Vandali in azione a Vallecrosia Alta, dove ignoti hanno scardinato uno dei cinque “Velo Ok” installati, nei giorni scorsi, dalla polizia municipale.

Si tratta di cassoni dentro i quali può essere installato un autovelox vero, ma hanno più che altro scopo deterrente. Accertamenti sono in corso per risalire ai colpevoli.

Certo che l’aver disseminato tutta la zona a Ponente della provincia di questi dispositivi, in prossimità di uno dei quali ieri la polizia provinciale ha effettuato controlli con il telelaser, non ha suscitato parecchia approvazione.