta richiesta di rito ordinario, il processo relativo all’esplosione, avvenuta il 2 novembre 2015, della sala scommesse “Eurobet”, di via del Collegio, a Imperia, che costò la vita a due cugini albanesi: Albert Jakupaj, di 19 anni e Aranit Isamajlukaj, 29 anni, morto alcuni giorni dopo al Centro Grandi Ustionati di Genova.

Quattro gli imputati accusati, in concorso, di incendio doloso (l’ipotesi iniziale di strage colposa è stata successivamente derubricata) e, a vario titolo, di: detenzione e trasporto in luogo pubblico di armi ed esplosivi e morte come conseguenza di altro reato. Per Mretjev Ismajlukaj, albanese, cugino delle due vittime (considerato il “palo” e sopravvissuto all’attentato), l’avvocato Ramadan Tahiri, in accordo con il pm Grazia Pradella, ha concordato un patteggiamento a diciotto mesi di reclusione.

Per quanto riguarda il rito abbreviato, il gup Paolo Luppi ha chiesto 9 anni e 50mila euro per Michele Mucciolo (uno dei soci della Eurobet, difeso dall’avvocato Alessandro Mager) e 5 anni e 25mila euro per Ippolito Trifilio (cliente abituale, difeso dall’avvocato Loredana Modaffar). Mentre l’avvocato Erminio Annoni, legale di Alessio Alberigo (altro socio della Eurobet) ha optato per il rito ordinario e il giudice dovrà decidere sul suo rinvio a giudizio.

Una decina le parti civili che si sono costituite per i danni ad esercizi commerciali e abitazioni private provocate dalla deflagrazione. Secondo l’accusa, con l’intermediazione di Triflio, i due soci avrebbero assoldato la gang di albanesi per commettere l’attentato e intascare così i soldi dell’assicurazione che servivano per pagare dei debiti. Tuttavia, la sala scommesse nella quale vennero versate le taniche di combustibile venne saturata dai gas della benzina, provocando la devastante esplosione.

Il prossimo 6 aprile sarà formalizzato il patteggiamento e proseguirà il processo in abbreviato. La posizione di Alberigo, invece, è stata stralciata.

Continua la lettura di Esplosione alla sala scommesse “Eurobet”: chiesti 9 anni per Mucciolo, 5 per Trifilio sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/cronaca/esplosione-alla-sala-scommesse-eurobet-chiesti-9-anni-per-mucciolo-5-per-trifilio/feed/ 0
Rubano 68 confezioni di parmigiano in un supermercato http://la-riviera.it/cronaca/rubano-68-confezioni-parmigiano-in-supermercato/ http://la-riviera.it/cronaca/rubano-68-confezioni-parmigiano-in-supermercato/#respond Mon, 22 Jan 2018 13:17:28 +0000 http://la-riviera.it/?p=26274 Sabato scorso, i Carabinieri della Stazione di Vallecrosia hanno arrestato in flagranza di reato due uomini provenienti dalla provincia di Torino per furto aggravato in concorso. Erano già noti alle forze di polizia. Rubano 68 confezioni di parmigiano in un supermercato I due uomini, cittadini rumeni di 26 e 31 anni, hanno manomesso le telecamere interne […]

Continua la lettura di Rubano 68 confezioni di parmigiano in un supermercato sul portale La Riviera.

]]>
Sabato scorso, i Carabinieri della Stazione di Vallecrosia hanno arrestato in flagranza di reato due uomini provenienti dalla provincia di Torino per furto aggravato in concorso. Erano già noti alle forze di polizia.

Rubano 68 confezioni di parmigiano in un supermercato

I due uomini, cittadini rumeni di 26 e 31 anni, hanno manomesso le telecamere interne posizionate nell’area dei prodotti caseari. Confondendosi tra i clienti, sono riusciti a rubare 68 confezioni di parmigiano reggiano, dal peso di circa 250 gr a confezione, per un valore di centinaia di euro.

I numerosi pacchetti di formaggio sono stati incredibilmente nascosti all’interno di una muta da sub che entrambi indossavano sotto gli abiti.

L’immediato intervento dei militari, su segnalazione del responsabile dell’esercizio commerciale, ha consentito di fermare e arrestare gli autori del furto.

Nella mattinata odierna è stato convalidato l’arresto con immediata liberazione e sottoposizione all’obbligo di dimora nel territorio della provincia di Torino sino all’udienza fissata nel mese di aprile.

Continua la lettura di Rubano 68 confezioni di parmigiano in un supermercato sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/cronaca/rubano-68-confezioni-parmigiano-in-supermercato/feed/ 0
Fognini fuori dall’Australian Open http://la-riviera.it/sport/fognini-fuori-open/ http://la-riviera.it/sport/fognini-fuori-open/#respond Mon, 22 Jan 2018 13:04:16 +0000 http://la-riviera.it/?p=26272 Fabio Fognini è fuori dagli Austrialian Open. Fognini fuori dall’Australian Open Non è riuscito a entrare nei quarti, l’atleta armese Fabio Fognini. Agli ottavi, si è scontrato contro l’atleta ceco Tomas Berdych, perdendo con un secco 6-1, 6-4, 6-4. Crollato al terzo set, Fognini si porta a casa ogni speranza azzurra. Ieri è infatti stato […]

Continua la lettura di Fognini fuori dall’Australian Open sul portale La Riviera.

]]>
Fabio Fognini è fuori dagli Austrialian Open.

Fognini fuori dall’Australian Open

Non è riuscito a entrare nei quarti, l’atleta armese Fabio Fognini. Agli ottavi, si è scontrato contro l’atleta ceco Tomas Berdych, perdendo con un secco 6-1, 6-4, 6-4. Crollato al terzo set, Fognini si porta a casa ogni speranza azzurra. Ieri è infatti stato il turno di Andreas Seppi, battuto da Kyle Edmund.

Fognini ha lasciato correre via il primo set, senza destare grandi preoccupazioni visto che nei match precedenti ha sempre perso il primo turno. Inutile la grinta tirata fuori nel secondo e nel terzo set, conquistati con agilità da Berdych.

Continua la lettura di Fognini fuori dall’Australian Open sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/sport/fognini-fuori-open/feed/ 0
A Imperia la prima edizione di Cmp Urban Trail http://la-riviera.it/sport/a-imperia-la-prima-edizione-di-cmp-urban/ http://la-riviera.it/sport/a-imperia-la-prima-edizione-di-cmp-urban/#respond Mon, 22 Jan 2018 11:41:04 +0000 http://la-riviera.it/?p=26266 Presentata questa mattina in Comune a Imperia la prima edizione della Cmp urban Trail che si terrà domenica 28 gennaio. A Imperia la prima edizione di Cmp Urban Trail Presentata questa mattina in Comune ad Imperia la Cmp urban Trail che si terrà domenica 28 gennaio. Sarà alla sua prima edizione con una intera giornata […]

Continua la lettura di A Imperia la prima edizione di Cmp Urban Trail sul portale La Riviera.

]]>
Presentata questa mattina in Comune a Imperia la prima edizione della Cmp urban Trail che si terrà domenica 28 gennaio.

A Imperia la prima edizione di Cmp Urban Trail

Presentata questa mattina in Comune ad Imperia la Cmp urban Trail che si terrà domenica 28 gennaio. Sarà alla sua prima edizione con una intera giornata dedicata alla sport. Sarà un contenitore di attività sportiva con oltre 500 partecipanti.

Sarà una corsa in mezzo al verde e vista mare, che si incastona perfettamente in questo clima temperato ideale per lo sport tutto l’anno.
Saranno 4 gare per ogni tipologia di atleta: la versione agonistica Long, Mini Trail,  Fun Trail e trekking urbano.

Presente in gara il campionissimo Marco Olmo top runner nazionale e record man ultra trail oltre che altri campioni di atletica.

Tante attività collaterali

Previste anche numerose attività collaterali legate alla urban trail: basket, yoga, trekking urbano alla scoperta della città, tiro con l’arco, palestra. L’assessore allo Sport Simone Vassallo: “Sono orgoglioso di questo evento di grande livello in un periodo invernale con tanta gente che verrà ad Imperia. Il messaggio fondamentale è questo, mantenere in vita questo tipo di iniziative e far venire in città più gente possibile”.

Continua la lettura di A Imperia la prima edizione di Cmp Urban Trail sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/sport/a-imperia-la-prima-edizione-di-cmp-urban/feed/ 0
Lavori dell’Amat, divieti di transito in zona viale Matteotti /via Trento http://la-riviera.it/attualita/lavori-dellamat-divieti-di-transito-in-zona-viale-matteotti-via-trento/ http://la-riviera.it/attualita/lavori-dellamat-divieti-di-transito-in-zona-viale-matteotti-via-trento/#respond Mon, 22 Jan 2018 11:24:49 +0000 http://la-riviera.it/?p=26261 Modifiche viabilità in Viale Matteotti a ImperiaDivieto di transito sulla rampa di collegamento di viale Matteotti, attraverso il sottopasso ex ferrovia, con via Trento e via Argine Destro per i veicoli circolanti con direzione da Oneglia a Porto Maurizio Per procedere ai lavori di messa in sicurezza della caditoia di Viale Matteotti ad opera di AMAT […]

Continua la lettura di Lavori dell’Amat, divieti di transito in zona viale Matteotti /via Trento sul portale La Riviera.

]]>
Modifiche viabilità in Viale Matteotti a ImperiaDivieto di transito sulla rampa di collegamento di viale Matteotti, attraverso il sottopasso ex ferrovia, con via Trento e via Argine Destro per i veicoli circolanti con direzione da Oneglia a Porto Maurizio

Per procedere ai lavori di messa in sicurezza della caditoia di Viale Matteotti ad opera di AMAT a Imperia la Polizia Municipale dispone il divieto di transito per tutti i veicoli sulla rampa di collegamento, attraverso il sottopasso ex ferrovia, con via Trento e via Argine Destro per i veicoli circolanti con direzione da Oneglia a Porto Maurizio, all’intersezione con la rampa del sottopasso per i veicoli circolanti con direzione da Porto Maurizio ad Oneglia, all’intersezione con la rampa del sottopasso. Il divieto di transito sarà attivo alle ore 8,30 del giorno 22 gennaio 2018 esino alle ore 19,00 del 24 gennaio 2018

Continua la lettura di Lavori dell’Amat, divieti di transito in zona viale Matteotti /via Trento sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/attualita/lavori-dellamat-divieti-di-transito-in-zona-viale-matteotti-via-trento/feed/ 0
Trovato morto in casa a Sanremo un uomo di 41 anni. Sul posto è intervenuta la polizia http://la-riviera.it/cronaca/trovato-morto-in-casa-a-sanremo-un-uomo-di-41-anni-sul-posto-e-intervenuta-la-polizia/ http://la-riviera.it/cronaca/trovato-morto-in-casa-a-sanremo-un-uomo-di-41-anni-sul-posto-e-intervenuta-la-polizia/#respond Mon, 22 Jan 2018 11:13:16 +0000 http://la-riviera.it/?p=26258 Un uomo di 41 anni è stato trovato morto in casa, ieri, in via Martiri, a Sanremo. L’uomo era ospite di un conoscente. Stando ai primi accertamenti potrebbe trattarsi di decesso per cause naturali. Il corpo è stato rinvenuto a fianco del letto. Non aveva segni evidenti di violenza, quindi sarebbe esclusa l’ipotesi di un’aggressione. […]

Continua la lettura di Trovato morto in casa a Sanremo un uomo di 41 anni. Sul posto è intervenuta la polizia sul portale La Riviera.

]]>
Un uomo di 41 anni è stato trovato morto in casa, ieri, in via Martiri, a Sanremo. L’uomo era ospite di un conoscente. Stando ai primi accertamenti potrebbe trattarsi di decesso per cause naturali.

Il corpo è stato rinvenuto a fianco del letto. Non aveva segni evidenti di violenza, quindi sarebbe esclusa l’ipotesi di un’aggressione. Sembra che l’uomo vivesse in maniera piuttosto anonima. Chi lo ospitava era anche a carico dei servizi sociali.

