Un attentato incendiario è stato commesso, la scorsa notte, ai danni del portone di una palazzina di via Bonfante (civico, 13), a Imperia Oneglia. Si tratta di uno stabile che ospita vari studi di professionisti, tra cui medici e architetti.

Sul caso indaga la Squadra Mobile della locale Questura, ma non è ancora chiaro il destinatario del gesto. Al momento non risulta che la palazzina ospiti alloggi in uso a candidati in corsa alle elezioni amministrative.