Uomo di 43 anni trovato morto in una camera d’albergo

Il giovane uomo era arrivato a Sanremo per festeggiare il compleanno

Un compleanno finito male per un americano di 47 anni arrivato in città per festeggiare la ricorrenza insieme al padre e alla zia che abita a Sanremo. L’uomo, P.W.,  è stato trovato proprio dal genitore 77enne privo di vita nella camera di un noto  albergo a 4 stelle del centro città.

I fatti risalgono a domenica mattina. Il 47enne la sera prima aveva cenato insieme alla famiglia in un ristorante della città, poi era rientrato nella sua camera. La mattina seguente il padre, che lo attendeva per la colazione. lo ha chiamato ma non ha ricevuto risposta. Atteso fino a mezzogiorno, preoccupato, ha chiesto di poter entrare nella camera del figlio. E lì la macabra scoperta del corpo senza vita del giovane.

Sul caso stanno indagando i carabinieri e verrà rimpatriata domani mattina a Marietta in Georgia dove viveva con la famiglia