Continua la lettura di Trovato morto in casa a Sanremo un uomo di 41 anni. Sul posto è intervenuta la polizia sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/cronaca/trovato-morto-in-casa-a-sanremo-un-uomo-di-41-anni-sul-posto-e-intervenuta-la-polizia/feed/ 0
Calcio Eccellenza: Ventimiglia Calcio fermato sul pari dalla bestia nera Serrà Riccò http://la-riviera.it/sport/calcio-eccellenza-ventimiglia-calcio-fermato-sul-pari-dalla-bestia-nera-serra-ricco/ http://la-riviera.it/sport/calcio-eccellenza-ventimiglia-calcio-fermato-sul-pari-dalla-bestia-nera-serra-ricco/#respond Mon, 22 Jan 2018 11:02:15 +0000 http://la-riviera.it/?p=26246 Mezzo passo falso del Ventimiglia calcio domenica scorsa contro il Serrà Riccò, penultimo in classifica ma bestia nera dei granata, sconfitti all’andata e costretti al pari domenica sul proprio campo. Non una bella partita, complice anche la formazione rimaneggiata con la quale la squadra di Caverzan (decisamente deluso più dall’approccio alla partita, forse, che dal […]

Continua la lettura di Calcio Eccellenza: Ventimiglia Calcio fermato sul pari dalla bestia nera Serrà Riccò sul portale La Riviera.

]]>
Mezzo passo falso del Ventimiglia calcio domenica scorsa contro il Serrà Riccò, penultimo in classifica ma bestia nera dei granata, sconfitti all’andata e costretti al pari domenica sul proprio campo. Non una bella partita, complice anche la formazione rimaneggiata con la quale la squadra di Caverzan (decisamente deluso più dall’approccio alla partita, forse, che dal risultato, a fine match) ha affrontato l’impegno. «Ci saranno alcune cose da chiarire» all’interno della squadra in vista della sfida di domenica prossima con la Fezzanese – ha detto il mister. La Fezzanese è saldamente prima in classifica: “Partite come quella di domenica prossima sono le più facili da preparare, sotto certi aspetti”. Grazie al punto conquistato il Ventimiglia fa comunque un piccolo balzo in classifica, dall’ottavo al settimo posto, complice la sconfitta del  Pietra Ligure (ora a pari punti con i Frontalieri) sconfitto in casa della Capolista.

Assenti domenica tra le fila granata Allaria, Principato, Giunta infortunati; Serra squalificato, mentre Alberti e Galiera hanno giocato stringendo i denti. Ciononostante è stato  Christian Trotti (nella foto) al 45′, partito sul filo del fuorigioco su lancio di Allegro a batte in uscita sul  primo palo il portiere Fuselli.

La ripresa si apre con la rete degli ospiti, che sono riusciti a sorprendere centralmente la difesa granata e a infilare Scognamiglio grazie a Lobascio. In seguito i genovesi hanno avuto ancora un paio di occasioni, così come Trotti.

Ventimiglia: Scognamiglio, Mamone, Peirano, Ala, Alberti, Allegro, Cafournelle, Musumarra, Felici, Salzone, Trotti A disposizione: Bevilacqua, Ierace, Trimboli, A. Rea, Rea, D. Galiera, Serpe

Serra Riccò: Fuselli, Montecucco, Sardu, Burdo, Majorana, Federico, Ciccia, Morando, Lobascio, Termini, Traverso A disposizione: Baldassarre, Varvicchio, Canton, Montecucco, Poggioli, Gazzo, Re

Continua la lettura di Calcio Eccellenza: Ventimiglia Calcio fermato sul pari dalla bestia nera Serrà Riccò sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/sport/calcio-eccellenza-ventimiglia-calcio-fermato-sul-pari-dalla-bestia-nera-serra-ricco/feed/ 0
Tenta di guadare il torrente col furgone e resta impantanato/ Foto http://la-riviera.it/cronaca/tenta-guadare-torrente-col-furgone-resta-impantanato-foto/ http://la-riviera.it/cronaca/tenta-guadare-torrente-col-furgone-resta-impantanato-foto/#respond Mon, 22 Jan 2018 10:45:56 +0000 http://la-riviera.it/?p=26245 Un uomo è rimasto impantanato, stamani, mentre cercava di guadare il torrente Bevera col furgone. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, con la Croce Verde e la Polizia. Per fortuna, il conducente non si è fatto nulla, ma il mezzo è rimasto impantanato. Accertamenti sono in corso per ricostruire l’accaduto. Vero è che […]

Continua la lettura di Tenta di guadare il torrente col furgone e resta impantanato/ Foto sul portale La Riviera.

]]>
Un uomo è rimasto impantanato, stamani, mentre cercava di guadare il torrente Bevera col furgone. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, con la Croce Verde e la Polizia.

Per fortuna, il conducente non si è fatto nulla, ma il mezzo è rimasto impantanato. Accertamenti sono in corso per ricostruire l’accaduto.

Vero è che la mancanza di un ponte è un disagio per chi deve recarsi nella frazione della val Roja. Qualcuno, forse, esagera un po’ e il risultato è questo. Già alcuni giorni fa gli stessi vigili del fuoco erano dovuti intervenire per un episodio analogo. Resta da capire come abbia fatto il conducente a non capire che sarebbe stato impossibile valicare il torrente.

Continua la lettura di Tenta di guadare il torrente col furgone e resta impantanato/ Foto sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/cronaca/tenta-guadare-torrente-col-furgone-resta-impantanato-foto/feed/ 0
Ventimiglia, Ballestra accusa: “Il Comune ha spento la luce ai morti”, ma l’impresa smentisce http://la-riviera.it/politica/ventimiglia-ballestra-accusa-il-comune-ha-spento-la-luce-ai-morti-ma-limpresa-smentisce/ http://la-riviera.it/politica/ventimiglia-ballestra-accusa-il-comune-ha-spento-la-luce-ai-morti-ma-limpresa-smentisce/#respond Mon, 22 Jan 2018 10:31:21 +0000 http://la-riviera.it/?p=26238 Il Comune di Ventimiglia ha spento le luci votive dei cimiteri cittadini, dopo aver preso atto che l’appalto con la ditta che gestisce il servizio è scaduto da tre anni. A denunciare l’accaduto è il consigliere comunale della minoranza di centrodestra, Giovanni Ballestra, dopo aver raccolto la segnalazione di alcuni cittadini, che malgrado abbiano pagato […]

Continua la lettura di Ventimiglia, Ballestra accusa: “Il Comune ha spento la luce ai morti”, ma l’impresa smentisce sul portale La Riviera.

]]>
Il Comune di Ventimiglia ha spento le luci votive dei cimiteri cittadini, dopo aver preso atto che l’appalto con la ditta che gestisce il servizio è scaduto da tre anni.

A denunciare l’accaduto è il consigliere comunale della minoranza di centrodestra, Giovanni Ballestra, dopo aver raccolto la segnalazione di alcuni cittadini, che malgrado abbiano pagato regolarmente il servizio, hanno visto che i lumini era spenti.

“Il Comune di Ventimiglia spegne le luci ai morti – afferma Ballestra -. Che gestiscano il servizio in proprio, allora, ma non possono rimetterci i cittadini che hanno regolarmente pagato”.

Conclude Ballestra: “E’ scaduto l’appalto così come per tantissimi altri servizi. Ad esempio l’igiene pubblica o i parcheggi, ma non si può interrompere un servizio, che i cittadini hanno regolarmente pagato”.

Sollecita la risposta del sindaco Enrico Ioculano (Pd): “Abbiamo già dato indicazione agli uffici di provvedere. Il dirigente se ne sta occupando. L’appalto dell’igiene urbana lo abbiamo ereditato dalla precedente amministrazione e stiamo mettendo assieme i diciotto Comuni del comprensorio per dare un nuovo servizio a costi giusti”.

Dall’altra parte, però, la ditta smentisce qualsiasi interruzione del servizio: “Sono parole prive di fondamento – dichiara l’abogado Enrico Amalberti, a nome della società che tranquillizza la cittadinanza – e il servizio continua a essere offerto e fornito a regola d’arte. Il risultato di questa notizia è che ora tanti utenti hanno tempestato i centralini dell’azienda per riavere i soldi indietro”.

Continua la lettura di Ventimiglia, Ballestra accusa: “Il Comune ha spento la luce ai morti”, ma l’impresa smentisce sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/politica/ventimiglia-ballestra-accusa-il-comune-ha-spento-la-luce-ai-morti-ma-limpresa-smentisce/feed/ 0
Grande solidarietà per i figli di Alessandro Grosso http://la-riviera.it/attualita/grande-solidarieta-figli-alessandro-grosso/ http://la-riviera.it/attualita/grande-solidarieta-figli-alessandro-grosso/#respond Mon, 22 Jan 2018 09:47:40 +0000 http://la-riviera.it/?p=26212 Grande solidarietà per i figli di Alessandro Grosso La generosità dei colleghi dell’Rt e di tanti sanremesi Si sono mobilitati in tanti per dare un aiuto ai figli di Alessandro Grosso, l’autista dell’Rt deceduto a 41 anni dopo aver contratto il morbillo. Da subito è stato chiaro l’intento di dare una mano ai piccoli Isabella […]

Continua la lettura di Grande solidarietà per i figli di Alessandro Grosso sul portale La Riviera.

]]>
Grande solidarietà per i figli di Alessandro Grosso

La generosità dei colleghi dell’Rt e di tanti sanremesi

Si sono mobilitati in tanti per dare un aiuto ai figli di Alessandro Grosso, l’autista dell’Rt deceduto a 41 anni dopo aver contratto il morbillo. Da subito è stato chiaro l’intento di dare una mano ai piccoli Isabella e Lorenzo, figli rispettivamente di Francesca, l’attuale compagna, e di Laura la prima moglie di “Ale”.

In totale sono stati raccolti 6.419Euro, di cui 4.460 provenienti dalla grande famiglia Rt (Rt, RTL, RTP, colleghi in pensione, nonni vigili ecc). Il resto, 1959 euro,  è stato donato dalla gente comune attraverso una raccolta fatta sul gruppo facebook “Sei di Sanremo se…”. Pochi istanti fa gli amministratori del gruppo hanno aperto le buste contenenti le offerte. I soldi verranno equamente divisi fra i due figli che riceveranno quindi 3.209,5 euro a testa. Presente all’apertura dei bussolotti anche l’avvocato Matteo Goya.

Le mamme di Lorenzo e Isabella ringraziano ogni singola persona e manifestano tutta la loro gratitudine per la stima e l’affetto dimostrato

Continua la lettura di Grande solidarietà per i figli di Alessandro Grosso sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/attualita/grande-solidarieta-figli-alessandro-grosso/feed/ 0
La candidata Grillina di Sanremo in Parlamento è il medico Leda Volpi nata a Livorno in arrivo da Pisa http://la-riviera.it/altro/la-candidata-grillina-sanremo-parlamento-un-medico-38enne-arrivato-pisa/ http://la-riviera.it/altro/la-candidata-grillina-sanremo-parlamento-un-medico-38enne-arrivato-pisa/#respond Mon, 22 Jan 2018 09:44:58 +0000 http://la-riviera.it/?p=26223 L’unica candidata imperiese del Movimento 5 Stelle alle prossima elezioni politiche del 4 marzo si chiama Leda Volpi, ha 38 anni, è nata a Livorno e fino allo scorso anno ha lavorato in ospedale a Pisa. Dal 2017, la dottoressa Volpi – il cui nome è uscito ieri  dalle parlamentarie  del Movimento 5 Stelle – […]

Continua la lettura di La candidata Grillina di Sanremo in Parlamento è il medico Leda Volpi nata a Livorno in arrivo da Pisa sul portale La Riviera.

]]>
L’unica candidata imperiese del Movimento 5 Stelle alle prossima elezioni politiche del 4 marzo si chiama Leda Volpi, ha 38 anni, è nata a Livorno e fino allo scorso anno ha lavorato in ospedale a Pisa.

Dal 2017, la dottoressa Volpi – il cui nome è uscito ieri  dalle parlamentarie  del Movimento 5 Stelle – presta servizio come dirigente medico nel reparto di neurologia dell’Ospedale di Sanremo, dove si è trasferita con la famiglia. Ha un figlio piccolo.

