Da oggi fino al 27 gennaio sarà visitabile la mostra “Ligustro questo sconosciuto”, dedicata al grande incisore di Imperia.

Inaugurata la mostra di Ligustro a Imperia

Oggi pomeriggio, presso la Biblioteca Civica Lagorio di Imperia, è stata inaugurata l’esposizione dedicata a Giovanni Berio, in arte Ligustro. Berio, nato nel 1923 a Imperia, è noto in tutto il mondo per le sue xilografie policrome. Riscoprì infatti l’antica arte delle Nishiki-e, una tecnica di stampa tanto raffinata quanto difficile, padroneggiata dal noto Hokusai, l’autore de “La grande onda di Kanagawa”.

Ligustro, praticamente autodidatta, cominciò ad avvicinarsi alla china e al pastello. Questa mostra, come ha spiegato il curatore Carlo Senesi, desidera mostrare un volto inedito dell’artista, facendo conoscere le sue prime opere, in qualche modo anticipatorie della sua passione per il Giappone.

Nel numero in edicola questa settimana, La Riviera racconta la vita di Giovanni Berio, la sua scoperta pressoché casuale delle stampe giapponesi e i tanti appuntamenti collaterali alla mostra.