Psicofarmaci “da strada”: a Imperia sbarca il terribile Rivotril

A Imperia i Carabinieri hanno arrestato, a margine di controlli straordinari finalizzati al contrasto dello spaccio, una giovane donna in possesso di 20 grammi di hascisc e 23 pastiglie di Rivotril, un potente psicofarmaco, probabilmente destinati allo spaccio. Il dato preoccupante: e la prima volta che questa droga compare in provincia di Imperia.

Il rivotril

Il Rivotril è l’ultima frontiera delle droghe da strada. Se assunto insieme ad alcool provoca effetti simili a quelli dell’eroina, ma è tragicamente molto meno costoso. Provoca stati ipnotici ed agitazione psico-fisica con la possibilità di compiere atti violenti. Chi assume il Rivotril potrebbe commettere i delitti piu atroci senza quasi rendersene conto, per risvegliarsi ore dopo in stato confusionale ricordando poco o nulla dell’accaduto