Di lei si sa poco, se non che ha conseguito la maturità scientifica con 60/60 nel 1998, si è laureata in medicina e chirurgia con 110 e lode nel 2004, ha conseguito la specializzazione in neurologia, sempre all’Università di Pisa nel 2009 e il dottorato di ricerca in neuroscienze nel 2013. E’ autrice di 24 pubblicazioni in riviste scientifiche parla inglese, francese e tedesco.

Militante nel Movimento fondato da Grillo dal 2013.

Candidato supplente (subentrerebbe in caso di rinuncia del vincitore delle parlamentarie) è un altro sanremese, il dottor Lorenzo Trucco, giovane attivista del movimento laureato in girurisprudenza

Continua la lettura di La candidata Grillina di Sanremo in Parlamento è il medico Leda Volpi nata a Livorno in arrivo da Pisa sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/altro/la-candidata-grillina-sanremo-parlamento-un-medico-38enne-arrivato-pisa/feed/ 0
Domenica le celebrazioni a vent’anni dalla morte di Maddalena Carini http://la-riviera.it/cultura-e-turismo/domenica-le-celebrazioni-ventanni-dalla-morte-maddalena-carini/ http://la-riviera.it/cultura-e-turismo/domenica-le-celebrazioni-ventanni-dalla-morte-maddalena-carini/#respond Mon, 22 Jan 2018 09:37:21 +0000 http://la-riviera.it/?p=26224 Domenica le celebrazioni a vent’anni dalla morte di Maddalena Carini L’evento nella Chiesa di Tutti i Santi in Corso Matuzia a partire dalle 11.40 Domenica 28 Gennaio p.v. nella Chiesa di Tutti i Santi in Corso Matuzia a Sanremo, si celebreranno i vent’anni dalla morte della Serva di Dio Maddalena Carini con una Santa Messa, […]

Continua la lettura di Domenica le celebrazioni a vent’anni dalla morte di Maddalena Carini sul portale La Riviera.

]]>
Domenica le celebrazioni a vent’anni dalla morte di Maddalena Carini

L’evento nella Chiesa di Tutti i Santi in Corso Matuzia a partire dalle 11.40

Domenica 28 Gennaio p.v. nella Chiesa di Tutti i Santi in Corso Matuzia a Sanremo, si celebreranno i vent’anni dalla morte della Serva di Dio Maddalena Carini con una Santa Messa, alle ore 12, preceduta, alle ore 11.40, da una Introduzione musicale a cura della “Cappella Musicale della Diocesi di Ventimiglia – San Remo” diretta dal maestro Davide Tepasso ed accompagnata all’organo dal maestro Andrea Verrando.

Maddalena Carini, nata a Bereguardo di Pavia il 1 Marzo 1917, morì a Sanremo in fama di santità il 26 Gennaio 1998 e proprio il 28 Gennaio di quell’anno si tennero i suoi solenni funerali nella Chiesa di Tutti i Santi di Sanremo, presieduti da diversi vescovi e numerosi sacerdoti ai quali partecipò una fiumana di gente.

Ma chi è Maddalena Carini? Una donna dalla profonda spiritualità, una singolare “innamorata di Gesù” al Quale ha dato tutta se stessa, affidandosi, passo dopo passo, alla Sua Santissima Madre Maria. Fu la prima donna italiana miracolata a Lourdes la cui guarigione sia stata riconosciuta ufficialmente dalla Chiesa. Il 15 Agosto 1948 avvenne la guarigione improvvisa, completa, definitiva. Maddalena, che allora pesava soltanto 30 Kg era affetta da Morbo di Pott, peritonite tubercolare, angina pectoris, anemia perniciosa, trocanterite alla gamba destra. Tornata guarita a casa, con lo stupore di tutti, a partire dal medico ateo che l’aveva in cura e che si convertì immediatamente, comprese di doversi dedicare in modo singolare al Signore. Queste le sue parole: “… decisi di dedicare tutta la mia vita a diffondere il bene tra gli uomini, ad aiutare tutti a trovare la Verità, la fede, la speranza in Dio”.

Da quella singolare carezza guaritrice di Maria Madre di Dio Maddalena trae l’ispirazione per fare nascere la “FAMIGLIA DELL’AVE MARIA”, associazione di fedeli, eretta canonicamente dall’allora Vescovo di Pavia Monsignor Allorio. La “Famiglia dell’Ave Maria” ha come carisma il pregare e l’operare per la santità delle famiglie sull’esempio della Santa Famiglia di Nazareth. Il sorriso, la tenacia di Maddalena, la fiducia nella Provvidenza, la fede incrollabile fecero di questa “fondatrice” una donna straordinaria nell’ordinarietà del quotidiano. Nel settembre del 2013 è stata avviata la fase diocesana del suo Processo di Beatificazione e Canonizzazione.

Continua la lettura di Domenica le celebrazioni a vent’anni dalla morte di Maddalena Carini sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/cultura-e-turismo/domenica-le-celebrazioni-ventanni-dalla-morte-maddalena-carini/feed/ 0
Donata al comune un’opera di Giovanni Novaresio http://la-riviera.it/attualita/donata-al-comune-unopera-giovanni-novaresio/ http://la-riviera.it/attualita/donata-al-comune-unopera-giovanni-novaresio/#respond Mon, 22 Jan 2018 09:31:18 +0000 http://la-riviera.it/?p=26220 Donata al comune un’opera di Giovanni Novaresio La consegna venerdì pomeriggio da parte della figlia A conclusione della mostra “Giovanni Novaresio. La sua Africa 1954-1980”, venerdì pomeriggio la figlia dell’artista, la dott.ssa Giovanna Novaresio, ha donato al Comune di Sanremo un’opera del padre dal titolo “Somale” (1980, olio su tela, cm 70×50). Il dipinto entrerà […]

Continua la lettura di Donata al comune un’opera di Giovanni Novaresio sul portale La Riviera.

]]>
Donata al comune un’opera di Giovanni Novaresio

La consegna venerdì pomeriggio da parte della figlia

A conclusione della mostra “Giovanni Novaresio. La sua Africa 1954-1980”, venerdì pomeriggio la figlia dell’artista, la dott.ssa Giovanna Novaresio, ha donato al Comune di Sanremo un’opera del padre dal titolo “Somale” (1980, olio su tela, cm 70×50).

Il dipinto entrerà a far parte delle collezioni civiche del museo di Palazzo Nota.

Presenti il dirigente settore cultura del comune Danilo Sfamurri, l’assessore Eugenio Nocita, Chiara Tonet per la sezione pinacoteca del museo Civico, la curatrice della mostra Claudia Andreotta e la figlia dell’artista Giovanna Novaresio

Continua la lettura di Donata al comune un’opera di Giovanni Novaresio sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/attualita/donata-al-comune-unopera-giovanni-novaresio/feed/ 0
Si scaldano i motori per il ritorno della Coppa Milano-Sanremo http://la-riviera.it/attualita/si-scaldano-motori-ritorno-della-coppa-milano-sanremo/ http://la-riviera.it/attualita/si-scaldano-motori-ritorno-della-coppa-milano-sanremo/#respond Mon, 22 Jan 2018 09:24:47 +0000 http://la-riviera.it/?p=26217 Si scaldano i motori per il ritorno della Coppa Milano-Sanremo La prima edizione nel 1906 e l’ultima rievocazione nel 2011 Si scaldano i motori per il ritorno della mitica Coppa Milano-Sanremo che a 112 anni dalla sua prima edizione nel 1906 e a 7 dall’ultima rievocazione storica (2011), torna a correre per la gioia di tutti gli […]

Continua la lettura di Si scaldano i motori per il ritorno della Coppa Milano-Sanremo sul portale La Riviera.

]]>
Si scaldano i motori per il ritorno della Coppa Milano-Sanremo

La prima edizione nel 1906 e l’ultima rievocazione nel 2011

Si scaldano i motori per il ritorno della mitica Coppa Milano-Sanremo che a 112 anni dalla sua prima edizione nel 1906 e a 7 dall’ultima rievocazione storica (2011), torna a correre per la gioia di tutti gli appassionati delle auto d’epoca. Dal 22 al 24 marzo 2018, decine di equipaggi italiani e stranieri composti da uomini e donne, percorreranno le strade che da Milano conducono alla Riviera dei Fiori destreggiandosi in 65 prove totali: 52 prove speciali e 6 prove di media (con rilevamenti intermedi).  Un percorso fascinoso, seppur a tratti ostile, con curve da manuale coperte dall’infida salsedine, e rettilinei dove la precisione è tutto, e anche un solo centesimo di secondo può essere decisivo ai fini della prova.

Il nuovo percorso, profondamente rivisitato rispetto alle ultime Rievocazioni, toccherà Lombardia, Piemonte e Liguria in un tragitto di oltre 600 chilometri. La partecipazione alla corsa – inserita per la prima volta nel Trofeo Superclassica ACI –  è a numero chiuso, solo 100 auto costruite fra il 1906 e il 1976 ammettendo quindi anche le auto che fanno parte del raggruppamento H di ACI Sport. A queste si aggiungeranno le vetture del Tributo Maserati costruite dal 1977 ai giorni nostri quale importante omaggio ai tanti appassionati del Marchio del Tridente, main partner, assieme a Pirelli e IWC official time keeper, di questa edizione. Trattandosi della gara più antica d’Italia, e visto il gran numero di richieste pervenute, l’organizzazione ha annunciato che sarà data la precedenza alle auto di maggior interesse storico munite di passaporto F.I.V.A, o di fiche F.I.A. Heritage, o di omologazione A.S.I., o fiche A.C.I. Sport, o appartenenti ad un registro di marca.

L’edizione 2018 sarà corredata da ben 20 titoli d’onore che premieranno i primi 10 equipaggi della classifica generale, i primi 3 classificati per ciascuna categoria, i primi 3 classificati nelle prove di media, la prima scuderia, il primo equipaggio under 30.

Come da tradizione verrà anche premiato il primo equipaggio femminile che oltre al titolo assoluto, potrà gareggiare per l’ambito premio “Coppa delle Dame”. Già nel 1929 erano ben 5 gli equipaggi femminili che concorrevano per il titolo anche chiamato “La perla di Sanremo”.

Le tappe della gara

La manifestazione prenderà il via giovedì 22 marzo 2018 con il ritrovo degli equipaggi presso l’Autodromo di Monza dove si disputeranno le verifiche tecniche e sportive, i giri liberi in pista e la parata inaugurale delle vetture. Dopo un passaggio nel centro di Monza, le auto partiranno alla volta di Milano con un vero e proprio “defilè” nel cuore del Quadrilatero della moda, passando da via Montenapoleonefino ad arrivare all’ombra della Madonnina, dove verranno ufficialmente presentate al pubblico.

Venerdì 23 marzo, da piazza Castello, gli equipaggi si presenteranno ai nastri di partenza per percorrere gli oltre 600 chilometri di gara. Passando per i territori lombardo – piemontesi, la prima sosta è prevista nella storica cornice di Villa Sparina nei pressi di Gavi, da dove le vetture ripartiranno percorrendo i paesaggi straordinari dell’entroterra ligure, fino a raggiungere a sera, Rapallo.

Sabato 24 marzo è il giorno decisivo dove gli equipaggi affronteranno le ultime prove speciali: da Rapallo sfioreranno La Superba, sosteranno nell’incantevole Villa Ottolenghi di Acqui Terme, e percorrendo le montagne dell’appenino ligure, scenderanno nuovamente verso Sanremo in vista del traguardo che la prima macchina dovrebbe tagliare tra le 18 e le 19.

