Una gigantesca frana ha interessato il versante francese della val Roja, a Sospel, nota località delle Alpi Marittime francesi, dove sono stati spazzati via cento metri di strada, per quasi duecento metri cubi di roccia che si sono staccati dal costone, invadendo la via di scorrimento.

Molte le famiglie isolate, che attendono di conoscere gli sviluppi, per quanto riguarda la messa in sicurezza della roccia. Per fortuna che non ci sono stati feriti.

“Il materiale franato ostruisce il corso del Bevera ma non ci sono rischi per la diga”, ha dichiarato Marie-Christine Thouret, sindaco di Sospel.