Si chiama Adriano Astegiano, ha 62 anni, è residente a Limone Piemonte, ma ha una casa anche a Sanremo, l’automobilista che nella notte tra sabato e domenica ha travolto e ucciso al volante della propria “Fiat Sedici”: Massimiliano “Spillo” Anfossi, 42 anni, che si trovava alla guida di un motocarro Piaggio, all’altezza del ponte sul torrente Argentina, sull’Aurelia. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale.

E’, infatti, risultato che guidava contromano e con tasso alcolico al di sopra del consentito. Le indagini proseguono per ricostruire l’accaduto.