Si avvicina dunque sempre più il momento di scrivere un nuovo capitolo della gloriosa storia di questa corsa che tanto ha affascinato i gentlemen drivers di una volta. Nata come opportunità per pochi facoltosi appassionati, desiderosi di cimentarsi in quella che allora poteva definirsi un’ardimentosa passeggiata verso il mare e i colori primaverili della riviera ligure, la Coppa Milano-Sanremo ha altresì visto correre grandi campioni del volante e illustri personaggi come l’indimenticabile SAR Principe Adalberto di Savoia (vincitore nel 1933). Per rendere omaggio al celebre antenato e proseguire un’antica tradizione di famiglia inoltre, La Real Casa di Savoia ha dato comunicazione che per questa edizione sarà istituito un ulteriore premio al fair play, con la consegna del “Trofeo degli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia” a chi nel corso della gara saprà distinguersi per spirito sportivo e cavalleresco. Un’ulteriore testimonianza, dunque, di come l’aspetto agonistico in questa competizione si è da sempre sapientemente mixato con l’esclusivo fascino di una gara singolare nel suo genere.

Le iscrizioni alla Milano-Sanremo sono aperte fino al 28 febbraio 2018.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria organizzativa di Equipe International: Tel. +39 0236752950 / race.office@milano-sanremo.it

VETTURE AMMESSE

Saranno ammesse le vetture costruite dal 1906 al 1976, munite o di passaporto F.I.V.A, o di fiche F.I.A. Heritage, o di omologazione A.S.I., o fiche A.C.I. Sport, o appartenenti ad un registro di marca.

Continua la lettura di Si scaldano i motori per il ritorno della Coppa Milano-Sanremo sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/attualita/si-scaldano-motori-ritorno-della-coppa-milano-sanremo/feed/ 0
Felice Rossello inaugura giovedì i Tea con l’autore http://la-riviera.it/cultura-e-turismo/felice-rossello-inaugura-giovedi-tea-lautore/ http://la-riviera.it/cultura-e-turismo/felice-rossello-inaugura-giovedi-tea-lautore/#respond Mon, 22 Jan 2018 08:35:06 +0000 http://la-riviera.it/?p=26209 Felice Rossello inaugura giovedì i Tea con l’autore La rassegna alla Biblioteca Comunale “Alfea Possavino Delucis” di San Bartolomeo al Mare Con Felice Rossello e il suo libro “Il Lato B della cultura: la TV” (edito da “Lampi di Stampa” di Novara), inizia giovedì 25 gennaio la decima edizione del “Tea con l’Autore”, la rassegna dedicata agli scrittori della […]

Continua la lettura di Felice Rossello inaugura giovedì i Tea con l’autore sul portale La Riviera.

]]>
Felice Rossello inaugura giovedì i Tea con l’autore

La rassegna alla Biblioteca Comunale “Alfea Possavino Delucis” di San Bartolomeo al Mare

Con Felice Rossello e il suo libro “Il Lato B della cultura: la TV” (edito da “Lampi di Stampa” di Novara), inizia giovedì 25 gennaio la decima edizione del “Tea con l’Autore”, la rassegna dedicata agli scrittori della nostra terra che si svolge ogni anno a San Bartolomeo al Mare presso la Biblioteca Comunale “Alfea Possavino Delucis”.

Nato a Savona nel 1948, Felice Rossello è laureato in lettere classiche. Autore televisivo SIAE dall’85, ha lavorato soprattutto con Fabio Fazio. Ha insegnato prima nei Licei (Italiano, Latino e Greco) poi all’Università di Genova, Campus di Savona (Scienze della Comunicazione, materia Spettacolo). E’ stato anche coach di basket.

In “Il Lato B della cultura: la TV”, Rossello narra dell’esperienza di autore televisivo, dalla seconda metà degli anni 80 al 2007. Parla di Fazio, della Parietti, della Ventura, di Teocoli, Gnocchi, Gambarotta, di tutti coloro che hanno lavorato insieme a lui. Il libro è scritto con uno stile leggero, da TV generalista, ed ha anche alcuni capitoli in cui si raccontano aneddoti, ma soprattutto si danno gli ingredienti per fare uno spettacolo TV. “E’ un libro composito – ha dichiarato Rossello – che riunisce in sé tre storie dal 1948, anno della mia nascita, al 2007, anno in cui ho smesso di fare l’autore TV: la storia d’Italia, quella della televisione e la mia”.

Il premio letterario “Racconti della nostra terra”, che prevede una Borsa di studio, è la novità di questa decima edizione del Tea con l’Autore: finalizzato a valorizzare la cultura ligure in tutte le sue forme, è aperto alla libera partecipazione degli studenti che sono residenti nei sette comuni del Golfo Dianese e che frequentano le scuole superiori.

Il Tea con l’Autore – scrittori e poeti, famosi e meno noti, che si alternano per presentarsi e per presentare i propri lavori, intorno ad una piccola ma raffinata merenda – è organizzato dal Centro Sociale Incontro, con la collaborazione dell’Ufficio IAT e sotto l’egida dell’Assessorato alla Cultura del Comune di San Bartolomeo. Gli incontri sono presentati dalla giornalista-scrittrice Viviana Spada.

Il calendario degli appuntamenti

Giovedì 25 gennaio
18.00
Felice Rossello
“Il lato B della cultura: la TV”
(Lampi di Stampa)

Martedì 13 febbraio PAROLE NUOVE
16.30
Federico Lambiti
“Porta di mare”
(All’insegna del Giglio)

Giovedì 22 febbraio
18.00
Claudio Ceotto
“Viaggiatori vulnerabili”
(Coedit)

Giovedì 8 marzo
18.00
Autori vari
“Continuamente donna”
(Associazione Il Cuore di Martina)

Martedì 20 marzo
16.30
Giornata della poesia
con l’intervento del M° Giuseppe Conte
Gabriele Borgna
Artigianato sentimentale
(Puntoacapo)
Adriana Ferrari Benedetto
Strade paralLele
(Centro Editoriale Imperiese)
Ito Ruscigni
L’opera poetica-1952-2015
(Bibliotheca Albatros)

Giovedì 5 aprile
18.00
Nanni Delbecchi
“Guida al giro del mondo”
(Bompiani)

Martedì 26 aprile
18.00
Alfonso-Sommariva
“La ragazza nella foto”
(All around)

Giovedì 3 maggio
18.00
Riccardo Mandelli
“I Fantastici 4 vs Lenin”
(Odoya)

Martedì 15 maggio
16.30
Francesco Basso e Autori vari
“Raccontare Imperia”
(Associazione Culturale Il Foglio)

Giovedì 31 maggio
18.00
Eugenio Gardella
“Sei sempre stato qui”
(Frassinelli)

Continua la lettura di Felice Rossello inaugura giovedì i Tea con l’autore sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/cultura-e-turismo/felice-rossello-inaugura-giovedi-tea-lautore/feed/ 0
Nel giorno della Memoria in scena “Ridere rende liberi” http://la-riviera.it/cultura-e-turismo/nel-giorno-della-memoria-scena-ridere-rende-liberi/ http://la-riviera.it/cultura-e-turismo/nel-giorno-della-memoria-scena-ridere-rende-liberi/#respond Mon, 22 Jan 2018 07:28:39 +0000 http://la-riviera.it/?p=26201 Nel giorno della Memoria in scena “Ridere rende liberi” Lo spettacolo di LiberTheatrum con la regia di Diego Marangon Anche quest’anno “LIBER theatrum” con la regia di Diego Marangon, protagonista della Giornata della Memoria con un suo nuovissimo spettacolo teatrale – “Ridere rende liberi” – che sarà messo in scena, sempre a ingresso libero e […]

Continua la lettura di Nel giorno della Memoria in scena “Ridere rende liberi” sul portale La Riviera.

]]>
Nel giorno della Memoria in scena “Ridere rende liberi”

Lo spettacolo di LiberTheatrum con la regia di Diego Marangon

Anche quest’anno “LIBER theatrum” con la regia di Diego Marangon, protagonista della Giornata della Memoria con un suo nuovissimo spettacolo teatrale – “Ridere rende liberi” – che sarà messo in scena, sempre a ingresso libero e gratuito, in prima assoluta al Teatro Comunale di Ventimiglia Mercoledì 24 Gennaio alle ore 21.00 per la Cittadinanza e in replica mattutina Giovedì 25 riservata a 400 studenti delle scuole medie inferiori e superiori dell’estremo Ponente ligure. Oltre a ciò, altra replica, proprio nella serata di Sabato 27 Gennaio alle ore 21.00 – giornata in cui si celebra e ricorda la Shoah e l’Olocausto della Seconda Guerra Mondiale – al Palazzo del Parco di Bordighera, anche qui a ingresso libero e gratuito per la cittadinanza, appuntamento inserito nel calendario di “TeaLtro” la nuova stagione teatrale invernale della Città di Bordighera.
Prendendo spunto per il titolo dello spettacolo, modificandolo ad arte, dal terribile motto che campeggia simbolicamente ancora oggi sul cancello di ingresso del campo di sterminio di Auschwitz – “Il lavoro rende liberi” – per il quinto anno consecutivo verrà affrontato un nuovo e diverso argomento e in questo caso l’attenzione è caduta sull’aspetto apparentemente e paradossalmente divertente della più grande tragedia umana della storia moderna, chiedendosi se ridere al tempo della Shoah, durante l’Olocausto e prima ancora del genocidio di milioni di esseri umani, si poteva, si faceva, era possibile, era permesso, era lecito!

Partendo a ritroso dagli ultimi anni della Repubblica di Weimar, sino ad arrivare all’avvento di Adolf Hitler e poi agli internamenti e agli stermini nei lager, al centro dell’attenzione c’è innanzitutto Berlino con i suoi innumerevoli cabaret e sale da ballo, dove i travestimenti, l’inversione dei ruoli, la confusione dei sessi e la cultura gay erano non solo tollerate ma regnavano sovrane. La capitale tedesca era il laboratorio europeo della grande modernità, tutta proiettata verso il futuro, il paradiso di tutte le libertà dal punto di vista artistico, irrequieta, dissoluta e libertina. Il tutto portato, prima agli estremi negli anni ’20 e poi letteralmente spazzato via dal vento nazista.

Uno spettacolo in costante equilibrio tra ricordi, aneddoti e battute, dove si ride e si sorride, spesso amaramente. Perché anche in quel periodo in Germania prima e nell’Europa occupata dopo, si sorrideva e si rideva, o almeno si cercava di farlo. ”Si rideva per non piangere”, o meglio “per smettere un attimo di piangere”.
Il riso quindi come strumento di resistenza, ma anche come mezzo e risorsa cui attingere per esorcizzare la paura e come sfida verso chi pone fine alla vita umana.
Uno spettacolo dove l’umorismo e l’ironia aiutano a interrogarsi sui poteri e sulla forza d’urto del riso, per riflettere sul senso del comico nel cuore del dolore quando, a complicarne le dinamiche, interviene la relazione che sussiste fra il carnefice e la vittima e sono gli aguzzini a contendere ai perseguitati “l’ultima risata”.
Perché è anche così che si alimenta la “memoria”, per non disperderla, per non dimenticare, cosa sempre più necessaria, soprattutto in momenti bui della storia come quelli attuali.

Continua la lettura di Nel giorno della Memoria in scena “Ridere rende liberi” sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/cultura-e-turismo/nel-giorno-della-memoria-scena-ridere-rende-liberi/feed/ 0
Donna approfitta dell’anziano parroco e gli porta via 280mila euro http://la-riviera.it/cronaca/donna-approfitta-dellanziano-parroco-gli-porta-via-280mila-euro/ http://la-riviera.it/cronaca/donna-approfitta-dellanziano-parroco-gli-porta-via-280mila-euro/#respond Mon, 22 Jan 2018 07:14:02 +0000 http://la-riviera.it/?p=26198 Donna approfitta dell’anziano parroco e gli porta via 280mila euro A condurre le indagini la Guardia di Finanza Una donna di 50 anni di Soldano è finita sotto processo, con l’accusa di circonvenzione di incapace, per essersi approfittata di un parroco di 85 anni con il quale aveva instaurato un rapporto di amicizia e fiducia. […]

Continua la lettura di Donna approfitta dell’anziano parroco e gli porta via 280mila euro sul portale La Riviera.

]]>
Donna approfitta dell’anziano parroco e gli porta via 280mila euro

A condurre le indagini la Guardia di Finanza

Una donna di 50 anni di Soldano è finita sotto processo, con l’accusa di circonvenzione di incapace, per essersi approfittata di un parroco di 85 anni con il quale aveva instaurato un rapporto di amicizia e fiducia.

