“Danzare per la vita”: 300 ballerini al Casinò di Sanremo

Oltre 300 ballerini provenienti dalle piu svariate scuole di danza del Belpaese: questioni numeri per la serata finale di “Danzare per la vita 2018 per l’Unicef” (Trofeo Aldo Farina, primo presidente Unicef Italia). L’appuntamento è alle 20:30, sabato 26 maggio al Teatro del Casinò di Sanremo. Gli incassi della serata saranno devoluti, appunto, a Unicef Italia. La manifestazione ha il patrocinio del comune di Sanremo.

L’evento si svolgerà in diretta live, addirittura con possibilità di televoto e una pagina social dedicata attraverso la quale sarà possibile l’interazione diretta tra i ballerini e la loro performance sul palco e gli spettatori da casa.

“In tutti questi anni- spiegano gli organizzatori – il nostro evento ha saputo ritagliarsi un posto di primo piano tariffario gli eventi sanremesi e nazionali. La copertura mediatica è sia nazionale che locale”.

I vincitori passati

I premi che saranno consegnati sono intitolati ad Aldo Farina, storico primo presidente dell”Unicef Italia. In passato, a ricevere trofei Aldo Farina si trovano: Manuel Frattini, Fabrizio Mainini, Maura Paparo, Maria Zaffino, Carl Portal, Emanuela Tagliava, Daniele Ziglioli, Mia Molinari, Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi. Non solo danza: hanno inoltre ricevuto riconoscimenti anche personaggi dello sport e dello spettacolo come DarioBallantini e LucaAbete (Striscia la Notizia), CarolynSmith (Ballando con le stelle), AnnaLonghi e LalloCircosta (attori), MarcoTodisco (partner di Enrico Brignano) e l’arbitro internazionale di calcio RobertoRosetti