Due imperiesi tra i 40 diplomati al Corso Superiore di Pasticceria “ALMA”

Si è conclusa la XXVI edizione del Corso Superiore di Pasticceria, promosso da ALMA – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana. Dopo un percorso formativo della durata di sette mesi, 40 candidati – 28 ragazze e 12 ragazzi – hanno affrontato il giudizio della commissione d’esame per conquistare il titolo di Professionista di Pasticceria Italiana. A valutare i candidati sono stati Maestri come Iginio Massari e Gino Fabbri.

Le due ragazze imperiesi

A portare lustro e “gusto” al capoluogo di provincia sono le due ragazze dell’Imperiese che hanno ottenuto l’ambito diploma: Marta Simonetti e Michela Gusciglio. Accanto a loro lo staff dei docenti ALMA, coordinato dal Direttore Didattico Matteo Berti. Da segnalare la presenza dello chef Paolo Sacchetti, Pasticceria “Nuovo Mondo”; di Lucca Cantarin, Pasticceria “Marisa”, medaglia di bronzo
alla Coupe du Monde de la Pâtisserie 2013, e di Luca Sacchi, sous chef del Ristorante “Cracco”.

Leggi QUI le altre notizie de La Riviera.it