I fatti risalgono, come scrive oggi La Stampa, al 2013 e 2014 quando la signora si inventò di avere forti debiti e di  non riuscire più a pagare le bollette e le tasse. A quel punto il parroco si convinse a firmarle degli assegni e a darle somme in denaro per un totale di oltre 280mila euro. A insospettirsi proprio le banche per i continui prelevamenti del parroco che tra l’altro era affetto da disturbo neuro-cognitivo e disturbo del comportamento. Ad occuparsi delle indagini la guardia di finanza. La donna è difesa dall’avvocato Giorgio Valfrè che ha chiamato a testimoniare anche due suore.

Prossima udienza il 18 maggio

Continua la lettura di Donna approfitta dell’anziano parroco e gli porta via 280mila euro sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/cronaca/donna-approfitta-dellanziano-parroco-gli-porta-via-280mila-euro/feed/ 0
Basket under 15: un Bvc Sanremo decimato batte in trasferta il Varazze http://la-riviera.it/sport/basket-under-15-un-bvc-sanremo-decimato-batte-trasferta-varazze/ http://la-riviera.it/sport/basket-under-15-un-bvc-sanremo-decimato-batte-trasferta-varazze/#respond Mon, 22 Jan 2018 06:42:12 +0000 http://la-riviera.it/?p=26193 Basket under 15: un Bvc Sanremo decimato batte in trasferta il Varazze La squadra si è presentata con solo 7 giocatori a causa dell’influenza Bella vittoria esterna per il Bvc Sanremo Sea che, con soli sette giocatori a causa dell’influenza che ha colpito diversi componenti della rosa, si è imposto sul campo del Varazze, legittimando […]

Continua la lettura di Basket under 15: un Bvc Sanremo decimato batte in trasferta il Varazze sul portale La Riviera.

]]>
Basket under 15: un Bvc Sanremo decimato batte in trasferta il Varazze

La squadra si è presentata con solo 7 giocatori a causa dell’influenza

Bella vittoria esterna per il Bvc Sanremo Sea che, con soli sette giocatori a causa dell’influenza che ha colpito diversi componenti della rosa, si è imposto sul campo del Varazze, legittimando la buona posizione in classifica.

Il coach Mauro Bonino: “Bella vittoria, ottenuta in un orario insolito per la categoria, le 19.30 della domenica. Complimenti quindi ai ragazzi e ai genitori per la disponibilità”

Tabellino

Varazze – Bvc Sanremo Sea 62-64 (15-19, 36-27, 44-50, )

Bvc Sanremo Sea: Rebaudo, Markisquiq, Tavanti 15, Giuliano 18, Capodicasa 16, Scintu 13, La Cognata 2. Coach: Mauro Bonino.

Continua la lettura di Basket under 15: un Bvc Sanremo decimato batte in trasferta il Varazze sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/sport/basket-under-15-un-bvc-sanremo-decimato-batte-trasferta-varazze/feed/ 0
La prima Crono coppie nazionale sulla ciclabile di Ospedaletti http://la-riviera.it/sport/la-crono-coppie-nazionale-sulla-ciclabile-ospedaletti/ http://la-riviera.it/sport/la-crono-coppie-nazionale-sulla-ciclabile-ospedaletti/#respond Sun, 21 Jan 2018 21:18:27 +0000 http://la-riviera.it/?p=26206 La prima Crono coppie nazionale sulla ciclabile di Ospedaletti Tutti i vincitori della gara ciclistica Si sono ritrovati in tanti alla partenza, anche se tra i locali ci sono state tante defezioni. Il percorso, vedeva la partenza dall’inizio della Ciclabile lato Bordighera, per arrivare sino a Pian di Poma e ritornare ad Ospedaletti per terminare […]

Continua la lettura di La prima Crono coppie nazionale sulla ciclabile di Ospedaletti sul portale La Riviera.

]]>
La prima Crono coppie nazionale sulla ciclabile di Ospedaletti

Tutti i vincitori della gara ciclistica

Si sono ritrovati in tanti alla partenza, anche se tra i locali ci sono state tante defezioni.

Il percorso, vedeva la partenza dall’inizio della Ciclabile lato Bordighera, per arrivare sino a Pian di Poma e ritornare ad Ospedaletti per terminare la gara nelle vicinanze della vecchia Stazione FS. Solo 6,5 KM ma da prendere con il giusto piglio…….

Hanno vinto, quasi tutti atleti di fuori la nostra provincia, con esclusione della coppia Freno/Carretta tra i titoli Nazionali Cat. Lui/Lei, mentre il miglio tempo è stato di Cavallaro/Liberatore, due spezzini di vecchia conoscenza per la Cat. B, tempo 7’40’’

Altra coppia Nazionale, Cat. D Malvistio/Ferrari, nella cat. C, la coppia Cavallera/Milano, mentre nella fascia A, vincevano due francesi, Morin/Pettinati ma senza assegnazione del titolo.

Per l’assegnazione dei titoli Regionali, Monteleone/Grasso Cat. D, nel Lui/Lei Oliva/Allaria, nella Cat.B Regionale a Pistis/Camalleri, mentre nella C, Camillo’/Rella.

Da elogiare nell’individuale, Davi e Liberatore nelle due Fasce, oltre alle Donne Pravato, Massaro e Cecchetto mai dome. Tra i locali, in coppia bravi i vari Berenci/Vivace, Moraschini/Nante, Lanzo/Spanò, Stradi/Shanner, e i due Della Volta, Cecchetto/Savini, Semeria/Viroletti, bravo ancora Parodi,

La giornata si è conclusa con una premiazione e consegna Maglie e Diplomi ai vincitori.

Da venerdi 26/01 al 28/01 è in programma la TRE Giorni di Bordighera

Continua la lettura di La prima Crono coppie nazionale sulla ciclabile di Ospedaletti sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/sport/la-crono-coppie-nazionale-sulla-ciclabile-ospedaletti/feed/ 0
Lo sport protagonista dei carri fioriti 2018/ gli abbinamenti http://la-riviera.it/attualita/lo-sport-protagonista-dei-carri-fioriti-2018-gli-abbinamenti/ http://la-riviera.it/attualita/lo-sport-protagonista-dei-carri-fioriti-2018-gli-abbinamenti/#respond Sun, 21 Jan 2018 18:48:18 +0000 http://la-riviera.it/?p=26186 Lo sport protagonista dei carri fioriti 2018 Tema dei carri fioriti  è lo sport per omaggiare Sanremo città dello sport 2018. L’evento si terrà domenica 11 marzo e sarà preceduto come sempre dal tradizionale Festival delle Bande musicali che sfileranno per il centro cittadino sabato 10 marzo. Decisi anche gli abbinamenti dei 12 comuni che […]

Continua la lettura di Lo sport protagonista dei carri fioriti 2018/ gli abbinamenti sul portale La Riviera.

]]>
Lo sport protagonista dei carri fioriti 2018

Tema dei carri fioriti  è lo sport per omaggiare Sanremo città dello sport 2018. L’evento si terrà domenica 11 marzo e sarà preceduto come sempre dal tradizionale Festival delle Bande musicali che sfileranno per il centro cittadino sabato 10 marzo. Decisi anche gli abbinamenti dei 12 comuni che parteciperanno agli allestimenti dei carri. Il programma prevede  alle 10:30 partenza del Corso Fiorito – alle 12:20 collegamento in diretta con Linea Verde, su Rai 1 e a seguire la premiazione

Gli abbinamenti dei carri

Ventimiglia (automobilismo e motociclismo); Santo Stefano al Mare (atletica); Golfo Dianese (ciclismo e mtb); Isolabona (vele e canottaggio); Riva Ligure (golf); Cipressa (calcio); Dolceacqua (nuoto); Ospedaletti (baseball); Vallecrosia-Camporosso (Basket); Seborga (tennis); Bordighera (pallavolo e Beach volley); Taggia (equitazione). A questi carri come sempre va aggiunto quello di Sanremo città ospitante e fuori concorso.

Continua la lettura di Lo sport protagonista dei carri fioriti 2018/ gli abbinamenti sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/attualita/lo-sport-protagonista-dei-carri-fioriti-2018-gli-abbinamenti/feed/ 0
Tripletta della Sanremese in trasferta contro lo Scandicci http://la-riviera.it/sport/tripletta-della-sanremese-trasferta-lo-scandicci/ http://la-riviera.it/sport/tripletta-della-sanremese-trasferta-lo-scandicci/#respond Sun, 21 Jan 2018 17:07:51 +0000 http://la-riviera.it/?p=26183 Tripletta della Sanremese in trasferta contro lo Scandicci La Sanremese rialza la testa dopo il passo falso di domenica scorsa al Comunale Con una prova convincente i ragazzi di mister Costantino superano in trasferta lo Scandicci e, approfittando della sconfitta del Ponsacco contro la Rignanese, si portano in vetta alla classifica a più due sulla […]

Continua la lettura di Tripletta della Sanremese in trasferta contro lo Scandicci sul portale La Riviera.

]]>
Tripletta della Sanremese in trasferta contro lo Scandicci

La Sanremese rialza la testa dopo il passo falso di domenica scorsa al Comunale

Con una prova convincente i ragazzi di mister Costantino superano in trasferta lo Scandicci e, approfittando della sconfitta del Ponsacco contro la Rignanese, si portano in vetta alla classifica a più due sulla diretta inseguitrice.

La gara di Scandicci si apre con la Sanremese subito in avanti. Dopo solo un minuto di gioco la prima grande occasione con Lo Bosco che si accentra e conclude, il portiere avversario respinge e sul secondo tentativo di Scalzi la palla finisce sul palo dopo una deviazione.

Dopo una serie di occasioni da una parte e dall’altra, la Sanremese trova il vantaggio al 30’ con la rete segnata da Scalzi, servito da Lo Bosco dopo una triangolazione al limite dell’area.

Passano pochi minuti e la Sanremese ha l’occasione per il raddoppio. Azione dalla sinistra con Anzaghi che si invola e mette la palla in mezzo, il portiere respinge e Lo Bosco in sforbiciata conclude alto.

Ma la rete del 2-0 è solo rinviata di pochi minuti. Al 44’ Gagliardi regala infatti il doppio vantaggio ai suoi con un tiro da 30 metri che sorprende il portiere avversario fuori dai pali.

Inizia il secondo tempo e Lo Bosco ha subito l’occasione per segnare con una conclusione che finisce alta grazie anche all’intervento provvidenziale del portiere toscano.

Lo Scandicci non si abbatte e preme sull’acceleratore senza però creare occasioni di reale pericolo per la retroguardia biancoazzurra. Ma al 61’ i toscani accorciano le distanze direttamente da calcio di punizione con Martini che scavalca la barriera e la mette alle spalle di Radaelli.

Passa solo un minuto e la Sanremese ristabilisce le distanze. Calcio di punizione di Costantini dalla sinistra e, dopo un’azione confusa in area, Castaldo la mette in rete.

Fino al 90’ prosegue la sfida tra Lo Bosco e il portiere avversario con l’attaccante matuziano più volte pericoloso, senza però riuscire a trovare la gioia personale di giornata.

Dopo una serie di occasioni da una parte dall’altra e al termine dei 6 minuti di recupero la gara si chiude sul 3-1 per la Sanremese.

Grande festa al 90’ per i molti tifosi arrivati a Scandicci che possono ora festeggiare il sorpasso sul Ponsacco che vale il primo posto in classifica.

Le dichiarazioni di Mister Costantini

Abbiamo fatto una buona gara meritando ampiamente la vittoria, non era semplice venire a giocare qui contro una squadra che si è rafforzata molto – ha dichiarato a fine partita mister Costantino – siamo riusciti a fare tre gol ma dispiace non averla chiusa già nel primo tempo. Andiamo avanti, abbiamo dato un colpo di spugna alla sconfitta di domenica scorsa. Il primo posto in classifica ad oggi non conta niente, è una gioia momentanea”.

E, infine, un doveroso saluto ai tifosi giunti oggi a Scandicci: “Fa molto piacere vedere così tanti tifosi in trasferta, il fatto che ci seguano è una grande soddisfazione. Spero che domenica prossima in casa nostra siano ancor più numerosi, una squadra che deve mantenere il primo posto in classifica ha bisogno dei propri sostenitori”.

