Non solo Festival: tanti appuntamenti interessanti e divertenti tra oggi e domani sia in provincia di Imperia che in Costa Azzurra. Da San Benedetto a Taggia, ai saldi i gioia a Sanremo, ecco cosa fare:

Sabato 10 febbraio

Imperia
– Car nevalando Alle 21 nel Teatro del Mutuo soccorso (via Santa Lucia 14) una serata dedicata a Carnevalando in teatro, ballo in maschera. Prenotazione e informazioni al 345/8883150

Ospedaletti
-E’ tempo di libri Alle ore 16 alla Biblioteca Civica lo scrittore Giuseppe Conte presenta il suo ultimo romanzo “Sesso e apocalisse a istanbul” (Giunti). Coordina Diego Marangon

Sanremo
– Street food and wine Fino all’11 febbraio a Portosole Street food and wine, selezione di offerte di cibo da strada, birre artigianali e vini di qualità in una struttura al coperto.
– Casa Sanremo Al Palafiori di corso Garibaldi è aperta Casa Sanremo Vitality’s, l’hospitality del Festival della Canzone Italiana curata da Gruppo Eventi
– Casa SIAE – Area Sanremo E’ aperto in piazza Colombo fino al 10 febbraio lo spazio Casa SIAE – Area Sanremo, una semisfera multimediale che nei giorni del 68° Festival della Canzone Italiana – dal 7 al 10 febbraio- ospiterà alcuni tra i principali protagonisti della musica italiana. Casa SIAE – Area Sanremo è il luogo in cui autori, editori, produttori, discografici e giornalisti si incontreranno per un confronto con il pubblico sulle tematiche legate al mondo della musica
– PrimaFestival Dalla Sala Biribissi del Casinò di Sanremo viene registrata la trasmissione PrimaFestival, striscia quotidiana di cinque minuti in programma tutte le sere in diretta su Rai Uno e dedicata alle novità festivaliere. Conduce l’attore Sergio Assisi con la speaker di Radio2 Melissa Greta Marchetto.
– Festival Alle 21 dal Teatro Ariston in diretta ultima serata del Festival della canzone italiana di Sanremo, 68a edizione. Conducono Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino. Direttore artistico Claudio Baglioni
– DopoFestival Alle ore 24.30 circa dal teatro del Casinò “Tanto siamo tra amici al DopoFestival” con Edoardo Leo e Sabrina Impacciatore, Rolando Ravello, Paolo Genovese. A gestire il via vai di ospiti e cantanti che arriveranno al Casinò, trasformato in un night club, ci sarà Carolina Di Domenico, mentre la platea di giornalisti verrà animata da Rocco Tanica
– Saldi di Gioia. Svendita finale dei saldi a Sanremo

Taggia
– Festeggiamenti di San Benedetto a partire dalle ora 19

Cannes
– “Impressions d’aujourd’hui” A Le Suquet des Art(iste)s, 7 rue Saint-Dizier, a Le Suquet, è aperta l’esposizione “Impressions d’aujourd’hui”, raccolta delle incisioni di Olivia Paroldi e di altri artisti internazionali. La mostra resta aperta fino al 22 aprile sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18. Ingresso libero. Prenotazioni e informazioni al 04 97 06 44 90
– Axel Bauer Alle ore 20.30 al Palais des Festivals et des Congrès – Théâtre Debussy concerto di Axel Bauer. Biglietti da 12 a 26 euro

Grasse
– Flower power Al Musée Fragonard è aperta fino al 15 aprile l’esposizione “Where flowers dream”, collezione di foto, stoffe, oggetti, disegni creati da Carolyn Quatermaine

Nizza
– Jean Gilletta Fino al 5 marzo al Museo Massena si può visitare la mostra fotografica “Jean Gilletta et la Cote d’Azur, paysages et reportages, 1870-1930”. Visitabile tutti i giorni dalle ore 11 alle 18 tranne il martedì.
– Play Azur Festival Play Azur Festival torna il 10 e l’11 febbraio al Nice Acropolis Exhibition Center. Sostenuto dal Comune di Nizza, il Play Azur Festival proporrà più di 8.000 mq di spazi dedicati a molte aree come la scienza e le nuove tecnologie, le arti asiatiche e medievali, i videogiochi, la cultura pop e molto altro. Durante questi due giorni, 2 anfiteatri e una sala conferenze ospiteranno più di 40 dibattiti, circa 50 incontri e 20 workshop
– Dominique Ghesquière Fino al 3 giugno alla Galerie des Ponchettes è visitabile la mostra di Dominique Ghesquière, progetto a cura del Mamac.

Leggi anche:  Fioreggiando: da domani profumi e colori a Borgo Marina

Saint Paul de Vence
– Mostra Alla Fondation Maeght di Saint Paul fino all’11 marzo si può visitare l’esposizione “Est-ce ainsi que les hommes vivent?” (“E’ così che vivono gli uomini?”), realizzata con la collezione interna della fondazione

Domenica 11 febbraio

Cervo
– Incontri letterari Per a rassegna letteraria “Cervo in blu d’inchiostro”, organizzata dalla Cumpagnia du Servu con il coordinamento della professoressa Francesca Rotta Gentile. Alle ore 17, presso l’Oratorio di Santa Caterina, l’ospite sarà lo scrittore Fabio Genovesi con il suo ultimo romanzo “Il mare dove non si tocca” (Mondadori). Ne parlerà con Antonella Mariotti dell’Istituto Ruffini di Imperia. Ingresso libero

Diano Marina
– Basket Diano Marina è la terza tappa, dopo Loano (SV) e Cogoleto (GE) del tour regionale di minibasket femminile riservato a tutte le bambine nate dal 2006 al 2012, in programma al Palazzetto dello Sport G. Canepa. Organizzazione a cura della Blue Sport Pol. Dil. – Sezione Blue Ponente Basket. Programma odierno: ore 11,00: Rappresentativa Ligure Femminile vs As Monaco Basket (cat. Under 15 – anni 2003/2004); ore 14,30: Partite squadre miste, suddivise in categorie di età (2006/07 – 2008/09 – 2010 e seguenti)

Ospedaletti
– E’ tempo di cinema Alle ore 16 alla Piccola proiezione del film “Joy ” di David O. Russell

Sanremo
– Street food and wine Ultimo giorno a Portosole per Street food and wine, selezione di offerte di cibo da strada, birre artigianali e vini di qualità in una struttura al coperto.
– Saldi di Gioia nelle vie cittadini svendita finale dei commercianti sanremesi per la collezione invernale

Cannes
– “Impressions d’aujourd’hui” A Le Suquet des Art(iste)s, 7 rue Saint-Dizier, a Le Suquet, è aperta l’esposizione “Impressions d’aujourd’hui”, raccolta delle incisioni di Olivia Paroldi e di altri artisti internazionali. La mostra resta aperta fino al 22 aprile sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18. Ingresso libero. Prenotazioni e informazioni al 04 97 06 44 90

Nizza
– Play Azur Festival Secondo, e ultimo, giorno di svolgimetno del Play Azur Festival al Nice Acropolis Exhibition Center. Sostenuto dal Comune di Nizza, il Play Azur Festival propone più di 8.000 mq di spazi dedicati a molte aree come la scienza e le nuove tecnologie, le arti asiatiche e medievali, i videogiochi, la cultura pop e molto altro. Durante questi due giorni, 2 anfiteatri e una sala conferenze ospiteranno più di 40 dibattiti, circa 50 incontri e 20 workshop