Dopo Riva Ligure è toccato a Santo Stefano al Mare. I bambini della scuola primaria hanno preparato una serie di disegni rappresentando con la loro fantasia alcune discipline sportive.

Racchette di Classe a Santo Stefano al Mare

L’iniziativa rientra infatti nell’ambito del “Progetto Racchette di Classe” istituito dal MIUR e dal CONI in sinergia della FederTennis e della FederTennisTavolo, sotto l’egida dell’UNICEF le Associazioni “Tennistavolo Regina” e “Taggese Tennis”.

I disegni preparati dai bambini e dalle bambine sono stati una sessantina, da parte delle classi 3a/4a/5a elementare della Scuola Primaria di Santo Stefano al Mare.

Visti i numeri di preferenza negli elaborati presentati si evince che il Tennis ha battuto il Ping Pong per 38 a 22.

Alla presenza della Consigliera Comunale prof.ssa Giovanna Siclari, delle insegnati del plesso, della mascotte Topolino e dei presidenti dei sodalizi organizzatori, Raffaele Regina e Alessandro Matricardi, gli elaborati sarebbero stati premiati tutti per la buona volontà espressa. In principio però della competitività sportiva si è voluto dare un piccolo riconoscimento ai primi tre disegni di ogni classe, con i seguenti piazzamenti.

  • Terza Elementare: 1°) Bianca Fabbri – 2°) Pietro Lanteri – 3°) Azzurra Diurno
  • Quarta Elementare: 1°) Arianna Agnese – 2°) Stefano Boeri – 3°) Emma Carissimi
  • Quinta Elementare: 1°) Vittoria Di Pietro – 2°) Francesco Giusto – 3°) Alisia Forte