Le formazioni

Sanremese: 12 Radaelli, 3 Fiore, 6 Castaldo, 4 Bregliano, 13 Anzaghi (2 Barka), 15 Magrin, 21 Costantini (24 Rotulo), 11 Gagliardi (30 Caboni), 27 Scalzi (7 Colantonio), 10 Lauria, 9 Lo Bosco (23 Negro)

A disposizione: 1 Gavellotti, 32 Pronesti, 14 Bozzi, 20 Di Fabrizio

Allenatore: Massimo Costantino

Scandicci: 1 Nigro, 2 Martinelli (18 Bragadin), 3 Moriconi (16 Gargano), 4 Meacci, 5 Martini (20 Saccardi), 6 Cela, 7 Vinci, 8 Cerretelli (19 Folegnani), 9 Vangi, 10 Gori, 11 Castellani

A disposizione: 12 Lensi, 13 Frullini, 14 Pucci, 15 Alderotti, 17 Santucci

Allenatore: Alessandro Grandoni

Arbitro: Sig. Francesco Lipizer

Assistenti: 1° Sig. Pierpaolo Citterio; 2° Sig. Andrea Torresan

Marcatori: 30’ Scalzi, 44’ Gagliardi, 61’ Martini, 62’ Castaldo

Ammoniti: Castellani, Saccardi

Recupero: 1’;6’

Calci d’angolo: 5-5

Continua la lettura di Tripletta della Sanremese in trasferta contro lo Scandicci sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/sport/tripletta-della-sanremese-trasferta-lo-scandicci/feed/ 0
Cinque anni dalla morte di Matteo Maragliotti, il ricordo del papà Franco http://la-riviera.it/cronaca/cinque-anni-dalla-morte-matteo-maragliotti-papa-franco-lo-ricorda-facebook/ http://la-riviera.it/cronaca/cinque-anni-dalla-morte-matteo-maragliotti-papa-franco-lo-ricorda-facebook/#respond Sun, 21 Jan 2018 17:03:34 +0000 http://la-riviera.it/?p=26174 “Vorrei tuonare la mia rabbia e il mio dolore. Vorrei urlare a tutti quanto faccia soffrire averti perso così stupidamente. Non lo farò.. guardo le tue foto e penso che sono 5 lunghi anni che non ti vedo. Che non ho potuto vedere come saresti cresciuto… cosa saresti diventato. Hanno spezzato il tuo futuro. Non […]

Continua la lettura di Cinque anni dalla morte di Matteo Maragliotti, il ricordo del papà Franco sul portale La Riviera.

]]>
“Vorrei tuonare la mia rabbia e il mio dolore. Vorrei urlare a tutti quanto faccia soffrire averti perso così stupidamente. Non lo farò.. guardo le tue foto e penso che sono 5 lunghi anni che non ti vedo. Che non ho potuto vedere come saresti cresciuto… cosa saresti diventato. Hanno spezzato il tuo futuro. Non potranno spezzare la tua memoria. 21 gennaio 2013. Data in cui l’incubo è diventato realtà. Il giorno in cui hanno scritto ” morte cerebrale Manchi figlio mio. Papone”.

Era il 21 gennaio del 2013, quando moriva il giovanissimo ballerino Matteo Maragiotti. Un’infezione cerebrale gli ha stroncato la vita, dopo un brevissimo ricovero all’ospedale di Sanremo.

A cinque anni di distanza dalla quella tragica, il papà di Matteo, spesso in Africa, per un’associazione dedicata al figlio, ha voluto ricordare la figura di quel poco più che bambino, mai cresciuto.

La vicenda attorno alla sua morte è ancora in fase di ricostruzione e sotto processo, con l’accusa di omicidio colposo, è finito il suo medico curante: la dottoressa Roberta Thomatis.

Continua la lettura di Cinque anni dalla morte di Matteo Maragliotti, il ricordo del papà Franco sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/cronaca/cinque-anni-dalla-morte-matteo-maragliotti-papa-franco-lo-ricorda-facebook/feed/ 0
Pareggio dell’Argentina con il Finale http://la-riviera.it/sport/pareggio-dellargentina-finale/ http://la-riviera.it/sport/pareggio-dellargentina-finale/#respond Sun, 21 Jan 2018 16:59:17 +0000 http://la-riviera.it/?p=26173 Pareggio dell’Argentina con il Finale Il goal del vantaggio di Vitiello poi il pareggio Ancora un pareggio interno per l’Argentina, alla quale non basta l’entusiasmo portato dal neo acquisto Galesio. L’attesa era tutta per lui ma Mister Casu sceglie di farlo partire dalla panchina. A portare gli armesi in vantaggio ci pensa l’altro centravanti Vitiello. […]

Continua la lettura di Pareggio dell’Argentina con il Finale sul portale La Riviera.

]]>
Pareggio dell’Argentina con il Finale

Il goal del vantaggio di Vitiello poi il pareggio

Ancora un pareggio interno per l’Argentina, alla quale non basta l’entusiasmo portato dal neo acquisto Galesio. L’attesa era tutta per lui ma Mister Casu sceglie di farlo partire dalla panchina. A portare gli armesi in vantaggio ci pensa l’altro centravanti Vitiello. Nel finale però, nonostante la superiorità numerica per l’espulsione di Figone, gli ospiti trovano il pari. A Fiuzzi e compagni non restano che un punto e l’amaro in bocca per la vittoria solo sfiorata.

La cronaca

11′ Prima grande occasione per l’Argentina. Vitiello sul fondo mette in mezzo per Pierini, anticipo di testa a centro area ma palla sul fondo;
16′ Ancora Argentina e ancora occasione sprecata. Vitiello raccoglie un cross dalla destra e appoggia di testa a colpo sicuro. Il pallone sbatte sulla traversa ed esce;
19′ Cross dalla sinistra per il Finale, palla al centro per Capra che, spalle alla porta, prova una rovesciata. Pallone alto sulla traversa sotto lo sguardo attento di Mandelli;
24′ De Martini prova ad approfittare di un errore in disimpegno dell’Argentina. Tiro al volo fuori di pochissimo con Mandelli fuori dai pali;
34′ Lancio lungo di Di Lauro, torre di Pierini e tiro di Gaudio che finisce tra le braccia del portiere ospite;
38′ Serie di calci d’angolo per il Finale battuti direttamente in porta. Bravo Mandelli in due occasioni a mettere il pallone in angolo;
40′ Espulso Figone per doppia ammonizione. La prima avvenuta in seguito ad un contrasto a centrocampo e la seconda per simulazione in area avversaria;
45′ Punizione dalla sinistra. Va alla battuta Martelli. Palla in area e Vitiello sfiora solamente il pallone. Gallo respinge come può;
53′ Vitiello sigla la rete del momentaneo vantaggio rossonero. Lancio di Martelli e volata del centravanti che, a tu per tu con Gallo, lo supera con un pallonetto preciso. Vantaggio!
57′ Azione fotocopia del primo goal, questa volta partita dai piedi di Ruggiero. Il centravanti sbaglia il controllo e il pallone diventa facile preda per Gallo;
66′ Occasionissima per Galesio: l’attaccante argentino non arriva per un soffio a deviare un ottimo assist di Vitiello;
73′ Pareggio del Finale. Fallo di Scortichini sulla trequarti rossonera. Il Finale batte rapidamente sulla fascia destra, pallone al centro che attraversa tutta l’area e appoggio in rete di Genta. 1-1;
90′ + 1 Occasione enorme per l’Argentina: Vitiello in area di rigore raccoglie una palla vagante e calcia in porta. Gallo si supera deviando in corner.

Le dichiarazioni

Casu: “Siamo stati sfortunati e non si tratta di una novità in questo campionato. Peccato perché eravamo andati in vantaggio e stavamo conducendo bene la partita. Paghiamo la scarsa esperienza in un episodio e la scarsa capacità di capitalizzare la grande quantità di occasioni create”.
Ragazzoni: “Abbiamo interpretato bene la partita. Abbiamo avuto quattro palle goal nitide ma siamo riusciti a gonfiare la rete una volta soltanto. Il Finale alla prima mezza occasione ci ha punito”.

Il tabellino

 ARGENTINA – FINALE 1-1
(53′ Vitiello, 74′ Genta)
ARGENTINA: 1.Mandelli, 2.Perpignano (A 69′) (dal 75′ 14.Aretuso), 3.Cianciaruso, 4.Terzoni (dal 69′ 18.Scortichini), 5.Di Lauro, 6.Fiuzzi (c) (A 45′ + 2), 7.Gaudio (dal 75′ 17.Berni), 8.Martelli, 9.Vitiello (A 74′), 10.Ruggiero, 11.Pierini (dal 63′ 20.Galesio (A 77′)). A disp: 12.Trucco, 13.Padovani, 15.Malafronte, 16.Napoli, 19.Rosato. All: Casu
FINALE: 1.Gallo, 2.Conti (A 59′) (dal 64′ 16.Buonocore (A 77′)), 3.Ferrara (A 84′), 4.Scalia (c) (dal 70′ 19.Lala), 5.Antonelli (dal 60′ 14.Genta), 6.Saba, 7.Capra, 8.Figone (A 16′ A’ 40 = E), 9.Virdis, 10.Roda (dal 43′ 15.Scarrone), 11.De Martini. A disp: 12.Porta, 13.Leo, 17.Sfinjari, 18.Cavallone, 20.Farinazzo. All: Buttu
DIRETTORE DI GARA: sig. Senthuran Lingamoorthy (GENOVA)
ASSISTENTI: sig. Marat Ivanavich Fiore (GENOVA) e sig. Daniele Sonetti (GENOVA)

Continua la lettura di Pareggio dell’Argentina con il Finale sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/sport/pareggio-dellargentina-finale/feed/ 0
ll Don Bosco Vallecrosia Intemelia vince sull’Albissola http://la-riviera.it/sport/ll-don-bosco-vallecrosia-intemelia-vince-sullalbissola/ http://la-riviera.it/sport/ll-don-bosco-vallecrosia-intemelia-vince-sullalbissola/#respond Sun, 21 Jan 2018 16:48:33 +0000 http://la-riviera.it/?p=26195 ll Don Bosco Vallecrosia Intemelia vince sull’Albissola Partita del torneo Scuole Calcio d’élite under 13 Il Don Bosco Vallecrosia Intemelia, affiliato con il Torino F.C. Academy, ha rappresentato ieri la provincia di Imperia al torneo Scuole Calcio d’élite riservato all’under 13. La squadra biancorossa, allenata da Luca Giordano e Ivan Busacca, dopo aver affrontato al […]

Continua la lettura di ll Don Bosco Vallecrosia Intemelia vince sull’Albissola sul portale La Riviera.

]]>
ll Don Bosco Vallecrosia Intemelia vince sull’Albissola

Partita del torneo Scuole Calcio d’élite under 13

Il Don Bosco Vallecrosia Intemelia, affiliato con il Torino F.C. Academy, ha rappresentato ieri la provincia di Imperia al torneo Scuole Calcio d’élite riservato all’under 13.

La squadra biancorossa, allenata da Luca Giordano e Ivan Busacca, dopo aver affrontato al campo Merlo il Ceriale, ha battuto l’Albissola 1 a 0. “E’ stata una bellissima giornata di sport, alla quale erano presenti anche gli osservatori federali, giocata con i compagni Torino FC dell’Academy dell’Albissola. Come previsto dal torneo under 13 fair play d’elite si è iniziata la partita con gli shoot out dove il Don Bosco ha prevalso per 11 a 8 – dichiara mister Ivan Busacca I ragazzi si sono comportati con grande sportività e alla fine dei tre tempi regolamentari vinti per 1 a 0 dal Don Bosco, le due squadre hanno pranzato insieme condividendo la giornata allegramente”.

Ora il Don Bosco Vallecrosia Intemelia giocherà contro il Legino il 27 gennaio e contro la Cairese il 3 febbraio. La finale sarà disputata il 17 febbraio.

