Il primo appuntamento teatrale della Stagione 2018 de “Lo Spazio Vuoto” di Imperia andrà in scena venerdì 12 gennaio, alle ore 21:15.

MILES GLORIOSUS – ovvero morire d’uranio impoverito

Spettacolo con Antonello Taurino e Orazio Attanasio. Regia Antonello Taurino

A grande richiesta torna Antonello Taurino, uno degli attori più acclamati dell’anno scorso che, con il suo spettacolo Trovata una sega!, l’irriverente commedia basata sul caso del ritrovamento delle “teste” di Modigliani, aveva riscosso un notevole successo da parte del pubblico de Lo Spazio Vuoto. Quest’anno torna con un argomento drammatico, ma riservando allo spettatore l’ironia mordente che lo caratterizza da sempre.

Una storia di misteri, di morti e di colpe, di malati, tribunali e assurdità. Ma proprio per questo, chi meglio di due cialtroni può raccontarla? L’ironia più feroce e il dramma della cronaca vera sono elementi intrecciati in questo spettacolo che, di storie, ne racconta due. Nato da una dettagliata inchiesta durata due anni narra con toni comicissimi una tragedia.

Leggi anche:  A Montecarlo un omaggio al compositore imperiese Berio

L’appuntamento è quindi per venerdì 12 gennaio, alle ore 21:15, presso “Lo Spazio Vuoto” in via Bonfante 37.