L’avvento di Matteo Salvini a Imperia, lo scorso 30 maggio, ha portato fortuna al sindaco di Diano Marina, il leghista Giacomo Chiappori, che proprio quel pomeriggio è uscito in barca con alcuni amici, portando a casa un’aguglia del peso di quattordici chili, che ha pescato a circa tre miglia al largo del Golfo Dianese.

Neppure Salvini, insomma, è riuscito a farlo desistere da quella che è la sua grande passione: la pesca. “Il mio mestiere non è supportare Salvini, ma fare il sindaco di Diano Marina – commenta scherzosamente – e quando posso vado a pescare”.