A Palazzo Nota di Sanremo il viaggio dalla Riviera dei Fiori alla Costa Azzurra dei giovani artisti provenienti anche dall’Estremo Oriente.

Dalla Riviera alla Costa Azzurra passando per l’Estremo Oriente

Un’esposizione di giovani artisti capaci di reinterpretare il paesaggio marino, urbano, naturale, climatico e storico dei luoghi visitati attraverso l’uso di stili e tecniche differenti.

“Appunti di viaggio dalla Riviera dei Fiori alla Costa Azzurra” è infatti la mostra che verrà inaugurata venerdì 15 giugno alle 16.30 al museo civico di Palazzo Nota.

Le opere in esposizione sono state selezionate tra i lavori realizzati dagli studenti del corso di cromatologia dell’Accademia di Belle Arti di Brera della professoressa Maria Cristiana Fioretti. Rientrano infatti nell’ambito del progetto didattico “La luce del Sud. Dalla Riviera dei Fiori alla Costa Azzurra sui passi di Matisse, Van Gogh e Cézanne”.

I lavori interessano il territorio compreso tra Sanremo e Marsiglia e molti si ispirano all’atmosfera della nostra città e ai colori del paesaggio ligure.

Tra gli artisti in esposizione, numerosi coloro che provengono dai paesi dell’Estremo Oriente. Le tradizioni storico – artistiche della nostra terra vengono così rivisitate in chiave contemporanea, con la combinazione di elementi figurativi tipici dell’arte orientale.

Leggi anche:  Suv si schianta contro linea elettrica: traffico bloccato sull'Aurelia

Gli artisti in mostra

Ecco dunque l’elenco di tutti gli artisti in mostra: Antonio Battaglia , Daniele Bolettieri, Giulia Fabbiani , Chiara Fomia, Zijie Fu, SuSu Ge, Giacomo Giannantonio, MuJun Jiang, Elena Magnoli, Emiliano Maletta, Andrea Meneghini, Zhenqing Ren, Maria Elisa Sangiorgi, Laura Trazzi, Martina Veschetti, Anastasia Volpe, MeiLin Zhu, Yanyan Wang, Jiahui Wu.

In “Appunti di viaggio dalla Riviera dei Fiori alla Costa Azzurra” sono tanti gli stili utilizzati: dall’olio all’acrilico, dall’acquerello al mosaico, per arrivare al collage.

La mostra sarà visitabile sino al 14 luglio con i seguenti orari: da martedì a sabato dalle 9 alle 19.