Ciclista esausto finisce in un roveto

Un ciclista 54enne di Ospedaletti è finito in un roveto, questo pomeriggio, rendendo necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco per trarlo in salvo. A complicare la situazione non tanto le ferite che l’uomo avrebbe riportato, solo qualche graffio, quanto il fatto che il ciclista fosse ormai completamente senza forze e senza acqua, rendendogli di fatto impossibile ritornare sul sentiero da solo, anche vista la natura impervia del terreno. A lanciare l’allarme la moglie dell’uomo che ha allertato i Vigili del Fuoco. I soccorsi hanno prontamente geolocalizzato lo sfortunato ciclista. Per raggiungerlo però, è necessario compiere un lungo tragitto a piedi.