Un ciclista di 55 anni, C.L., è rimasto gravemente ferito, stamani, dopo essere caduto mentre viaggiava in sella alla propria bicicletta sulla strada per Diano San Pietro, nell’immediato entroterra di Diano Marina, in provincia di Imperia.

Stando ai primi accertamenti, l’uomo sarebbe caduto in seguito a una crisi ipoglicemica che gli ha provocato l’annebbiamento della vista. Ha riportato un trauma cranico, perchè sembra che non indossasse il caschetto di protezione e la rottura di un timpano dovuta all’ingresso nell’orecchio (in seguito alla caduta) di un auricolare di quelli di plastica rigida.

La centrale operativa del 118 ha inviato sul posto l’automedica e un equipaggio della Croce Rossa di Diano Marina. Successivamente è stato allertato anche l’elisoccorso, che è atterrato nella piazzola di sosta della nuova stazione ferroviaria di Diano.

Una volta stabilizzato il ciclista è stato così trasportato in “codice rosso” all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure (Savona).

Durante i soccorsi ha avuto altre crisi ipoglicemiche che gli hanno provocato perdita di coscienza. Accertamenti sono in corso per capire se le crisi sono stati provocate da fattori contingenti (ad esempio, calo di zuccheri dovuto a un’inadeguata colazione) o per altri motivi patologici. Sono stati gli altri ciclisti del gruppo ad accorgersi dell’accaduto e ad allertare i soccorsi.