Oggi Internet permea ogni aspetto della nostra vita, e ci permette di soddisfare qualsiasi desiderio: non solo in fase di acquisto, ma anche in fase di gioco. È la rete che al momento dà alloggio ai migliori videogames e passatempi di sempre, compresi quelli che hanno a che fare con il gioco d’azzardo. Tutto ciò è reso possibile dalle cosiddette “poker room”: luoghi virtuali che permettono agli appassionati di giocare all’amatissimo gioco del poker. Le suddette ospitano tornei, competizioni e diverse varianti di questo famoso gioco di carte: in breve, consentono a tutti di calarsi, da casa propria, in un mondo interamente dedicato a questo passatempo. Vediamo dunque di approfondire cosa sono le poker room, come funzionano e quale motivo le ha spinte verso un clamoroso successo.

Cosa sono le poker room?

Le poker room sono stanze virtuali per giocare a poker: esse sono raggiungibili navigando la rete da browser ed entrando nei siti web appositi. Va specificato che comunque ne esistono di due tipologie, sebbene la differenza fra esse sia squisitamente tecnica: alcune poker room virtuali permettono di giocare senza scaricare nessun software o client. Altre poker room, invece, richiedono il download e l’installazione di un programma per poter essere usate. Nel primo caso il vantaggio è dato dalla semplicità: basta lanciare il navigatore, registrarsi al sito e cominciare a giocare con il poker. Qui i giochi vengono gestiti tramite tecnologie come Flash. Nel secondo caso, invece, ci si trova di fronte a portali più professionali: scaricando un client, l’esperienza di gioco si fa più completa ed entusiasmante. Entrambe le opzioni, comunque, sono più che valide.

Come funzionano i siti per il poker?

Le poker room sono veri e propri casinò online: dunque portali che includono dei giochi appartenenti al settore del gambling. Il loro funzionamento non è complesso, anzi, è piuttosto intuitivo: una volta iscritti sul sito (e in certi casi dopo aver scaricato il client), si è liberi di scegliere un gioco al quale dedicarsi. La differenza fra i casinò telematici generici e le poker room è la seguente: nei primi, oltre al poker, si trovano altri giochi da casinò. Nelle sale da gioco generiche spesso sono presenti giochi come la roulette, le slot machines più famose, insieme ad altri passatempi d’azzardo. Al contrario, nelle seconde è possibile trovare esclusivamente il poker e le sue varianti: dunque questi portali sono orientati solo agli appassionati di questo gioco di carte.

Casinò online e poker room: il ruolo dei blog

Sia i casinò online, sia le poker room spesso ospitano al loro interno uno strumento informativo come il blog: è una delle migliori caratteristiche che hanno in comune, indispensabile nei siti che vogliano dirsi di spessore. Il motivo? È attraverso il blog che il casinò digitale guida il proprio utente alla scoperta dei propri giochi: non è detto che tutte le persone siano esperte, ed ecco perché queste piattaforme di gioco fungono anche da tutor online. Alcune poker room come ad esempio quella di 888casino.it contengono una sezione dedicata alle regole del poker e su come iniziare a giocare alle diverse tipologie di questo gioco, dall’Omaha al 7 card stud, passando per l’Omaha Hi-Low, lo Snap Poker, il Blast e naturalmente il famoso Texas Hold’Em. In questo modo chiunque può informarsi e poi cominciare a giocare con un rapido click del mouse.

Leggi anche:  Le tariffe della polizia municipale a Bordighera per eventi sportivi o privati

Ecco i dati del successo del poker online

Agli italiani piace frequentare i casinò online e le poker room, come testimoniato dai dati registrati nel 2017. Secondo quanto registrato dalla Agimeg, gli italiani hanno speso ben 7 milioni di euro al mese nei giochi di poker digitali, con un aumento del +27% rispetto all’anno precedente. Questi sono dati che riguardano i tornei digitali di poker, che al momento rappresentano l’attrattiva migliore di questo comparto. Anche il poker cash non ha fatto male, con un aumento del +3,4% rispetto al 2016 e con una spesa di circa 6 milioni di euro mensili. Il successo di questo gioco online è dovuto a diversi fattori: alla facilità di accesso delle piattaforme, ma anche al rinnovato grado di sicurezza delle piattaforme.

Poker room e sale da gioco a confronto

Le poker room hanno risollevato il destino del gioco di carte più amato dagli italiani, riportandolo ai fasti di un tempo. Al contrario delle sale da gioco fisiche, sempre più spesso restie a offrire questo tipo di intrattenimento. Il motivo? La gestione dei tavoli e l’ammontare delle vincite spesso costa ad un casinò più di quanto riesce a incassare: ecco perché molte sale da gioco hanno semplicemente scelto di eliminare questo gioco, preferendo altre forme di intrattenimento per loro maggiormente remunerative. L’online, invece, presenta costi di gestione molto bassi: ciò consente di offrire payout e vincite molto interessanti. Infine, i software di gioco sono avanzatissimi e consentono anche di visionare le statistiche in tempo reale.

 

Scritto in collaborazione con esterno