Un uomo di 62 anni è stato stroncato da un malore, forse un infarto, in serata, durante il festeggiamento di un matrimonio in un ristorante di Rocchetta Nervina, in alta val Nervia, nell’entroterra di Ventimiglia.

Stando a quanto finora appurato, l’uomo si sarebbe sentito male e a quel punto si sarebbe alzato per andare in bagno, dove si è accasciato, ma la vicenda è ancora in fase di ricostruzione.

A nulla sono serviti i soccorsi da parte del personale sanitario del 118. A quel punto è stato avvisato il medico legale e accertamenti sono in corso per risalire alle cause della morte.