Un’esplosione, molto probabilmente dovuta a una fuga di gas, ha sventrato, verso le 8.30, un appartamento all’interno di uno stabile situato di fronte al Comune.

L’anziano occupante, stando alle prime informazioni, è rimasto sotto le macerie. “E’ un cominciato bene, ma finito malissimo”, il commento a caldo del sindaco del piccolo centro dell’entroterra di Sanremo, Francesco Laura.

“Almeno tre – ha aggiunto il primo cittadino – sono gli stabili rimasti gravemente lesionati”. Sul posto sono presenti mezzi dei vigili del fuoco e personale sanitario del 118. Ancora imprecisata la dinamica dell’accaduto.

Allertato l’elicottero.