Una romena che chiedeva l’elemosina al parking di via della Repubblica, a Imperia, è stata raggiunta da un foglio di via obbligatorio, emesso dalla polizia, in quanto risultava indagata per truffa alla Società Autostrade, in merito a una serie di transiti ai caselli, senza il previsto pagamento, per un ammontare di tremila euro. La polizia l’ha fermata, mentre chiedeva denaro agli automobilisti in sosta alla cassa automatica.