Concetta Orlando lascia Sanremo per Chiavari. Oggi il sindaco Di Capua firma l’incarico del nuovo segretario generale del Comune. Nella foto sopra con il procuratore di Catanzaro Gratteri durante la sua visita a Sanremo

Dopo tre anni a Sanremo Concetta Orlando si trasferisce a Chiavari

Era nell’aria da tempo e questa mattina il sindaco di Chiavari Marco Di Capua ha ufficialmente firmato quella che tecnicamente si chiama “individuazione”, di fatto è il preludio all’incarico di Concetta Orlando a nuovo segretario generale del Comune levantino a partire dal prossimo 2 gennaio 2018. La Orlando, che in tre anni alla guida del comune di Sanremo si è distinta per l’attivismo nella riorganizzazione degli uffici e nella fase delicata che ha portato al licenziamento di 32 dei cosiddetti “furbetti del cartellino”, attende ora solo il nulla osta da parte del ministero, poi ci sarà l’ufficializzazione dell’incarico e la sua accettazione. Scontata, in quanto la dottoressa Orlando – che nelle scorse settimane aveva avuto il definitivo e positivo colloquio con il neo sindaco Di Capua – da tempo ambiva a ritornare nel Tigullio, anche per motivi familiari, dove ha già svolto l’incarico di segretario generale a Lavagna, comune confinante proprio con Chiavari.

Leggi anche:  Cresce il numero di giovani liguri che si da all'agricoltura

Comunque la Orlando non lascerà definitivamente il Ponente  essendo stata recentemente nominata presidente del nucleo di valutazione della Provincia di Imperia