Jazz in duo, ieri pomeriggio, nella saletta della Fortezza di Santa Tecla.

Spettacolare: Jazz in duo al Forte di Santa Tecla

Nell’ambito degli eventi relativi alla mostra intorno agli anni del 68 che si è aperta il 5 maggio, ieri Adriano Ghirardo e Stefano Ballerano hanno proposto musiche che ispirate a “68 e dintorni” : il titolo della mostra che sta avendo un successo incredibile ogni giorno di apertura.

Un pubblico attento e che ha riempito la sala dedicata agli eventi della mostra, ha potuto godersi un’ora abbondante di chitarre che hanno proposto brani indimenticabili. Un omaggio agli ideali di quella generazione già fin dal primo pezzo. Quella meraviglia di “ What a Wonderful World “ bella canzone piena degli ideali di quello straordinario momento storico. Un concerto delicato e intimo per cui gli spettatori e gli organizzatori e della mostra ringraziano gli artisti.

La mostra continua con altri eventi fino al giorno 20.