Si è tuffato assieme agli altri 150 eroici nuotatori il dottore Attilio Chiodo che, con i suoi 94 anni, è il più anziano partecipante al cimento di Sanremo 2018.

150 eroici nuotatori si tuffano nelle acque gelide per il cimento Sanremo 2018

In 150 tra bambini, giovani e meno giovani sanremesi si sono tuffati questa mattina nel gelido specchio d’acqua dei bagni Tahiti di Sanremo. Al tradizionale bagno del primo dell’anno non mancano mai personaggi di spicco. Quest’anno a fare da padrone della scena il 94enne Attilio Chiodo, medico in pensione, che senza temere il freddo si è tuffato con l’aiuto di alcuni altri bagnanti.

Tra i temerari anche diversi bambini che, incuranti del freddo, hanno partecipato volentieri al tradizionale tuffo organizzato dalla Canottieri Sanremo. Moltissimi anche i curiosi, che ben avvolti caldi abiti hanno assistito divertiti alla gelida immersione collettiva.