I Carabinieri di Sanremo hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Imperia nei confronti di un uomo che aveva falsificato la targa del proprio motoveicolo.

Falsifica la targa della moto: finisce agli arresti domiciliari

Era il 2012, a gennaio, quando l’uomo venne fermato dai Carabinieri. I militari avevano infatti notato che parte della targa della moto era stata coperta dal nastro adesivo, nero, per far sì che un 3 si trasformasse in 8. F.C., imperiese del 1969, è stato condannato per falso materiale. L’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari e dovrà espiare la pena di 4 mesi di reclusione.