Da oggi, sabato 13 fino al 27 gennaio, la Biblioteca Civica “Leonardo Lagorio” di Imperia, ospiterà la mostra personale – la prima a Imperia dopo la sua morte avvenuta l’11 dicembre 2015 (il giorno prima di compiere 92 anni) – del grande incisore imperiese Giovanni Berio in arte Ligustro.

La mostra di Ligustro nelle sale della biblioteca imperiese

La mostra è curata da Carlo Senesi, professore di storia dell’arte, pittore e scenografo. Il vernissage avrà luogo sabato 13 gennaio 2018 alle ore 17 presso la Sala Mostre, mentre dal 13 al 27 gennaio 2018 l’esposizione sarà aperta con il seguente orario: da lunedì a venerdì dalle ore 15:30 alle ore 18:30; sabato dalle ore 10:30 alle ore 12:30 La personale di Berio si svolge nell’ambito del progetto Premio Ligustro, con il patrocinio della Città di Imperia, della Fondazione Italia Giappone, del Centro Internazionale Antinoo per l’Arte Centro documentazione Marguerite Yourcenar e della Fondazione Mario Novaro. Nato ad Imperia nel 1923 e conosciuto e stimato in tutto il mondo, in particolare da studiosi giapponesi e inglesi, oltre che italiani, Ligustro ha donato l’archivio completo di una vita artistica (legni incisi, corrispondenza, calligrafie giapponesi, libri ed opere d’arte personali e di altri autori) alla città che ha sempre portato nel suo cuore Imperia.