Continua la lettura di ll Don Bosco Vallecrosia Intemelia vince sull’Albissola sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/sport/ll-don-bosco-vallecrosia-intemelia-vince-sullalbissola/feed/ 0
Sconfitta in casa degli Orange contro l’Alassio http://la-riviera.it/sport/sconfitta-casa-degli-orange-lalassio/ http://la-riviera.it/sport/sconfitta-casa-degli-orange-lalassio/#respond Sun, 21 Jan 2018 16:36:43 +0000 http://la-riviera.it/?p=26170 Sconfitta in casa degli Orange contro l’Alassio La squadra del presidente Barbagallo perde per 2-4 Vittoria meritata dell’Alassio nell’importante sfida di questo pomeriggio sul campo dell’Ospedaletti. I gialloneri hanno infatti saputo sfruttare tutte le opportunità che gli si sono presentate davanti. Onore alle abilità di questi ragazzi che anche oggi, a nostro discapito, sono emerse […]

Continua la lettura di Sconfitta in casa degli Orange contro l’Alassio sul portale La Riviera.

]]>
Sconfitta in casa degli Orange contro l’Alassio

La squadra del presidente Barbagallo perde per 2-4

Vittoria meritata dell’Alassio nell’importante sfida di questo pomeriggio sul campo dell’Ospedaletti. I gialloneri hanno infatti saputo sfruttare tutte le opportunità che gli si sono presentate davanti. Onore alle abilità di questi ragazzi che anche oggi, a nostro discapito, sono emerse in una partita dove non hanno mollato niente.

Nonostante i pochi errori commessi dai padroni di casa, non c’è stato nulla da fare. Implacabile Battaglia che ha plasmato il risultato definitivo con una tripletta.

Detto questo, nulla da rimproverare ai ragazzi guidati per l’occasione dal vice allenatore Eneide, sotto la supervisione immancabile di mister Biffi (costretto fuori da una squalifica condivisa con il tecnico avversario Di Latte).

E dire che il tabellino si era in un primo momento sbilanciato a favore Orange, con un bel gol su ribattuta del capitano Espinal (punizione di Rossi). Anche la seconda rete arancione, arrivata a tre minuti dalla ripresa, è sembrata un segnale che ancora tutto fosse possibile. Invece niente, al triplice fischio il risultato si è fermato sul 4 a 2 finale.

Si segnala il duplice esordio di Alessio Negro, giocatore d’esperienza che si è rivelato subito un utile rinforzo, e quello di Mattia Grisi, classe 2002, in prestito dalle giovanili del Genova. Grisi ha fatto il suo primo ingresso in campo, su indicazione dell’allenatore Orange, nel momento topico della partita.

L’impegno massimo da parte di tutti non è stato sufficiente in una competizione come questa dove non si deve sbagliare nulla. Ora l’Ospedaletti è chiamato alla partita perfetta, domenica prossima, nel big match contro la Cairese.

Il commento del presidente

Nota positiva anche in questa giornata, il doppio esordio prima di Alessio Negro, giocatore d’esperienza, e quello del giovanissimo Mattia Grisi, classe 2002, arrivato in prestito direttamente dalle giovanili del Genoa. “Siamo contentissimi del suo arrivo e del suo esordio – ha detto il presidente a margine della partita – come della collaborazione con il noto club genovese. E’ l’ennesima dimostrazione degli ottimi rapporti che intercorrono tra le due società.

Continua la lettura di Sconfitta in casa degli Orange contro l’Alassio sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/sport/sconfitta-casa-degli-orange-lalassio/feed/ 0
Imperia sotto di un goal contro la Sammargheritese http://la-riviera.it/sport/imperia-un-goal-la-sanmargheritese/ http://la-riviera.it/sport/imperia-un-goal-la-sanmargheritese/#respond Sun, 21 Jan 2018 16:03:19 +0000 http://la-riviera.it/?p=26168 Imperia sotto di un goal contro la Sammargheritese Incontro finito 1-0 per la squadra del levante ligure Partita avara di emozioni, nel primo tempo al 21′ Sanci a seguito di uno scambio con Ymeri prova il tiro a giro sul secondo palo ma il tiro finisce di poco a lato. Al 38′ la Sammargheritese passa […]

Continua la lettura di Imperia sotto di un goal contro la Sammargheritese sul portale La Riviera.

]]>
Imperia sotto di un goal contro la Sammargheritese

Incontro finito 1-0 per la squadra del levante ligure

Partita avara di emozioni, nel primo tempo al 21′ Sanci a seguito di uno scambio con Ymeri prova il tiro a giro sul secondo palo ma il tiro finisce di poco a lato.

Al 38′ la Sammargheritese passa in vantaggio con Gambarelli che sfrutta un cross su calcio di punizione dalla fascia destra per svettare in area di rigore e insaccare alle spalle dell’incolpevole Miraglia.

Il secondo tempo è sulla falsa riga della prima frazione di gara con l’Imperia  che cerca l’imbucata nel difficile fortino assemblato dalla Sammargheritese che si schiera con un 5-4-1 che lascia ben pochi spazi alle incursioni dei nerazzurri.

Al 58′ Daddi ha la palla per trovare il pareggio, su cross dalla fascia sinistra di Giglio il bomber dell’Imperia si ritrova a tu per tu contro Raffo ma colpisce la palla con l’esterno sinistro e il suo tiro si spegne a lato.

Il tabellino

Sammargheritese 1 (38′ Gambarelli) Imperia 0

Formazioni

Sammargheritese
1 Raffo 2 Delcielo 3 Ferrari 4 Gambarelli 5 Maucci 6 Bozzo 7 Cilia 8 Privino 9 Marrale 10 Masi 11 Chiapperini
a disp. 12 Santarello 13 Bosetti 14 Marcelli 15 Amandolesi 16 Cagnazzo 17 Neirotti 18 Belfiore
Sostituzioni: 66′ esce Marrale entra Belfiore, 77 esce Chiapperini entra Marcelli, 89′ esce Privino entra Bosetti

Imperia
1 Miraglia 2 Vassallo L. 3 Pinna 4 Laera 5 Pollero 6 Ambrosini 7 Sanci 8 Giglio 9 Daddi 10 Ymeri 11 Castagna
a disp. 12 Todde 13 Corio 14 Franco 15 Ravoncoli 16 Canu 17 Fatnassi 18 Risso
Sostituzioni: 56′ esce Vassallo L. entra Risso, 75′ esce Pollero entra Ravoncoli

Ammonizioni
Sammargheritese – 52′ Delcielo, 70′ Ferrari, 93′ Belfiore
Imperia – 50′ Pollero, 65′ Pinna, 75′ Castagna

Continua la lettura di Imperia sotto di un goal contro la Sammargheritese sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/sport/imperia-un-goal-la-sanmargheritese/feed/ 0
Maurizio Gerini vince nella classe Marathon alla sua prima Dakar http://la-riviera.it/sport/maurizio-gerini-vince-nella-classe-marathon-alla-sua-dakar/ http://la-riviera.it/sport/maurizio-gerini-vince-nella-classe-marathon-alla-sua-dakar/#respond Sun, 21 Jan 2018 15:53:32 +0000 http://la-riviera.it/?p=26188 Maurizio Gerini vince nella classe Marathon alla sua prima Dakar L’imperiese si piazza 22° assoluto e 2° italiano. Maurizio Gerini torna a casa dalla sua prima Dakar con un bel bottino. 22° assoluto, secondo italiano, e soprattutto primo della classe Marathon, moto di serie. Il centauro imperiese non si è fatto intimorire dalla prima caduta […]

Continua la lettura di Maurizio Gerini vince nella classe Marathon alla sua prima Dakar sul portale La Riviera.

]]>
Maurizio Gerini vince nella classe Marathon alla sua prima Dakar

L’imperiese si piazza 22° assoluto e 2° italiano.

Maurizio Gerini torna a casa dalla sua prima Dakar con un bel bottino. 22° assoluto, secondo italiano, e soprattutto primo della classe Marathon, moto di serie. Il centauro imperiese non si è fatto intimorire dalla prima caduta ma si è subito rialzato danno il massimo e mostrando una grandissima grinta.

Al traguardo all’interno dello stadio Alberto Mario Kempes il pilota imperiese  del Solarys Racing Team non sta più nella pelle

 

Continua la lettura di Maurizio Gerini vince nella classe Marathon alla sua prima Dakar sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/sport/maurizio-gerini-vince-nella-classe-marathon-alla-sua-dakar/feed/ 0
Trasferta vittoriosa per il Golfo di Diana Volley http://la-riviera.it/sport/golfo-diana-volley/ http://la-riviera.it/sport/golfo-diana-volley/#respond Sun, 21 Jan 2018 14:14:14 +0000 http://la-riviera.it/?p=26157 Nell’undicesima giornata di campionato di Serie D femminile, Golfo di Diana Volley era impegnato nella trasferta ad Albisola. Trasferta vittoriosa per il Golfo di Diana Volley Arredamenti Anfossi, prima squadra del Golfo di Diana Volley, era impegnata ieri sera nella trasferta al Palasport Besio per la sfida contro l’Albisola. Partita agguerrita fino all’ultimo set: 1-3 […]

Continua la lettura di Trasferta vittoriosa per il Golfo di Diana Volley sul portale La Riviera.

]]>
Nell’undicesima giornata di campionato di Serie D femminile, Golfo di Diana Volley era impegnato nella trasferta ad Albisola.

Trasferta vittoriosa per il Golfo di Diana Volley

Arredamenti Anfossi, prima squadra del Golfo di Diana Volley, era impegnata ieri sera nella trasferta al Palasport Besio per la sfida contro l’Albisola. Partita agguerrita fino all’ultimo set: 1-3 (20/25, 25/21, 23/25, 23/25) è il risultato con cui tornano a casa le ragazze di Brigante e Mignone.

La prossima settimana sarà derby provinciale tra Arredamenti Anfossi e NLP Sanremo: venerdì 26 gennaio le due squadre si incontreranno nella palestra di Sanremo Villa Citera, alle ore 19:30. La sfida di andata, giocata sabato 21 ottobre, si era conclusa 2-3 (26/24, 27/25, 18/25, 22/25, 12/15) a favore della matuziane.

 

Continua la lettura di Trasferta vittoriosa per il Golfo di Diana Volley sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/sport/golfo-diana-volley/feed/ 0
Volley: sconfitta in casa la Maurina http://la-riviera.it/sport/sconfitta-casa-la-maurina/ http://la-riviera.it/sport/sconfitta-casa-la-maurina/#respond Sun, 21 Jan 2018 14:04:54 +0000 http://la-riviera.it/?p=26154 Undicesima giornata di campionato di Serie C femminile per la Maurina Strescino. Sconfitta in casa la Maurina Ieri sera le biancoazzurre non sono riuscite a portare a casa la vittoria nel match casalingo contro l’Andora. Una partita giocata punto a punto fino alla fine, con la sconfitta decretata al tie break: risultato finale 2-3 (23/25, […]

Continua la lettura di Volley: sconfitta in casa la Maurina sul portale La Riviera.

]]>
Undicesima giornata di campionato di Serie C femminile per la Maurina Strescino.

Sconfitta in casa la Maurina

Ieri sera le biancoazzurre non sono riuscite a portare a casa la vittoria nel match casalingo contro l’Andora. Una partita giocata punto a punto fino alla fine, con la sconfitta decretata al tie break: risultato finale 2-3 (23/25, 19/25, 25/23, 25/21, 10/15) per le savonesi.

Il prossimo appuntamento per la Maurina sarà sabato prossimo, alle ore 21, di nuovo al Palasport di zona San Lazzaro. Ospiteranno l’Admo Volley, al momento terza in classifica.

