La strada provinciale 39 per Diano Arentino, in provinciale di Imperia, è stata chiusa, verso le 18, a causa di un movimento franoso.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e successivamente un tecnico della provincia. Dalla parete si è staccato un masso, col rischio che ne possano scendere altri, mettendo in pericolo la viabilità.

La località, comunque, non è isolata, in quanto esistono percorsi alternativi anche se un po’ più lunghi. A causa delle abbondanti piogge, altre due piccole frane sono scese sulla statale 20 ad Airole e in corso Limone Piemonte, a Ventimiglia. In questo caso è intervenuta l’Anas.

In via Bea, a Diano Marina, inoltre, un condominio è rimasto temporaneamente isolato, in quanto l’allagamento del vano contatori, aveva mandato in corto circuito il cancello, che è rimasto chiuso, impedendo agli inquilini di entrare od uscire.

I vigili del fuoco lo hanno aperto, per consentire il deflusso di messi e persone. Sempre nel Dianese i pompieri sono dovuti intervenire per l’incendio della canna fumaria, dovuta a una stufa a pellet.