Già alla fine della prima puntata del Festival, emerge un rischio squalifica per plagio.

Ermal Meta e Fabrizio Moro già a rischio squalifica

“Non mi avete fatto niente” è il titolo della canzone con cui Meta e Moro tentano di vincere il 68° Festival della Canzone Italiana. Peccato che già a conclusione della prima serata, sia a rischio squalifica. Come segnala Altrospettacolo.it, la canzone sarebbe troppo simile a un brano già presentato alle selezioni di Sanremo Giovani, nel 2016. Si tratta di “Silenzio” cantata da Ambra Calvani e Gabriele De Pascali.

Il testo di Silenzio è tra l’altro firmato da Andrea Febo, coautore, insieme a Meta e Moro, del brano “Non mi avete fatto niente”.