Commenti Recenti

Olga Rigoni mia compagna di scuola alle medie di Oneglia che non vedevo da 65 anni min ha rattristato molto questa notizia che ho appreso qui ad Agrate Brianza dove vivo faccio le condoglianze più sentite alla famigli e al fratello

20 febbraio alle 18:08

Il pesto è il simbolo della Liguria

15 febbraio alle 17:59

VORREI INFORMAZIONI IN CASO DI MAL TEMPO SE LA SFILATA SI FARA’ LO STESSO. I POSTI A SEDERE SONO AL COPERTO?
GRAZIE E BUONA GIORNATA

15 febbraio alle 08:28

Già provato cosa significa non dormire la notte per 10 anni, i vicini se ne fregano (almeno quelli che hanno i cani che abbaiano), capisco perfettamente

14 febbraio alle 19:36

Riassunto esaustivo ,mi ha fatto rivivere i momenti piu’ emozionanti della serata . Complimenti

8 febbraio alle 20:30

Non è il Corpo di Polizia, anche, ma soprattutto il poliziotto che deve denunciarla per tutelare la sua persona di servitore dello Stato e l’immagine di tutti i poliziotti e carabinieri che, oltre a trovare indifferenza e maleducazione tra i cittadini, trovano pure ostacoli tra i superiori che si arrogano il diritto di dover loro decidere se denunciare o meno.

8 febbraio alle 14:03

Condivido gli sforzi per rendere Ventimiglia una realtà europea .grazie anche a Montecarlo Basilare la linea e la viabilità del Colle di Yenda

30 gennaio alle 23:09

Roberto Crespi, mio cognato, aveva una moglie e non una compagna!

25 gennaio alle 17:46

Buona informazione. Grazie

21 gennaio alle 09:48

ciao caro amico della mia adolescenza. da tanti anni non ci vedevamo più perchè io mi sono trasferita, ma sapere che non ci sei piu’ mi addolora tantissimo . mi ricordo le risate immense che mi facevi fare , le ripetizioni, i libri prestati e il tempo trascorso insieme . sembra ieri, ma purtroppo non lo è. sincere e profonde condoglianze alla tua famiglia . riposa in pace :-(

20 gennaio alle 16:24

Ho avuto l’onore di giocare in doppio con il mio Maestro, a Monte-Carlo, l’estate scorsa.
Un esempio di classe ed eleganza, nel tennis e nella vita..
Grande Gigi!

14 gennaio alle 09:14

È mancato un amico attento alla conservazione e valorizzazione del territorio.
La condotta Slow Food Riviera Fiori-Alpi Marittime si unisce al cordoglio della famiglia e di tutta la comunità per la triste dipartita di Angelo Lanteri
“Ricordiamo con nostalgia e rammarico la figura di un uomo illuminato e consapevole. Nostalgia per quanto fatto insieme, come Condotta e persone, per la salvaguardia e valorizzazione del territorio di competenza del comune di Triora. Angelo è stato uno dei primi sindaci ad aderire al protocollo d’intesa con la nostra Condotta. Tante le manifestazione che, con estrema disponibilità, ha collaborato a realizzare. Rammarico per quanto ancora avevamo in progetto di realizzare, convegni sulle potenzialità territoriali, valorizzazione di prodotti da antiche tradizioni, riscoperta di antiche coltivazioni e tanto altro. Un Amministratore ma sopratutto un uomo di cui solo la modestia superava le qualità!” Il comitato di condotta

8 gennaio alle 11:24

Grande personaggio , abbiamo trascorso ore assieme bevendo e stuzzicando .Certi incontri casuali certamente sono indelebili non si scordano mai .
Un particolare che ho davanti agli occhi ,…era una giornata con un freddo rigido molto intenso , L’amico dottore si spogliò rimase a petto nudo e si caccio nella neve fresca , non contento se la strofinava in tutti gli angoli invidiosi .Parlo degli anni 1984 /85 per cui Attilio era già di età .

4 gennaio alle 18:09

BUONASERA MA IO CHE ABITO IN PROVINCIA DI BERGAMO POSSO PARTECIPARE A DOMENICA IN SANREMO

3 gennaio alle 23:23

Grazie alla Riviera e in particolare a Simona del bellissimo servizio fatto a Ceriana e alla nostra scuola primaria. A Ceriana siamo riusciti a convivere con tutte queste nazioni diverse per etnie e religioni diverse e tutti si sono integrati benissimo ! Quindi se è possibile nel nostro piccolo paese penso che sarà possibile in tutto il mondo, senza razzismi , solo pensando al bene della persona. Sono orgogliosa del mio Paese. Auguro a tutta la Redazione tantissimi AUGURI di Buone Feste !! Bruna Rebaudo

22 dicembre alle 11:39
Da Alessandra Brunengo su Salta il concerto di oggi a Aurigo

Il duo LIBERCANTO vi aspetta alla prossima
Siamo dispiaciuti

22 dicembre alle 11:31

Plauso per l’iniziativa verso i pubblici esercizi speriamo che sia un modo per alleviare la tristezza delle numerose chiusure dei negozi e un incentivo all’accoglienza turistica

14 dicembre alle 13:05

Caro Enzo
Solo ieri ho avuto notizia che ci hai lasciato ed un profondo dolore mi ha assalito ricordando un periodo bellissimo professionale e personale passato in tua compagnia in Costa Azzurra. un nostro amico comune, dall’America, mi ha dato la notizia e la commozione mi ha impedito qualsiasi commento o ricordo comune. Solo stasera ti rivedo sulle pagine sanremesi e stabiesi e riesco finalmente a guardarti negli occhi e darti un provvisorio saluto……il tempo ci ricongiungera’ comunque ed il tuo sorriso accogliera’ me e tutti gli amici che prima o poi ti raggiungeranno…..ciao Enzo ti ho voluto e ti voglio bene per “sempre” Gege’

12 dicembre alle 21:33

Vasto è in provincia di Chieti e quindi in Abruzzo.

9 dicembre alle 19:44

Ma dove si trova? C’è un indirizzo?

6 dicembre alle 14:38

Serve un semaforo, altrimenti a breve ci sarà anche qualche morto.
E’ un incrocio troppo pericoloso e non si riesce neppure a vedere bene se arriva qualcuno specie se è uno scooter.

4 dicembre alle 18:55

Bravo!

29 novembre alle 08:00

Salve,sono una signora abitante a Taggia.Vorrei lavarmi una curiosità….Per quale motivo se si ruba un pacchetto di caramelle al tabacchino,o un pensionato o un barbone affamato rubano per fame un pezzo di formaggio al supermercato,viene messo alla gogna con foto,nome,cognome ecc ecc …….e poi questi delinquenti albanesi,rumeni o qualsiasi altra nazionalità siano mettete solo le iniziali? Sarà per paura?….per questo l italia non funziona!!!….Alle forze dell’ordine invece chiederò come mai questa gente viene arrestata 3 volte al mese……MA SONO SEMPRE IN GIRO NEI BAR A FARE OGNI COSA SENZA CHE NESSUNO GLI DICA NULLA!!!! Grazie Buon lavoro.

13 novembre alle 18:29

Quando ci sono dei personaggi li portano sempre nei migliori ristoranti della città, così conserveranno un bel ricordo

6 novembre alle 21:54

Uguali diritti = Uguali doveri.

30 ottobre alle 14:16