Una donna di 70 anni è stata rapinata, venerdì scorso, intorno alle 17, in via Romana, lato Palazzo Garnier, nei pressi del parcheggio sotto il Comune di Bordighera, ma la notizia esce soltanto ora che è stata presentata denuncia ai carabinieri.

Stando a quanto ricostruito sembra che la donna stesse tornando a casa dal Carrefour, di piazza della Libertà, percorrendo via Marconi in direzione della fontana delle Sirene.

La donna prosegue in via Piave, da dove sale le scalette che portano alla via Romana. Mentre osserva alcuni annunci pubblicitari, nota la presenza di un estraneo, anche se non gli dà molta importanza.

Quindi, attraversa e prosegue verso cada, che si trova a una cinquantina di metri. E’ stato allora che l’anziana è stata avvicinata dal malvivente, che nel tentativo di strapparle la borsa, la strattona sbattendola a terra.

L’anziana sbatte con la bocca e perde molto sangue, si spacca due denti e il labbro; riportando anche la distorsione della rachide cervicale. Ed ora è caccia all’autore dell’aggressione: Un uomo vestito con giaccone lungo, che indossava pantaloni scuri, con mani di carnagione mulatta, alto circa un metro e 85 centimetri.