Premio letterario dedicato a Calvino

Si è conclusa la prima fase del Premio Letterario Lions, quella dedicata alla segnalazione dei libri della prima sezione dedicata agli autori ed al recepimento dei lavori provenienti dagli studenti degli istituti medi superiori. Il premio è  giunto alla sua terza edizione ed è  stato dedicato a Italo Calvino, le precedenti edizioni a Beppe Fenoglio e Cesare Pavese.
Il concorso è  stato ideato ed organizzato dal Lions Club Nizza Monferrato-Canelli Canelli e come si rcodera ha una particolarità  viene infatti riservato alle prefazioni. Una giuria seleziona una quindicina di libri pubblicati nel corso dell’ultimo anno  in base alla  qualità della loro prefazione o postfazione.

Ecco tutti i finalisti

I finalisti della terza edizione sono:

  • GianniRiotta  per la prefazione a “Il tramonto del liberalismo occidentale” Einaudi  di Edward Luce
  • Nicola Gardini che ha curato “Ermafrodito”  di Il Panormita Einaudi
  • ErsiliaAlessandrone Perona “Nella  tua breve esistenza lettere 1918-1926” di Piero
  • Ada Gobetti  EinaudiVito Teti per la prefazione a “Un treno nel Sud” di Corrado Alvaro  Ribattino ed.
  • Paolo Cognetti  per “Il giorno delle Mesules” di Ettore Castiglioni  Hoepli ed.
  • Andre Fabiano  per “Scenari per la Comedie-Italienne ” Carlo Goldoni  Marsilio ed.
  • DavideTartaglia che ha curato ” Sulla scia  dei piovaschi ” Poeti italiani tra i due millenni  Archinto ed.
  • Silvio Ramat  per la prefazione di “Lettera Bruna” di  Ungaretti   Mondadori
  • Giorgio Napolitano  per la riedizione di “Monito  all’Eutopa” di Thomas Mann.