Nella tarda serata di ieri, i carabinieri di Sanremo hanno arrestato con l’accusa di rapina impropria, S.D.,pregiudicato bulgaro, di 50 anni, in Italia senza fissa dimora.

Alle 19 di ieri si era recato al Carrefour di Piazza Cavour, a Santo Stefano al mare e, dopo aver sottratto merce varia occultandola sotto i vestiti, è stato scoperto dalla dipendente alla cassa nei confronti della quale l’uomo si scagliava fisicamente colpendola con schiaffi per poi darsi alla fuga.

Il rapinatore è stato poi bloccato dalla pattuglia dei carabinieri nel frattempo intervenuta sul posto e la merce recuperata e restituita all’avente diritto. L’arrestato, tra l’altro denunciato poiché rifiutatosi di fornire le proprie generalità ai militari, è stato tradotto nel carcere di Imperia a disposizione dell’Autorità giudiziaria.