Una donna di 67 anni è stata stroncata da un infarto, all’alba, dopo essersi alzata per andare al bagno. E’ accaduto a Moltedo di Diano San Pietro. Sono stati i famigliari ad accorgersi dell’accaduto.

Quando l’hanno sentita accasciarsi a terra sono corsi in bagno, per capire cosa fosse accaduto e si sono trovati di fronte alla donna sdraiata a terra.

Sul posto è intervenuto il personale sanitario del 118 assieme a un equipaggio della Croce d’Oro. malgrado i ripetuti tentativi di rianimare la donna, non c’è stato nulla da fare. A quel punto è stato necessario allertare il medico legale per constatare il decesso.

Non di rado capita che malori cardiaci compaiono proprio nelle prima ore del mattino, specie all’alba, quando il cambiamento di metabolismo che avviene al risveglio, in concomitanza con determinate condizioni di salite può provocare degli scompensi.