Easy park licenzia quattro lavoratori

Con il nuovo sistema di pagamento della sosta attraverso un’app, i parcheggiatori saranno lasciati a casa

Lo abbiamo annunciato ieri.  A Sanremo è arrivato easy park  (leggi qui) il nuovo sistema di pagamento dei parcheggi che permette di pagare la sosta con una semplice app dal nostro smartphone.

Ma come sempre accade quando arriva l’automazione, a rimetterci sono le persone. E così è stato anche per i quattro parcheggiatori di Piazza Eroi sanremesi costretti a rimanere a casa, dopo la scadenza naturale del loro contratto, per via del nuovo sistema di pagamento.

Ad annunciarlo ai tanti clienti che ogni giorno parcheggiavano nella piazza del mercato e potevano contare sulla loro disponibilità e gentilezza, sono stati proprio i ragazzi con un cartello affisso nel loro “luogo di lavoro”. “Grazie di tutto…arrivederci. Mauro, Giorgio, Matteo. Dorian” un saluto semplice e pieno di amarezza.