Il sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano potrebbe togliere, tra breve, l’ordinanza che vieta di bere alcolici in città. Lo ha annunciato il primo cittadino, in serata, durante il Consiglio comunale.

L’idea nasce dal disagio creato in città – anche a chi vuol semplicemente acquistare una birra di ritorno dal lavoro – e per il fatto che c’è stato un incremento delle forze dell’ordine, con un cambiamento del flusso di migranti, rispetto ad alcuni mesi fa, quando la città si era popolata di nordafricani, molti dei quali avevano creato problemi di oridne pubblico.