La Juniores Imperia vince e ricorda il 18enne Davide Molinari

Il giovane giocatore della Juniores dell’Albenga è deceduto venerdì notte in seguito a un terribile incidente

Nel campionato di Eccellenza la Juniores Imperia vince contro la Voltrese con il punteggio di 5-1. Una partita che si è giocata in ricordo del 18enne Davide Molinari, giocatore della Juniores dell’Albenga deceduto venerdì notte in seguito a un terribile incidente a Ceriale. La moto sulla quale viaggiava con un suo amico è stata infatti centrata da un’auto guidata da un uomo risultato poi positivo all’alcoltest.

Ebbene ieri la squadra dell’Imperia ha giocato con una maglia con su scritto “Ciao Davide”. Dopo un minuto di silenzio la partita ha avuto inizio.

C hiude in bellezza la formazione juniores della ASD Imperia che vince l’incontro con la Voltrese per cinque reti a uno. Apre le marcature per i giovani nerazzurri Enea Mane, a segno anche Chariq, doppietta, Fraioli e un autorete della retroguardia Voltrese.

Leggi anche:  Uomo si suicida nella notte a Sanremo

Finisce bene quindi la stagione per mister Paolo Ornamento che è riuscito a gestire un folto gruppo di ottimi giocatori, alcuni in prospettiva prima squadra.
Da segnalare l’esordio del talentuoso classe 2002, Melih Delice, al 60° minuto dimostrando che il settore giovanile nerazzurro continua a contare su ottimi elementi, vedi lo stesso Delice, Nastasi (2001) aggregati alla formazione Juniores.