Un uomo di 55 anni (come anticipato stamani) si è impiccato, in un deposito di via Lamarmora, a Sanremo. Il decesso risale a circa una settimana fa e a dare l’allarme è stata una vicina di casa, non avendo più sue notizie, ma soprattutto sentendo da giorni il cane abbaiare.

Intorno all’una della scorsa notte sono scattati i soccorsi: vigili del fuoco, polizia e personale sanitario del 118, si sono recati sul posto. In casa non hanno trovato nessuno, ma in uno scantinato c’era il suo corpo.

L’uomo, che viveva da solo e pare fosse malato, si è chiuso dall’interno e i soccorritori sono stati costretti a forzare la porta per entrare. Hanno così trovato numerosi biglietti con cui annunciava di volerla fare finita.