 

Continua la lettura di Volley: sconfitta in casa la Maurina sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/sport/sconfitta-casa-la-maurina/feed/ 0
La Sanremese in trasferta affronta lo Scandicci/fine primo tempo 0-2 http://la-riviera.it/attualita/la-sanremese-trasferta-affronta-lo-scandicci/ http://la-riviera.it/attualita/la-sanremese-trasferta-affronta-lo-scandicci/#respond Sun, 21 Jan 2018 12:56:06 +0000 http://la-riviera.it/?p=26145 La Sanremese in trasferta affronta lo Scandicci La formazione Alle 14.30 la Sanremese di Massimo Costantino affronterà in trasferta lo Scandicci cercando di rialzarsi dopo la sconfitta in casa contro l’Albisola. Ecco la squadra che scenderà in campo: Radaelli, Fiore, Bregliano, Castaldi, Lo Bosco. Lauria, Gagliardi, Anzaghi, Magrin, Costantini, Scalzi Fischio d’inizio alle ore 14.30 […]

Continua la lettura di La Sanremese in trasferta affronta lo Scandicci/fine primo tempo 0-2 sul portale La Riviera.

]]>
La Sanremese in trasferta affronta lo Scandicci

La formazione

Alle 14.30 la Sanremese di Massimo Costantino affronterà in trasferta lo Scandicci cercando di rialzarsi dopo la sconfitta in casa contro l’Albisola.

Ecco la squadra che scenderà in campo:

Radaelli, Fiore, Bregliano, Castaldi, Lo Bosco. Lauria, Gagliardi, Anzaghi, Magrin, Costantini, Scalzi

Fischio d’inizio alle ore 14.30

Partita iniziata

Partita finita
90’+6′ Secondo tempo finito
90’+4′ Tiro fuori di Vangi (Scandicci Calcio)
90’+3′ Scandicci Calcio guadagna un calcio d’angolo alla sinistra del portiere.
90’+2′ Sostituzione nel Sanremese Calcio. Entra Rotulo esce Costantini
90’+1′ Caboni (Sanremese Calcio) effettua un tiro in porta che viene parato dal portiere avversario
90′ Sostituzione nel Sanremese Calcio. Entra Barka esce Anzaghi
89′ Sostituzione nel Scandicci Calcio. Entra Gargano esce Moriconi
84′ Vangi (Scandicci Calcio) effettua un tiro in porta che viene parato dal portiere avversario
83′ Sostituzione nel Sanremese Calcio. Entra Negro esce Lo Bosco
70′ Sostituzione nel Scandicci Calcio. Entra Saccardi esce Martin
69′ Tiro fuori di Lauria (Sanremese Calcio)
67′ Lo Bosco (Sanremese Calcio) effettua un tiro in porta che viene parato dal portiere avversari
66′ Lo Bosco (Sanremese Calcio) effettua un tiro in porta che viene parato dal portiere avversario
63′ Sostituzione nel Sanremese Calcio. Entra Colantonio esce Scalzi
62′ Goal di Castaldo (Sanremese Calcio)!
61′ Goal! Martini (Scandicci Calcio) insacca direttamente su punizione! Incredibile!
59′ Sanremese Calcio guadagna un calcio d’angolo alla destra del portiere.
58′ Scandicci Calcio guadagna un calcio d’angolo alla destra del portiere.
58′ Gori (Scandicci Calcio) effettua un tiro in porta che viene parato dal portiere avversario
55′ Tiro fuori di Costantini (Sanremese Calcio)
52′ Sostituzione nel Scandicci Calcio. Entra Bragadin esce Martinelli
 51′ Sostituzione nel Scandicci Calcio. Entra Folegnani esce Cerretelli
  50′ Scandicci Calcio guadagna un calcio d’angolo alla sinistra del portiere.
48′ Sanremese Calcio guadagna un calcio d’angolo alla sinistra del portiere.
47′ Sanremese Calcio guadagna un calcio d’angolo alla destra del portiere.
 47′ Lo Bosco (Sanremese Calcio) effettua un tiro in porta che viene parato dal portiere avversario
44′ Goal di Gagliardi
42′ Tiro di  Castaldo  finisce in fuorigioco!
39′ Vangi finisce in fuorigioco!
 30′ Goal di Scalzi della Sanremese  sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Lo Bosco!
17′ Gori  finisce in fuorigioco!
17′ Castellani  effettua un tiro in porta che viene parato dal portiere avversario
11′ Sanremese Calcio guadagna un calcio d’angolo alla destra del portiere.
11′ Sanremese Calcio guadagna un calcio d’angolo alla destra del portiere.
7′ Tiro fuori di Costantini
4′ Tiro fuori di Martinelli
3′ Tiro fuori di Gori
2′ Tiro in porta di Scalzi  che colpisce il legno
1′ Lo Bosco  effettua un tiro in porta che viene parato dal portiere avversario

 

Continua la lettura di La Sanremese in trasferta affronta lo Scandicci/fine primo tempo 0-2 sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/attualita/la-sanremese-trasferta-affronta-lo-scandicci/feed/ 0
Tentato furto con scasso all’espositore “Eurodrink” di Ventimiglia/ Fermati 3 sospetti http://la-riviera.it/cronaca/tentato-furto-scasso-allespositore-eurodrink-ventimiglia-fermati-3-sospetti/ http://la-riviera.it/cronaca/tentato-furto-scasso-allespositore-eurodrink-ventimiglia-fermati-3-sospetti/#respond Sun, 21 Jan 2018 12:41:49 +0000 http://la-riviera.it/?p=26139 Un tentato furto con scasso è avvenuto, la scorsa notte, ai danni del negozio Eurodrink, di via Aprosio, a Ventimiglia, a pochi metri dal Commissariato. Sul posto sono intervenuti gli agenti che hanno fermato tre stranieri sospettati di essere gli autori. Ma sarà necessaria la visione di eventuali filmati in zona, per avere la certezza […]

Continua la lettura di Tentato furto con scasso all’espositore “Eurodrink” di Ventimiglia/ Fermati 3 sospetti sul portale La Riviera.

]]>
Un tentato furto con scasso è avvenuto, la scorsa notte, ai danni del negozio Eurodrink, di via Aprosio, a Ventimiglia, a pochi metri dal Commissariato. Sul posto sono intervenuti gli agenti che hanno fermato tre stranieri sospettati di essere gli autori.

Ma sarà necessaria la visione di eventuali filmati in zona, per avere la certezza che ad aver agito sono queste persone. I ladri, comunque hanno frantumato la vetrina di un espositore esterno di liquori, ma sono stati messi in fuga, forse da qualche residente che ha allertato i soccorsi. Probabilmente, sarebbe anche andata buca, visto che le bottiglie esposte non sono mai vere o piene.

Continua la lettura di Tentato furto con scasso all’espositore “Eurodrink” di Ventimiglia/ Fermati 3 sospetti sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/cronaca/tentato-furto-scasso-allespositore-eurodrink-ventimiglia-fermati-3-sospetti/feed/ 0
Pennellatore in pensione da Portosole dopo trentotto anni e oltre 13mila bollettini meteo http://la-riviera.it/attualita/pennellatore-pensione-portosole-trentotto-anni-oltre-13mila-bollettini-meteo/ http://la-riviera.it/attualita/pennellatore-pensione-portosole-trentotto-anni-oltre-13mila-bollettini-meteo/#respond Sun, 21 Jan 2018 12:17:58 +0000 http://la-riviera.it/?p=26137 Va in pensione dopo trentotto anni di servizio, ed oltre tredicimila bollettini: Achille Kiki Pennellatore, storico meteorologo di Portosole, a Sanremo, che tuttavia resterà nell’ambiente, mantenendo alcune collaborazioni. “Ho iniziato a lavorare a Portosole, nel 1980, come ormeggiatore – racconta – e vista la mia passione per la meteorologia, mi hanno affidato il compito di […]

Continua la lettura di Pennellatore in pensione da Portosole dopo trentotto anni e oltre 13mila bollettini meteo sul portale La Riviera.

]]>
Va in pensione dopo trentotto anni di servizio, ed oltre tredicimila bollettini: Achille Kiki Pennellatore, storico meteorologo di Portosole, a Sanremo, che tuttavia resterà nell’ambiente, mantenendo alcune collaborazioni.

“Ho iniziato a lavorare a Portosole, nel 1980, come ormeggiatore – racconta – e vista la mia passione per la meteorologia, mi hanno affidato il compito di preparare il bollettino quotidiano.

Il primo è stato nel 1984. Poi è subentrata l’Assonautica Imperia, che voleva utilizzare il nostro bollettino ed è nata con loro una collaborazione”. Kiki Pennellatore andrà in pensione, la prossima settimana, tra il 24 e il 28 gennaio.

“Mi farò un viaggetto con mia moglie e mi prenderò un breve periodo sabbatico. Quindi, aprirà qualche collaborazione, tipo con il Comune di Bordighera o la stessa Assonautica e manterrò il servizio del Tr Regionale della Rai, il venerdì”.

In tutti questi anni Pennellatore è riuscito a preparare una buona strumentazione tecnica: “Ho radunato parecchi modelli matematici, sia italiani, che americani, tedeschi o francesi. C’è, ad esempio, il modello ‘Arome’, di Meteo France, che è di ultima generazione ed è molto valido sia per la forza del vento, che del mare o per le precipitazioni”.

Non si esclude che possa, un domani, preparare un proprio sito internet.

Continua la lettura di Pennellatore in pensione da Portosole dopo trentotto anni e oltre 13mila bollettini meteo sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/attualita/pennellatore-pensione-portosole-trentotto-anni-oltre-13mila-bollettini-meteo/feed/ 0
Gli nega una sigaretta perchè non fuma… e lui gli spacca il setto nasale http://la-riviera.it/cronaca/gli-nega-sigaretta-perche-non-fuma-gli-spacca-setto-nasale/ http://la-riviera.it/cronaca/gli-nega-sigaretta-perche-non-fuma-gli-spacca-setto-nasale/#respond Sun, 21 Jan 2018 11:55:00 +0000 http://la-riviera.it/?p=26128 Un ventenne di Sanremo ha fratturato il setto nasale di un ventisettenne, a Ventimiglia, colpevole quest’ultimo di non avergli dato una sigaretta, in quanto sprovvisto perchè non fumatore. E’ accaduto nella notte tra venerdì e sabato, in un locale di Ventimiglia. Il ragazzo, probabilmente ubriaco, si avvicina a un gruppo di amici seduto a un […]

Continua la lettura di Gli nega una sigaretta perchè non fuma… e lui gli spacca il setto nasale sul portale La Riviera.

]]>
Un ventenne di Sanremo ha fratturato il setto nasale di un ventisettenne, a Ventimiglia, colpevole quest’ultimo di non avergli dato una sigaretta, in quanto sprovvisto perchè non fumatore.

E’ accaduto nella notte tra venerdì e sabato, in un locale di Ventimiglia. Il ragazzo, probabilmente ubriaco, si avvicina a un gruppo di amici seduto a un tavolo, chiedendo una sigaretta.

Alla risposta negativa del ventisettenne, che ha detto di non averne, in quanto non fumatore, il giovane sanremese si è subito alterato, prendendo a pugni in faccia il giovane, per poi scappare.

Soccorso dal personale del 118, al ventisettenne è stata diagnosticata la frattura del setto nasale, con prognosi venticinque giorni e la necessità di effettuare un intervento chirurgico di riduzione della frattura.

L’aggressore e il suo gruppo di amici sono stati rintracciati da una pattuglia del Reparto Prevenzione Crimine della polizia. Gli agenti del commissariato, successivamente, attraverso l’acquisizione dei filmati delle telecamere di sorveglianza del locale, le testimonianza raccolte e l’analisi di alcuni profili Facebook, hanno individuato l’aggressore, che è stato denunciato per il reato di lesioni personali gravi.

L’immediata individuazione del responsabile del grave episodio delittuoso, che avrebbe potuto determinare conseguenze ancora più gravi per la vittima, è stata resa possibile grazie al pronto intervento sul posto della Polizia, impegnata con numerose pattuglie nei servizi di controllo del territorio, divenuti sempre più capillari ed ulteriormente rinforzati, in questi mesi, su disposizione del Questore di Imperia, Cesare Capocasa, con l’impiego di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Liguria della Polizia di Stato, unità specializzate nel controllo del territorio e nella prevenzione dei fenomeni di criminalità diffusa e degrado urbano.

Continua la lettura di Gli nega una sigaretta perchè non fuma… e lui gli spacca il setto nasale sul portale La Riviera.

]]>
http://la-riviera.it/cronaca/gli-nega-sigaretta-perche-non-fuma-gli-spacca-setto-nasale/feed/ 0