Una domenica all’insegna di Firma e Pesta

Una giornata per sostenere la candidatura del Pesto Genovese al mortaio come patrimonio UNESCO

Una domenica all’insegna del Pesto! Tutta la Liguria unita in un solo sapore, in solo colore all’insegna di “Firma e Pesta” per sostenere la candidatura del Pesto Genovese al mortaio come patrimonio UNESCO. Si concluderà così la settimana del Pesto, che vedrà tantissime piazze liguri riempirsi di pestelli e mortai pronti a preparare il miglior pesto.

Una giornata ricca, entusiasmante, dove il profumo del basilico ci condurrà tra vie, piazze, mercatini e manifestazioni tutte da scoprire. Una Liguria straordinaria nel nome di su maestà il Pesto, su un green carpet al basilico che esalta sapori, cultura e tradizione.

E allora, scendete in campo anche voi: portate mortaio e pestello se volete cimentarvi a fare il pesto, oppure zaino in spalla pronti a fare il vostro record su più piazze possibili possibili in questo percorso di festa!

Ecco i comuni della provincia di Imperia che hanno  aderito all’iniziativa:

Airole, Apricale (Piazza Vittorio Emanuele ore 11), Aurigo , Bajardo ((frantoio comunale Via xx Settembre re 10.30), Borgomaro (Via Paolo Merano ore11), Castel Vittorio (P.za Comune Sala Polivalente ore 10.30) , Castellaro (P.za Municipio ore 10.30), , Ceriana (Piazza Marconi ore 10),  Chiusanico (Salone Comunale di Toria ore 16),, Chiusavecchia (Antico Frantoio Roccanegra ) Diano Arentino (Frazione Diano Borello ore 10.30 ), Diano Castello (P.za Matteotti o in caso di maltempo Castello Toria ore 14), , Diano Marina (P.zza Martiri della Libertà ore 9.30), Dolcedo (Piazza Doria ore 11), Imperia (Calata Cuneo ore 10.30), Isolabona (P.za Martiri ma il 23 marzo ), Molini di Triora (Albergo Santo Spirito ), Ospedaletti (Via Roma Piazzetta San Erasmo ore 11), Pieve di Teco (Corso Ponzoni/POrta del Comune ), Pontedassio (P.za Vittorio Emanuele II ore 11); Rezzo (giardini pubblici ore 11), Riva Ligure (P.za Matteotti ore 10.30 ), San Lorenzo al Mare (Via Roma/Campetto Feste ore 10.30), Sanremo ( P.za Borea D’Olmo o in caso di maltempo atrio del Palafiori ore 10.30 ) , Taggia (Viale Rimenbranza ore 10.30), Triora ( P.za Tommaso Reggio o Piazzetta della Strega in caso di maltempo ore 10.30), Vasia (P.za XXI Febbraio o Sala comune in Piazza XI Febbraio ore 12)