La Confartigianato di Imperia e la Banca di Caraglio hanno firmato un accordo per  finanziamenti agevolati delle imprese artigiane. L’accordo varrà quindi anche per tutto il 2018 e riguarda un plafond di tre milioni di euro da destinare ai soci artigiani della Banca

Accordo siglato per il 2018: finanziamenti agevolati alle imprese artigiane imperiesi

La Confartigianato di Imperia e la Banca di Caraglio hanno firmato un accordo per il finanziamento agevolato delle imprese artigiane. L’accordo varrà quindi anche per tutto il 2018 e riguarda un plafond di tre milioni di euro da destinare ai soci artigiani della Banca e del Confidi, finalizzato al rilascio di finanziamenti destinati ad inizio attività, acquisto impianti e macchinari, acquisto azienda o ramo di azienda, assunzione personale e acquisto scorte. A siglare il documento sono stati il Presidente della Confartigianato di Imperia Enrico Meini e Graziano Colombo membro del cda della Banca di Caraglio.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla Confartigianato telefonando al numero 0184/524510, scrivendo una mail all’indirizzo