Si è tenuta ieri a Imperia la riunione dei sindaci sul caso Rivieracqua, seguita dal consiglio provinciale.

Rivieracqua: rinviato l’accordo. La paure dei sindaci in vista dell’estate

È Fabio Natta a comunicare al presidente regionale Giovanni Toti il rischio siccità durante i mesi estivi. Ha raccolto così le paura dei sindaci presenti alla riunione, preoccupati in vista della stagione turistica, con le vecchie condotte pronte ad andare in crisi come successe la scorsa estate.

Natta ha chiesto dunque l’organizzazione di un tavolo preventivo, pronto a disporre delle soluzioni prima che la situazione diventi ingestibile.

Nel frattempo, è stata rinviata la pratica relativa alla convenzione tra Provincia e Rivieracqua, che conteneva per la società delle misure al momento impraticabili per riuscire a risanare il proprio debito. In questo modo, il consorzio dovrebbe riuscire a rimettere in sesto il piano finanziario senza rischiare di perdere la concessione.